Festival di Cannes 2019, niente Netflix!/ Polemiche senza fine, Barbera “esulta”

Festival di Cannes 2019 e Netflix, niente Croisette per il gigante dello streaming: nuova sconfitta per Fremaux? E Venezia stappa lo champagne…

vincitore palma d'oro 2019 festival di cannes 2019
Festival di Cannes 2019 - Lapresse

Il Festival di Cannes 2019 è alle porte, ma continua a tenere banco il caso Netflix. Le polemiche dello scorso anno hanno travolto il direttore Thierry Fremaux, con i top movie del gigante dello streaming che sono sbarcati al Festival di Venezia 2018 con grande successo (basti pensare a Roma di Alfonso Cuaron). E anche per l’edizione numero 72 non si profilano sorprese: secondo quanto riporta Variety, Netflix non sarà presente con nessun film a Cannes 2019. Le parti, infatti, non sono arrivate a un accordo soddisfacente: il regolamento del festival transalpino prevede un lungo periodo tra la presentazione di un titolo in sala e il successivo passaggio sulle piattaforme streaming. Come se non bastasse, gli esercenti francesi avrebbero chiesto una finestra di ben 36 mesi tra l’uscita in sala e lo streaming: una proposta che non può soddisfare Netflix, che basa il suo successo sulla distribuzione immediata.

FESTIVAL DI CANNES E NETFLIX, FUMATA NERA

Circa dieci giorni fa, a Los Angeles, è stato registrato un incontro tra Ted Sarandos (Netflix), Scott Stuber e il direttore artistico Fremaux: un summit amichevole, ma nessun accordo raggiunto. Non è bastata l’apertura del deus ex machina di Cannes, se non altro perché il colosso dello streaming non ha un film pronto da presentare al festival, in programma dal 14 al 25 maggio 2019. E sono diversi i lungometraggi di spicco in rampa di lancio: da The Irishman di Martin Scorsese a The Laundromat di Steven Soderbergh, passando per The King di David Michod. Non dovremmo vedere nessuno dei titoli appena elencati sulla Croisette, una situazione che potrebbe vedere avvantaggiate, ancora una volta, il Festival di Venezia e quello di Toronto. Attesi aggiornamenti nelle prossime settimane, ma una cosa è certa: Alberto Barbera, protagonista assoluto del successo raccolto dal Festival veneziano, è pronto a stappare lo champagne…



© RIPRODUZIONE RISERVATA