Velia Lalli chi è/ Ho capito che i tabù sarebbero stati la mia ispirazione (Tv Talk)

Velia Lalli è tra gli ospiti del nuovo appuntamento di Tv Talk. Volto di Sbandati, programma comico in onda su Rai 2, è autrice e interprete dei monologhi…

16.03.2019 - Fabiola Iuliano
velia lalli instagram 2019
Velia Lalli in uno scatto su Instagram

Velia Lalli, attrice e comica tra le più talentuose del panorama italiano, oggi pomeriggio parlerà di tv e di spettacolo nel corso del nuovo appuntamento di Tv Talk. Prima Stand Up Comedian donna in Italia, volto di Sbandati in onda su Rai 2, la Lalli si laurea in ingegneria elettronica, prima di scoprire la sua vera passione per la recitazione. Al centro della sua arte vi è una comicità irriverente, non scontata e che non fa sconti a nessuno, nata da un’analisi attenta e scrupolosa di tutto ciò che è attuale. L’attrice, raggiunta di recente da Eroicafenice.com, non ha nascosto il suo passato da timida, spiegando come l’ironia, nel corso degli anni, sia riuscita a tirarla fuori da quel guscio che nel tempo si era costruita attorno. “È come dire ‘Io ho un difetto, ci scherzo sopra, tu non mi puoi più prendere in giro!”, ha confermatola Lalli, che è così riuscita a trasformare un piccolo difetto nel suo cavallo di battaglia.

Velia Lalli, “La trasgressione nella mia vita è sempre stata questa”

Protagonista indiscussa della Stand Up Comedy italiana, Velia Lalli ha spiegato da cosa sia nato il suo interesse per il cabaret: “Avendo avuto molti tabù nell’educazione impartitami, specialmente da parte di mia madre – ha ammesso nell’intervista concessa a Chiara D’Auria per Eroicafenice.com – a un certo punto, scoprendo la Stand Up Comedy ho capito che tutti i tabù con cui mi ero dovuta confrontare e che dovevo vivere dentro casa sarebbero stati la mia ispirazione, il mio pane”. A caratterizzare il suo carattere, soprattutto due anime ben distinte: “Dentro casa ero sempre molto controllata e posata – ha ricordato l’attrice – e fuori casa sfidavo il lato goliardico, più volgare e trasgressivo. Diciamo che la trasgressione -prosegue Velia Valli nel corso dell’intervista – nella mia vita è sempre stata questa”.

Velia Lalli chi è? La carriera e il percorso a “Sbandati”

Dopo aver conseguito la laurea in ingegneria elettronica a Roma Tre, Velia Lalli ha deciso di seguire il proprio istinto e dedicarsi al mondo della recitazione. Tra il 2006 e il 2008 ha frequentato infatti l’Accademia del comico di Roma e dal 2008 al 2010 è stata tra gli allievi della “Palestra dell’attore”. Ha poi studiato canto e musica Jazz al “Saint Luis College of Music” di Roma, prima di approdare ad #Aggratis, programma di intrattenimento in onda su Rai 3 nel quale, nel 2013, è stata autrice e interprete dei monologhi comici. Ha avuto così inizio la sua sfavillante carriera televisiva, che negli anni successivi l’ha vista ottenere una grande popolarità come autrice e interprete di ben quattro stagioni di Stand-Up Comedy, programma in onda su Comedy Central Sky. Negli ultimi anni è stata inoltre tra i volti di punta del celebre format dal titolo Sbandati, popolare varietà comico in onda su Rai 2, condotto da Gigi e Ross.

© RIPRODUZIONE RISERVATA