Ludovica Caramis/ Piange per suo marito Destro prima del debutto in tv (La Corrida)

- Maria Laura Leo

Ludovica Caramis sarà ancora una volta la valletta di Carlo Conti per la seconda edizione de La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio, in onda su Rai Uno a partire da venerdì 22 marzo.

ludovica_caramis_facebook_2018
Ludovica Caramis

Il debutto de La Corrida si avvicina. Per Ludovica Caramis è tanta l’emozione, nonostante non sia la  prima volta al fianco di Carlo Conti. La soubrette infatti affiancherà il conduttore per la seconda stagione consecutiva, con la conferma di Pinuccio Pirazzoli alla guida dell’orchestra. Alla vigilia della prima puntata la Caramis ha descritto le sue sensazioni per il ritorno in tv, parlando tra le altre cose del suo rapporto con il marito Mattia Destro. L’ex attaccante della Roma a detta della stessa Caramis non sarebbe un gran romanticone, piuttosto un ragazzo all’antica e dai valori sani. Anche se nella loro storia si sono trovati più volte a rincorrere i propri sogni: “In effetti molto spesso abbiamo un po’ bruciato le tappe. A vent’anni le cose si fanno di pancia”. Poi le lacrime e la commozione per lo stesso messaggio di auguri che il compagno le ha lasciato in vista della prima puntata. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Conti mio papà televisivo”

Moglie e donna in carriera. Ludovica Caramis si racconta a Vieni da me partendo dal 2009, anno in cui partecipa a Miss Italia e che le permette di cominciare la sua carriera nel mondo dello spettacolo. “Ho partecipato a Miss Italia quando avevo solo 18 anni con un pizzico d’incoscienza non sapendo cosa sarebbe accaduto”, spiega Ludovica. Legatissima alla sua famiglia, Ludovica confessa di avere anche un padre televisivo, Carlo Conti con cui ha lavorato all’Eredità per sei anni: “Quando ho incontrato Carlo per la prima volta ne sono rimasta affascinata anche perché quando lo incontri non puoi restare indifferente. Poi L’Eredità è stata la mia seconda famiglia e l’imbarazzo Lui giocava alla Roma e io facevo lavoravo all’Eredità”. Si passa, poi, alla vita privata e la discussione si sposta sul marito Mattia Destro. “Ci siamo incontrati in un locale e in quel periodo lui era molto chiacchierato perché era un nuovo arrivo della Roma. Con lui mi sono avvicinata anche al calcio che prima non mi appassionava. Mattia di suo non è un corteggiatore. Non è un romantico, ma è un ragazzo concreto e un po’ all’antica. Ci siamo sposati quasi cinque anni fa, ma è stato subito amore”, confessa la Caramis che poi piange di fronte al videomessaggio del marito Destro che le ha fatto un grosso in bocca al lupo per il debutto di questa sera (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Carlo Conti sceglie ancora Ludovica Caramis

Ludovica Caramis sarà ancora una volta al fianco di Carlo Conti per la nuova edizione de La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio a partire da venerdì 22 marzo. Il programma, inventato e a lungo capitanato da Corrado, torna anche quest’anno su Rai Uno, dopo anni di militanza in Mediaset. E l’ex conduttore de L’Eredità ha scelto, come prima donna dello show, quella che un tempo era proprio una delle sue professoresse, Ludovica Caramis. La seconda edizione del programma, tra l’altro, andrà in onda con un esordio anticipato. Invece che il 29 marzo, data inizialmente diffusa come ufficiale per il ritorno de La Corrida, la prima puntata sarà trasmessa il venerdì precedente, probabilmente per contrastare la concorrenza di Paolo Bonolis, su Canale 5 con Ciao Darwin – Terre Desolate, tornato in tv lo scorso 15 marzo. Intanto sia Ludovica che Carlo Conti su preparano a salire ancora una volta insieme sul palcoscenico del programma dedicato ai dilettanti pronti a subire il giudizio del pubblico: quest’anno suoneranno più campane o campanacci?

Ludovica Caramis e l’esordio, sempre con Conti

Ludovica Caramis è diventata famosa principalmente per la sua partecipazione, a partire dal 2011, come professoressa all’Eredità. Anche allora era stato Carlo Conti a sceglierla, perchè all’epoca era lui al timone del quiz show pomeridiano di Rai Uno. Terminata l’esperienza insieme alle sue colleghe Francesca Fichera, Eleonora Cortini e Laura Forgia. Durante la prima edizione de La Corrida di Conti, la Caramis è tornata al fianco del conduttore, rivestendo il ruolo di valletta del programma, che replica quasi del tutto il format firmato da Corrado. Di Ludovica è nota anche la sua vita privata per via del suo matrimonio con il calciatore del Bologna Mattia Destro, ex prodotto delle giovanili dell’Inter che ha vestito anche le maglie di Genoa, Siena, Roma e Milan. La coppia si è sposata nel settembre 2014 ad Ascoli Piceno. Il suo profilo social mostra una bellissima foto che la ritrae il giorno del matrimonio, sorridente e felice mentre suo padre la accompagna all’altare.

L'”allergia” a Instagram

Pur essendo una donna del mondo dello spettacolo Ludovica Caramis ha un profilo social molto modesto e non eccessivamente attivo. La ragazza, ex finalista a Miss Italia 2009, è nipote di Paola Perego, curiosità sulla sua vita che non molti conoscono. Classe 1991, è nata a Roma ma ha origini greche. Su Instagram pubblica foto con grande equilibrio, facendo ricorso al mezzo social principalmente per lavoro. Sono pochi, anzi pochissimi, gli scatti più intimi e privati, che la ritraggono nell’intimità o nella quotidianità. Fa eccezione l’immagine del profilo, che la ritrae nel giorno del suo matrimonio, e qualche scatto dedicato al suo papà, come quello condiviso il 19 marzo, per fare gli auguri al padre. Ha anche fatto eccezione, negli ultimi tempi, qualche post pubblicato per ricordare il compianto collega Fabrizio Frizzi, scomparso quasi un anno fa per una malattia incurabile, con cui Ludovica ha lavorato per diversi anni dopo che Carlo Conti gli lasciò il timone de L’Eredità. Il suo ricordo, nel cuore della Caramis, è evidentemente ancora molto forte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA