RAZ DEGAN/ Video, “faccio tv per portare avanti i miei progetti”

- Emanuele Ambrosio

Raz Degan è l’ex compagno storico di Paola Barale, la showgirl che a Domenica In dalla Venier ha rivelato “non lo sento più”

raz degan verissimo
Raz Degan

Paola Barale torna nel salotto di “Domenica In” di Mara Venier. A distanza di una settimana dalle dichiarazioni rilasciate sul suo rapporto con Raz Degan, la showgirl è pronta a nuove scottanti rivelazioni? Non è dato saperlo, ma la Barale dalla zia Mara si è lasciata andare ad una serie di rivelazioni sulla sua vita privata raccontando la bellissima storia d’amore con l’ex vincitore de L’Isola dei Famosi: ” Con lui ho vissuto dei bellissimi momenti, che però sono finiti. Punto. Se siamo amici? No, gli amici si sentono, ma dopo il contatto avuto durante la sua partecipazione all’ “Isola dei Famosi” io non l’ho più visto. Sono sempre stata al suo fianco perché volevo stare lì, ma forse ho creduto a delle cose che non c’erano. Un conto è dire che vuoi bene a qualcuno nelle interviste, un conto è dimostrare quello che dici… Se non vuoi condividere la tua vita e non hai un progetto insieme vuol dire che non ami quella persona”.

Raz Degan e l’incontro con Ermanno Olmi: “è andato oltre l’apparenze”

La fama di Raz Degan è sicuramente legata al mondo della moda, ma anche al successo riscontrato in tv. In realtà Raz è anche un attore, che durante la sua carriera ha avuto modo anche di lavorare con grandi maestri del cinema. Uno di questi è stato Ermanno Olmi, il regista che l’ha fortemente voluta per il film “Centochiodi”. “E’ andato oltre l’apparenze” ha rivelato Degan durante un’intervista rilasciata alcuni anni a Il Corriere della Sera: “con lui il vento è cambiato attorno a me. Improvvisamente, all’epoca, in molti si erano accorti che non ero solo quello delle pubblicità. Quel film ha cambiato il mio modo di essere percepito. Per questo gli sarò sempre grato. Lui mi ha supportato e mi ha dato una chance per riuscire a fare quello che mi piace davvero fare. E quindi mi ha dato una chance per essere libero, perché lo si è solo quando si fa quello che si ama”. Da quel momento la vita lavorativa di Raz è cambiata: ha cominciato a fare cinema sia come attore che regista.

“Faccio televisione per portare avanti i miei progetti”

Negli ultimi anni Raz Degan, oltre a partecipare e a vincere L’Isola dei Famosi, è tornato in tv con il documentario “L’ultimo sciamano” trasmesso su Sky Atlantic. Un progetto importante che l’ex naufrago ha raccontato così: “ho trascorso cinque anni tra villaggi e sciamani in Amazzonia per scoprire i poteri taumaturgici dell’Ayahuasca, una pianta curativa e allucinogena, usata un tempo per la meditazione e la medicina. Il film si snoda attraverso la vita di James Freeman, il protagonista, un americano depresso che si concede un anno di tempo per ritrovare se stesso”. Poi Raz ha precisato anche il motivo che l’ha spinto a fare televisione e in particolare L’Isola dei Famosi: “Faccio televisione per portare avanti i miei progetti, è diventata uno strumento per un altro fine, non un traguardo. I progetti commerciali mi interessano solo se mi permettono di investire sui miei sogni, che a volte sono difficili da sponsorizzare. C’è la via d’oro, la via commerciale e in mezzo la via della seta che ti permette di andare dove vuoi. Ho partecipato all’Isola dei famosi proprio per questo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA