Roberto Benigni/ Video, “Affrettiamoci ad amare, il tempo passa” (Lessico Amoroso)

Roberto Benigni ospite di “Lessico Amoroso”. L’attore toscano ha regalato perle di saggezza sul tema dell’amore

nicoletta_braschi_benigni
Nicoletta Braschi

Roberto Benigni sarà il grande ospite dell’ultima puntata di “Lessico Amoroso”, trasmissione Rai che andrà in onda questa sera alle ore 23:10, su Rai 3. Il titolo della puntata sarà “Dio come ti amo”, e il padrone di casa, lo psicoanalista Massimo Recalcati, chiuderà la stagione in bellezza alla presenza appunto del noto attore toscano premio oscar. «A lui Recalcati lascerà la parola – si legge sul comunicato diffuso dalla televisione pubblica – e spazio ai suoi monologhi in uno scambio di ruoli gioioso, ironico e di altissimo livello artistico. Come se la psicoanalisi facesse un passo indietro di fronte all’arte unica vera interprete del mistero dell’amore». Benigni ha affrontato spesso e volentieri il tema dell’amore, a cominciare da uno dei suoi monologhi forse più famosi (il cui video potete trovare più in basso), interpretato durante lo show “I dieci comandamenti”: «Il tempo passa – dice l’attore 66enne – e il problema fondamentale dell’umanità da 2000 anni è rimasto lo stesso.. amarsi».

ROBERTO BENIGNI: “AMIAMO SEMPRE TROPPO POCO”

Benigni invita le persone ad amarsi, ma a farlo in fretta, senza perdere tempo: «Ci dobbiamo affrettare – prosegue l’attore toscano – affrettiamoci ad amare. Noi amiamo sempre troppo poco e troppo tardi. Affrettiamoci ad amare. Perché al tramonto della vita saremo giudicati sull’amore». Per Benigni non esiste amore sprecato, e soprattutto non esiste un’emozione più grande di quando la nostra vita «dipende totalmente da un’altra persona, che non bastiamo a noi stessi». Per l’attore, ospite oggi a “Lessico Amoroso”, adoriamo anche le cose inanimate come le montagne, i mari, il cielo, le stelle, e chi più ne ha più ne metta, «Perché contengono un presentimento d’amore, perché il fasciame di tutta la creazione è amore e perché l’amore combacia con il significato di tutte le cose».

ROBERTO BENIGNI: “INNAMORATEVI!”

Non mancano le citazioni sull’amore nei suoi film, come ad esempio in “La tigre e la neve” il suo ultimo lavoro da protagonista, risalente al 2005. In una famosa scena della pellicola, Benigni recita un vero e propri inno all’amore, invitando la gente ad esprimere i propri sentimenti: «Innamoratevi! Se non vi innamorate è tutto morto! Vi dovete innamorare, e diventa tutto vivo. Per essere felici dovetepatire, stare male, soffrire. Non abbiate paura di soffrire: tutto il mondo soffre». Storico anche uno dei passaggi de “La vita è bella” del 1997, il film che consacrò Benigni a livello internazionale, e che gli permise di vincere l’oscar. Rivolgendosi così alla donna che ama, Nicoletta Braschi, che è poi anche la moglie nella vita reale, Benigni dice «Buongiorno, principessa! Stanotte t’ho sognata tutta la notte, andavamo al cinema, e avevi quel tailleur rosa che ti piace tanto, non penso che a te principessa, penso sempre a te!». Di seguito il video del famoso monologo sull’amore, recitato da Benigni durante una puntata del suo show “I dieci comandamenti”.

IL VIDEO DEL MONOLOGO SULL’AMORE



© RIPRODUZIONE RISERVATA