SOLEIL SORGE/ Punizione per la leader: perde la colazione (Isola dei Famosi 2019)

- Emanuele Ambrosio

Soleil Sorge potrebbe diventare ancora una volta la leader della settimana a L’Isola dei Famosi 2019, ci riuscirà? La sfida è contro Aaron Nielsen

Soleil Sorge
Soleil Sorgé

Soleil Sorge come leader della settimana vince non solo l’immunità, ma anche la possibilità di andare a Playa Bonita per una notte di relax e una ricca colazione. Purtroppo perà questa settimana Soleil dovrà rinunciare a questi benefici visto che durante la prova leader ha mangiato delle linguine al pesto dopo il suono del gong. Inizialmente la cosa era passata come un momento divertente, ma durante la diretta della puntata Alessia Marcuzzi ha comunicato la decisione della produzione. Soleil viene così punita e dovrà rinunciare alla permanenza sulla Playa Bonita; la naufraga però può decidere di regalare questi benefici a due naufraghi amici. La scelta non è affatto casuale, visto che Soleil decide di regalare questa esperienza a Riccardo Fogli e Sarah Altobello. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Soleil Sorge è la leader della settimana

Soleil Sorge si conferma ancora una volta la leader della settimana. La ex corteggiatrice di Uomini e Donne batte nella sfida del fuoco Aaron Nielsen conquistando per la quarta settimana consecutiva il titolo di leader e l’immunità dal televoto. “Non so cosa dire” commenta Soleil durante la proclamazione di Alvin. In studio Alda D’Eusanio sottolinea la sua forza e determinazione, mentre Alba Parietti la definisce una guerriera. Non solo, la showgirl arriva a proporre ad Alessia Marcuzzi una cosa: “chiediamo a Soleil, visto che è in forza ed avvantaggiata rispetto agli altri concorrenti, la possibilità di cedere a due naufraghi di recarsi sull’Isla Bonita”. Chissà che la proposta di Alba Parietti non possa essere accolta dalla produzione e soprattutto nel caso sarà accettata dalla leader della settimana? Non resta che seguire la diretta de L’isola dei Famosi 2019! (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Cocco-gate: Soleil Sorge ruba il cocco?

Come previsto, nella nuova puntata dell’Isola dei Famosi si parla anche di “Cocco-gate”. Al centro delle accuse Soleil Sorge che, secondo Luca Vismara in primis, avrebbe rubato pezzi di cocco, nascondendoli in una maglia, per mangiarli di nascosto. La ragazza però nega tutto e anzi ammette di essersi sempre messa a disposizione degli altri. “Io non ho visto nessun pezzo di cocco. – confessa, per poi spiegare – Io e Sarah ci siamo messe ad aprire noi i cocchi e a fare le porzioni, chiedendo sempre agli altri se le porzioni sono giuste e noi poi mangiamo sempre gli scarti.” Non sono però della stessa opinione Luca e Marina, convinti invece del contrario. Sarah Altobello, invece, conferma la versione di Soleil, negando qualsiasi tipo di furto riguardante il cocco all’Isola dei Famosi. (Agg. di Anna Montesano)

Un’altra polemica per Soleil

A L’Isola dei Famosi 2019 è in arrivo un’altra polemica. Dopo il Fogli-gate durante la diretta di lunedì 18 marzo potrebbe scoppiare il cocco-gate. Ma andiamo per ordine. Durante l’ultimo daytime Luca Vismara ha confidato a Marina La Rosa di aver visto una maglietta con del cocco nascosto vicino la ruota del riso. Dopo averlo raccontato a Marina, Luca torna vicino la ruota del riso, ma la maglietta è scomparsa. Che fine ha fatto? A risolvere l’arcano è Marina La Rosa che dice a Luca di aver visto Soleil Sorge camminare da sola con una maglietta in mano. Vismara a quel punto esclama “Bingo!”. La versione di Luca viene appoggiata anche da Aaron Nielsen e Marco Maddaloni e la stessa Marina. I naufraghi, infatti, ricostruiscono la gestione del cocco che negli ultimi giorni ha visto Soleil tagliare il cocco da sola e poi darlo già tagliato ai naufraghi. “Non è un caso che adesso lei ce lo dà in mano. Non ti fa vedere manco le porzioni fatte” dicono i naufraghi a cui Maddaloni replica: “A pensare male si fa peccato ma quasi sempre ci si piglia”. Come si difenderà Soleil? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Riccardo Fogli su Soleil Sorge: “mi trovo benissimo con lei”

Soleil Sorge è una delle naufraghe più criticate di questa edizione de L’Isola dei Famosi 2019. La ex corteggiatrice di Uomini e Donne continua a far discutere per il suo comportamento ed atteggiamento tra i naufraghi. Nonostante ciò, Soleil continua a conquistarsi con forza e un pizzico di fortuna la fascia di leader della settimana riuscendo così a scampare alla possibilità di essere nominata. La scorsa settimana la Sorge nella sfida a due con Ariadna Romero è riuscita in pochissimi secondi a sconfiggere la modella cubana diventando così ancora una volta leader del gruppo. Oltre a vincere l’immunità dalla nomination, Soleil ha potuto recarsi all’Isla Bonita dove ha deciso di portare per la seconda volta Riccardo Fogli. “Io mi trovo benissimo con lei, come fosse una nipote o una figlia. La trovo forte, intelligente, affascinante, è davvero una bella persona” ha detto l’ex cantante dei Pooh.

Soleil Sorge sarà ancora leader?

Durante la puntata di lunedì 18 marzo 2019, Soleil Sorge dovrà vedersela con Aaron Nielsen nella disputa finale per vincere il titolo di leader della settimana. Riuscirà l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne a battere il figlio di Brigitte Nielsens e conquistare così ancora una volta il titolo? Una cosa è certa tra loro due si nasconde il leader dell’Isola e soltanto durante la diretta di lunedì sera potremo scoprire chi tra i due avrà la meglio. Intanto nell’isola che non c’è sia Stefano Bettarini che Kaspar Capparoni si confrontano su Soleil. L’ex calciatore non nasconde minimamente il suo pensiero sulla naufraga: “Arrogante, indisponente, maleducata, ingrata, irriconoscente e bugiarda”. Con queste parole Bettarini parla di Soleil Sorge, anzi confidandosi con Kaspar dice: “Lei prende, decide e smantella tutto. ‘tu fai questo, io faccio quello’… Hanno fatto una tenda ridicola, non si merita nulla”. Lo stesso Capparoni non vede di buon grado la Sorge, anzi è sicuro di una cosa: “Appena perde l’immunità la nominano tutti e per me esce pure”.

Lo scontro con Marco Maddaloni

Se sull’Isola che non c’è sono tutti contro Soleil Sorge, anche a Playa Uva le cose non cambiano di tanto. Dopo l’eliminazione di Jeremias Rodriguez, Soleil ha trovato una spalla amica solo in Riccardo Fogli, mentre gli altri naufraghi continuano a tenerla a distanza. In particolare Paolo Brosio continua a pensare alla nomination ricevuta proprio dalla Sorge durante l’ultima puntata de L’Isola; nomination che vede Brosio in sfida con Luca Vismara che dalla sua si augura di poterla superare anche questa volta. Intanto ha fatto discutere la risposta di Soleil durante la nona puntata de L’Isola, quando la ex corteggiatrice ha dato del doppiogiochista a Marco Maddaloni: “Se lei pensa che io non sono stato dalla parte sua, non ha capito proprio un ca**o”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA