MASSIMILIANO E LA FIGLIA VALENTINA, C’È POSTA PER TE/ Lei lo perdona e ma la busta…

- Anna Montesano

Massimiliano chiede scusa alla figlia Valentina a C’è Posta per te. “Sono 10 anni che non abbiamo un vero rapporto”. Lei lo perdonerà?

Massimiliano valentina cepostaperte screen
Massimiliano e Valentina, C'è Posta per te

Valentina e suo padre Massimiliano non si sentono da quattro anni. L’uomo chiede alla figlia semplicemente di poterla sentire qualche volta e non solo attraverso la madre. Il non vedere lei e Matteo, l’altro figlio, è un macigno difficile da portare, ammette l’uomo. Valentina ammette di essere delusa e ferita dal padre per tante situazioni e di aver comunque pensato a lui spesso. Maria prova a spiegare alla ragazza che il padre ha deciso di andare in televisione per provare a riaprire un rapporto con la figlia che, in questo momento, non riesce a ricominciare a frequentarlo per paura di soffrire di nuovo. In seguito Valentina apre uno spiraglio importante dichiarando che Massimiliano può tranquillamente avere il suo numero per contattarla, così chiede il nome dei fratelli, che il padre ha avuto con l’altra compagna, e che sono: Davide, Saraja e Salvatore, di nove, quattro e due anni. La storia quindi si chiude in maniera positiva ma senza l’apertura della busta. (Agg. di Anna Montesano)

MASSIMILIANO CHIEDE SCUSA A VALENTINA

L’ultima storia di questa nuova puntata di C’è Posta per te ha come protagonista Massimiliano. Lui è un padre di cinque figli, due nati dal primo matrimonio e tre dall’attuale compagna. È a C’è Posta per Te per Valentina, la prima figlia che non vede dal 2014, mentre l’ultima volta che l’ha sentita è nel 2016. Eppure sono 10 anni che non hanno un vero e proprio rapporto. Per il lavoro particolare, d’altronde, Massimiliano è spesso in casa o fuori sede. Ma con Valentina, nei primi anni, ha un rapporto importante visto che in quel periodo è sempre a casa. La separazione è avvenuta a causa della prima moglie che la chiede nel 2009 e viene ufficializzata nel 2010. Con Valentina il rapporto si complica quando l’attuale compagna è in dolce attesa del primo figlio, Valentina infatti, quando viene a sapere tutto, definisce il fratello come fratellastro e sembra non accettarlo.

VALENTINA PERDONA SUO PADRE MASSIMILIANO?

Valentina si trova a Castel D’Azzano, in provincia di Verona, ed è lì che le viene ricapitato l’invito di C’è Posta per te che lei ha accettato. Il suo ingresso in studio è accolto da Maria De Filippi che cerca di tranquillizzarla e dalle parole dolci di suo padre Massimiliano. “Ciao amore mio, ho saputo che ti piace lo spagnolo e non lo sapevo. Tu es mi vida!” L’uomo ammette di sentire tantissimo la sua mancanza e si complimenta per la sua bellezza “Sei uguale a tua madre, bella come lei” dichiara in studio. La ragazza, però, è perplessa e ammette in primis di essere stata molto male a causa sua, soprattutto nei primi anni di questa separazione. Riuscirà a perdonarlo dopo questo gesto?

© RIPRODUZIONE RISERVATA