Italia’s got talent 2019, La finale/ Il vincitore è Antonio Sorgentone

- Stella Dibenedetto

Finale Italia’s Got Talent 2019, il vincitore è Antonio Sorgentone, davanti ad Andrea Paris e Nicola Virdis. Il musicista vince quindi i 100.000 euro in palio

Lodovica Comello alla finale di Italia's Got Talent
Lodovica Comello

ITALIA’S GOT TALENT 2019, DIRETTA FINALE

L’ultimo concorrente a salire sul palco della finale di Italia’s got talent 2019 è Silent Rocco. Anche nella clip preparata prima dell’esibizione non lo sentiamo pronunciare una sola parola. Per cercare di arrivare alla vittoria incentra la sua performance sugli smartphone. Dopo una superclip riassuntiva relativa a tutte le esibizioni dei 15 finalisti, Lodovica Covello richiama sul palco Gigi Proietti, super ospite della serata, che comincia a recitare i testi di alcune canzoni di successo, come per esempio “Rolls Royce” e “Paracetamolo”, prima di spendere alcune parole profonde e semi cantate sull’amore. Al termine delle quali il pubblico si alza per una standing ovation. Proietti dichiara poi chiuso il televoto. Arriva quindi la busta con il nome del vincitore di Italia’s got talent 2019. Dopo che i concorrenti risalgono sul palco viene dato il verdetto, a ognuno di loro viene detto se è o meno tra i più votati. Restano in corsa Simone Savogin, Aurora Leone, Nicola Virdis, Andrea Paris e Antonio Sorgentone. Al quinto posto si piazza Aurora, al quarto Simone, al terzo Nicola, al secondo Andrea. Dunque il vincitore di Italia’s got talent 2019 è Antonio Sorgentone (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LA DANZA DI SAMUEL

Sul palco della finale di Italia’s got talent 2019 arriva Samuel Olatidoye, che balla mentre di fianco a lui ci sono due ragazze che suonano il violoncello. Poco dopo parte anche una base ritmata che consente al concorrente di mostrare la sua bravura nell’improvvisare i passi. Arriva poi il turno di Gianluca Falletti, un mago delle proiezioni. Dopo aver raccontato la storia di Federica Pellegrini e aver parlato della vita, per la finale decide di dedicare la sua esibizione a Leonardo da Vinci. È il momento di Andrea Paris, il prestigiatore che ha stupito non poco i giudici di Italia’s got talent. Decide di chiamare sul palco Claudio Bisio e Frank Matano per il suo numero, in cui ci sono di mezzo carte e corde. Dopo gli Urban Theory arriva sul palco Ernesto Dolvi, con la musica del suo saxofono. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

PUPO SI FINGE MICROFONISTA

Dopo Alex e Alice, sul palco della finale di Italia’s got talent 2019 arriva Simone Savogin. Per questo appuntamento decisivo ha deciso di affidarsi a un testo che tocca diversi temi molto attuali. Rivela che l’ha scritto lunedì scorso alle 4:30 di notte. Arriva poi il turno di Nicola Virdis, seguito a ruota dai Gypsy Musical Academy. C’è poi un momento atteso dal pubblico presente in studio, che si fa sentire: quello del Coro divertimento vocale. La performance stavolta ha a che fare con il mondo animale e la savana, per poi spostarsi in un altro tipo di giungla: quella urbana. Un siparietto creato ad arte ci mostra un altro ospite della serata: Pupo, che finge di essere un tecnico del suono del programma intento ad aggiustare il microfono di Bisio prima di cantare “Su di noi” e di fare pubblicità al suo “Pupi & Fornelli”. Tocca alla giovane Aurora Leone salire sul palco. Il suo pezzo è dedicato ai viaggi con la sua famiglia. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LORENZO TRONCONI COMMUOVE LA MADRE

Su Tv8 è iniziata la finale di Italia’s got talent 2019, nella quale 15 finalisti si contendono il premio da 100.000 euro, grazie al televoto da casa. Lodovica Comello, in apertura, presenta l’ospite speciale della serata, Gigi Proietti. Che in maniera piuttosto singolare dichiara aperto il televoto. La prima esibizione è quella di Antonio Sorgentone, che esalta non poco Mara Maionchi, che si lascia andare anche qualche parolaccia. È spoi il turno dei Mini Raptor. La giovanissima crew si scatena sul palco con un’energia coreografia. Il terzo concorrente della finale è Lorenzo Tronconi. La sua voce è molto apprezzata da Mara Maionchi, una che se ne intende. Il ragazzo decide di cantare “E yo mamma” di Coez, con una dedica evidente a sua madre. Le telecamere inquadrano la donna, che si commuove. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

OSPITE GIGI PROIETTI

Venerdì 22 marzo, alle 21.15, in diretta da Milano, su Tv8 va in onda la finalissima di Italia’s Got Talent 2019 al termine della quale sarà eletto il vincitore assoluto del talent show prodotto da Fremantle. Al timone del gran finale di Italia’s Got Talent 2019 ci sarà un ospite speciale, ovvero Gigi Proeitti, e ancora Lodovica Comello che, sia durante la fase delle audizioni che durante le semifinali, ha accompagnato i concorrenti sul palco raccogliendo le loro emozioni e paure. Questa sera, per i quindici finalisti, è arrivato il momento di tirare fuori dal cilindro la miglior esibizione per convincere il pubblico a cui, questa sera, i giudici Claudio Bisio, Mara Maionchi, Frank Matano e Federica Pellegrini cedono il proprio scettro. Attraverso il televoto, infatti, il pubblico sceglierà il vincitore del talent show. In gara ci sono ancora quindici talenti, i quindici finalisti che questa sera porteranno sul palco di tutto e di più a cominciare dalla magia di Andrea Paris finendo alla comicità di Aurora Leone.

I GOLDEN BUZZER

La finalissima di Italia’s Got Talent 2019 porteranno sul palco diverse personalità e una grande varietà che non solo aiuterà lo show ma anche coloro che potranno mettersi in gioco rischiando di non lasciarsi sovrapporre da altri nella stessa categoria. Ancora una volta quelli più “presenti” saranno ballerini e cantanti ma i 4 giudici in queste settimane hanno avuto modo di portare in finale anche i loro preferiti attraverso i loro golden buzzer. In particolare, ai dieci che hanno superato audizioni e semifinale si aggiungono i quattro concorrenti che hanno conquistato la finale grazie al pulsante dorato a disposizione dei giudici: Claudio Bisio ha scelto i Gypsy Musical Academy, Federica Pellegrini ha puntato sulla crew degli Urban Theory, Frank Matano ha portato in finale la coppia di ballerini Alex e Alice mentre Mara Maionchi è rimasta affascinata da Antonio Sorgentone. Anche Lodovica Comello ha premiato un concorrente con il suo golden buzzer: la conduttrice ha puntato su Nicola Virdis. Sarà davvero uno di questi il vincitore di questa edizione?

IL FUTURO DEL PROGRAMMA

Mentre questa edizione di Italia’s Got Talent sta per giungere al termine, Sky Italia fa sapere che ha intenzione di tenersi stretto il programma anche nei prossimi anni. In particolare, proprio nei giorni scorsi, il Direttore Produzioni Originali Sky Iatalia  Nils Hartmann ha fatto sapere che c’è stato un accordo con il creatore del format (così come di X Factor), Simon Cowell, per permettere nuovi anni di collaborazione: “Quello che abbiamo realizzato finora con X Factor e Italia’s Got Talent è stato un viaggio straordinario, che oggi siamo orgogliosi di poter annunciare proseguirà”. L’accordo fiamto da Sky con Fremantle e Syco Entertainment prevede la messa in onda di altre due stagioni di Italia’s Got Talent quindi quella del 2020 e quella del 2021 e a quel punto si deciderà il da farsi, ascolti permettendo. Lo stesso Simon Cowell si è detto felice di proseguire la partnership con Sky: “Sky Italia è un partner incredibile, è un’azienda coraggiosa sempre pronta a reinventarsi. E, cosa ancora più importante, crede fortemente in questi talent”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA