MIGUEL CHAVEZ NON VA AL SERALE/ Bocciato da Emanuel Lo, ma per lui… (Amici 2019)

Miguel Chavez non va al serale di Amici 2019: Emanuel Lo ferma la sua corsa e lo boccia non consegnandogli la maglia verde. Per lui, però, i giochi…

16.03.2019, agg. il 21.03.2019 alle 19:39 - Hedda Hopper
Miguel Chavez ad Amici di Maria De Filippi
Miguel Chavez ad Amici di Maria De Filippi

Grazie al voto dei compagni, Miguel Chavez ha la possibilità di poter conquistare la maglia del serale di Amici 2019 superando tre prove davanti a tre giudici esterni. Il ballerino autodidatta si esibisce sulle note di “Voglio”, una coreografia di Veronica Peparini. A giudicarlo c’è Emanuel Lo. Il coreografo, però, ferma subito la sua corsa al serale bocciando la sua esibizione. “Quando balli guarda su, non guardare il pavimento. Tu qua dentro sei cresciuto, ti sei costruito in qualche modo. Se guarda in basso, non si capisce cosa stai trasmettendo. Quest’anno c’è una bella classe, abbiamo fatto entrare tanti ballerini. Sei cresciuto, ma non abbastanza. Non sei fuori, ma io non me la sento, oggi, di darti il punto. Non è ancora il tuo momento, però, ci sei. Guarda avanti”, dice Emanuel Lo deludendo il pubblico che si aspettava il passaggio del ballerino al serale. Miguel accetta il verdetto e ringrazia i compagni per avergli dato una grande opportunità. “Se ci sarà un’altra opportunità va bene, altrimenti sono felice di aver fatto quest’esperienza”, dice il ballerino (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MIGUEL CHAVEZ: UNO SCONVOLGENTE NO PER LUI

Miguel Chavez lo abbiamo lasciato in lacrime nel finale della puntata di Amici 2019 di sabato scorso e adesso? Anche oggi lo ritroveremo seduto nel suo banco in attesa che qualcosa cambi per lui e che il suo destino gli sorrida prima di chiudere questa sua esperienza ad Amici 2019. Questo sarà l’ultimo pomeridiano utile per scoprire cosa ne sarà del suo percorso ma il ballerino non molla. Il programma sta per tornare in onda e ad un passo dal serale, già confermato per il prime time del sabato a partire dal prossimo 30 marzo, Miguel Chavez non conosce ancora il suo destino. A venire in soccorso del ballerino ci ha pensato Timor Steffens che la scorsa settimana ha parlato con lui cercando di spronarlo consegnandogli una coreografia che, però, non ha ottenuto il risultato sperato visto che per poco non si è potuto presentare davanti alla commissione. Tutto cambierà proprio nella puntata di oggi e grazie ai compagni che, alla fine della prima sfida, proporranno il ballerino per l’esame ma senza molto successo visto che, secondo quanto riporta il Vicolodellenews, sembra che si fermerà al primo step. Questo non gli permetterà di ottenere la maglia verde ma, al momento, non lo terrà lontano dalla scuola di Amici 2019.

L’ORA DI CANTO

In settimane Miguel Chavez ha studiato e ha provato molto per prepararsi al meglio per la puntata di oggi pomeriggio di Amici 2019 ma si è lasciato andare anche ad un’ora di canto per provare un po’ come è la vita del cantante qui nella scuola. Miguel confida all’insegnante: “Prima di tutto ho iniziato con lo spettacolo, ho fatto anche coro e canto ma poi ho conosciuto la danza e riesco ad esprimermi, arrivo di più alle persone, mi sento meglio, con il canto sì ma non arrivo”. La lezione di canto parte dai vocalizzi e finisce col cantare a cappella una canzone di Mengoni e il ballerino sembrava davvero rilassato e a suo agio. Questo gli permetterà di arrivare a oggi pomeriggio con un altro spirito e lontano da quelle lacrime che ha versato sabato scorso? Per lui non è ancora detta l’ultima parola ma sicuramente la strada potrebbe essere ancora insidiosa. Clicca qui per vedere il video del momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA