Maria Grazia Cucinotta/ “Il sesso a 50 anni? Anche meglio di prima e senza paranoie!”

- Valentina Gambino

Maria Grazia Cucinotta si confida tra le pagine di “Oggi” e parla di sesso a 50 anni, sradicando i tabù: dalla menopausa all’abolizione della “mamma chioccia”.

maria grazia cucinotta facebook.jpeg
Maria Grazia Cucinotta (Facebook)

Maria Grazia Cucinotta a quasi 51 anni è sempre una bomba sexy. L’attrice siciliana diventata famosa per merito del film Il Postino (dove aveva fatto perdere la testa a Massimo Troisi), si è raccontata senza filtri tra le pagine del settimanale Oggi, confidando il suo attuale rapporto con il sesso. Il suo fascino mediterraneo e accogliente, fa impazzire gli estimatori esattamente come il primo giorno ed anzi, con l’età, il suo fascino si è intensificato maggiormente. Per merito della consapevolezza, la celebre attrice ha acquisito anche maggiore sicurezza di sé, ed infatti per lei, invecchiare non toglie assolutamente nulla ad una donna ma anzi, la arricchisce maggiormente, colorando la sua vita con nuove sfumature inedite. Come si vive la sessualità a 50 anni? Assolutamente bene! Le sue attuali dichiarazioni infatti, potrebbero essere uno schiaffo morale nei confronti dello scrittore francese Yann Moix che aveva descritto le donne negli “anta” come invisibili sessualmente e in qualche modo, non degne di essere amate oppure desiderate.

Maria Grazia Cucinotta: “Il sesso a 50 anni? Bellissimo!”

Per quanto riguarda la sua vita sessuale, Maria Grazia Cucinotta tra le pagine di Oggi, è stata decisamente chiara: “Fare l’amore a 50 anni è anche più bello di prima. C’è più intimità, più complicità. E anche perché a 50 anni non ti fai paranoie per una smagliatura come a 30. Ti lasci andare, e ti godi l’amore”. Successivamente la celebre attrice siciliana ha parlato di un argomento tabù per moltissime donne (famose e non): la menopausa. “È un passaggio naturale del corpo femminile, come tanti altri. Anch’io quando ci sono passata, e mi è successo presto, ho avuto qualche disturbo. Sono andata da una brava dietista: mi ha suggerito di cenare presto, di eliminare gli zuccheri ed è passato tutto. La mia vita è più piena di prima”. Insieme con il marito Giulio Violati da 24 anni, si sono sposati nel 1995 ed hanno anche una figlia, Giulia di 17 anni. La loro unione è tra le più solide nel panorama dello showbiz nostrano. Proprio sulla figlia, confida di averle insegnato valori solidi: “Le ho insegnato a essere libera, di non curarsi di quello che gli altri pensano. A lavorare sodo per avere quello che vuole, e a non vergognarsi del suo corpo e di come cambia”. In ultimo, confida di non essere nemmeno una mamma chioccia: “Se volesse andare via di casa? Che le dico? A 18 anni ero già con le valigie in mano… Mi mancherà, ma non ho mai vissuto per fare solo la mamma. Non limiterei mai la sua libertà. Piuttosto, prendo un ansiolitico”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA