CRAIG WARWICK/ Il sensitivo “Lady Diana era un angelo in Terra: ora parlo con lei…”

- Dario D'Angelo

Il sensitivo Craig Warwick parla con Caterina Balivo del suo incontro con Lady Diana prima dell’incidente mortale:”Mi disse che era incinta”.

craig warwick 2019 vieni da me
Craig Warwick

Nell’odierna puntata di Vieni da Me, ospite di Caterina Balivo è stato il sensitivo britannico Craig Warwick, famoso per i suoi libri in cui parla del suo rapporto con gli angeli che si troverebbero tra di noi sulla Terra. E dalla confessione emergono particolari nuovi sulla sua amicizia con Lady Diana, la sfortunata ex compagna di Carlo, a cui Warwick avrebbe predetto in un certo senso l’incidente, sbagliando però il luogo: “Io ho visto un incidente e gliel’ho detto però ho visto Roma e non Parigi…” ha raccontato Warwick che poi ha accennato alla tesi che ha avuto molto seguito negli ultimi anni secondo cui Diana era convinto che qualcuno volesse assassinarla, sostenendo di aver trovato una lettera a proposito di questo scritta proprio dalla madre di William ed Harry. “Ad ogni modo per me Lady Diana era un angelo in Terra perché era speciale e io sento sempre il suo abbraccio” ha poi rivelato alla Balivo, aggiungendo che lui parla spesso con lei dei suoi figli e che, a suo dire, “è pure felicissima di Meghan”. (agg. di R. G. Flore)

“Dissi a Lady Diana che era incinta e…”

Craig Warwick ospite di Vieni da me racconta i suoi primi incontri con gli angeli. Era un bambino che parlava da solo, al punto che i genitori degli altri compagni di classe si lamentavano di quell’alunno così strano. Nella sua stessa famiglia erano tanti i dubbi rispetto a Craig, al punto che il padre decise di farlo visitare da un esperto. In quell’occasione fu la mamma defunta del medico che dovette svolgere la perizia psichiatrica ad aiutarlo e a far capire al dottore che quel bambino così “strano” e preso in giro dai compagni aveva in realtà un grande dono: quello di comunicare con gli angeli. Un talento che in patria gli permise di arrivare a parlare con Lady Diana:”La prima volta che l’ho vista non l’ho riconosciuta, pensavo fosse impossibile: la prima volta per un’ora abbiamo parlato di me, non di lei, della mia famiglia, del mio lavoro. La seconda volta mi ha chiesto se il suo papà stava bene. L’ultima volta mi ha chiesto se vedevo un matrimonio per lei con Dodi Al-Fayed: io le ho detto di no e lei mi ha detto che sbagliavo. Mi ha chiesto se vedevo un altro bimbo. Io le ho detto di no, lei indicandomi la pancia mi ha detto “no, ti sbagli”.

Craig Warwick a Vieni da me

Il racconto dell’incontro con Lady Diana tiene banco nel dialogo tra Craig Warwick e Caterina Balivo a Vieni da me:”Io ho visto un incidente e l’ho detto a Diana, però ho sbagliato, ho visto Roma e non Parigi. Io vedevo che sarebbero stati insieme per sempre con Dodi ma non vedevo un matrimonio e non vedevo bambini: ho avuto ragione. Tornato in Inghilterra ho ricostruito la sua storia. Ho trovato una lettera che Diana ha scritto in cui scriveva che qualcuno voleva assassinarla”. Il rapporto con Lady Diana è proseguito per Craig Warwick anche dopo la scomparsa della donna: “Io credo che Lady Diana era un angelo in Terra, era speciale, io sento il suo abbraccio. Ora sto parlando con lei dei suoi figli, lei è felicissima di Meghan. Le piace tantissimo. Dice spesso: ‘Peccato che io non avevo questo comportamento quando ero viva’”.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA