Joe Bastianich, foto piccione “splatter”/ Bufera su Instagram: “Cattivo gusto”

Joe Bastianich e la foto del piccione “splatter” nel piatto, polemiche su Instagram per lo scatto condiviso dal giudice di Masterchef: “Cattivo gusto”

11.03.2019 - Silvana Palazzo
Joe Bastianich
Joe Bastianich a MasterChef Italia 8

Bufera su Joe Bastianich per una foto pubblicata sui social. I suoi followers non hanno gradito lo scatto al piatto a base di piccione, decisamente al sangue, che ha condiviso su Instagram. La pietanza, che è stata assaggiata dall’imprenditore nel settore dell’alimentazione e giudice storico di Masterchef, era stata preparata nella steakhouse Chispacca di Los Angeles. C’è chi ha definito la foto “splatter” e chi è andato oltre definendola “una cosa orribile”. Tra i commenti c’è anche quello di chi punta su una macabra ironia per commentare il piatto a base di piccione: “Giò è sempre un passo avanti! Ma un cadavere per decorazione non l’avevo mai mica visto”. Finora Joe Bastianich non ha replicato alle critiche. Come quelle di una ragazza secondo cui questo piatto “è veramente di cattivo gusto. Qualcosa che da Masterchef avresti lanciato nella spazzatura chiedendo se il concorrente ti stesse prendendo in giro, dicendo che anche il tuo cane sarebbe stato più bravo a servire un piatto migliore”.

JOE BASTIANICH, PICCIONE “SPLATTER” NEL PIATTO

Joe Bastianich è bersaglio di utenti indignati da sabato. Molti vegetariani e vegani hanno insultato il popolare imprenditore culinario perché il piatto che ha condiviso è simbolo di una inutile crudeltà. Ma ci sono anche le critiche di carnivori convinti che hanno reagito con disgusto alla foto perché oggettivamente evocativa. “Squab me baby” aveva scritto Bastianich prima di gustarsi il piccioncino arrosto. In italiano è un gioco di parole intraducibile. Suonerebbe come un “piccionami”, ma rende comunque bene l’idea del desiderio con cui il giudice di Masterchef ha gustato il piccione arrosto. Poi si è ritrovato al centro di un fuoco incrociato di commenti. In effetti il piatto non è così bello: la presentazione macabra ha fatto inorridire molti. Il piccione è servito intero, accanto alla carne vera e propria. Chissà cosa avrebbe detto Bruno Barbieri per commentare questo impiattamento…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Squab me baby @chispacca #meat now you pick the red wine!

Un post condiviso da Joe Bastianich (@jbastianich) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA