NINA MORIC/ Lo sfogo social per l’arresto di Corona

- Hedda Hopper

Nina Moric commenta a modo suo il nuovo arresto di Fabrizio Corona che questa volta arriva dopo tutto quello che è successo tra loro, pace fatta compresa

Fabrizio Corona e Nina Moric
Fabrizio Corona e Nina Moric

Fabrizio Corona è tornato in carcere. Nella giornata di ieri l’ex paparazzo dei vip è stato prelevato dai carabinieri per aver violato le prescrizioni stabilite dal magistrato. Corona, infatti, era in affidamento teraupetico e non poteva assolutamente spostarsi e presenziare in programmi televisivi proprio come è successo a L’Isola dei Famosi 2019 dove il suo video – messaggio ha fatto scoppiare il caso Fogli-Gate. L’arresto di Corona ha scosso naturalmente i tantissimi amici che si sono chiusi in un silenzio totale, fatta eccezione per la ex moglie Nina Morici che sui social ha deciso di sfogarsi per quanto accaduto. La Moric, infatti, ha pubblicato un messaggio contorto dedicato proprio alla notizia dell’arresto dell’ex marito postando una Instagram Stories con una foto e alcuni passi di Lazarus, la canzone dei Porcupine Tree. Ecco cosa ha scritto la Moric: “Moonlight is bleeding from out of your soul” che tradotto significa “Il chiaro di luna sta sanguinando dalla tua anima”. Un messaggio che lascia presagire le difficoltà incontrate dalla ex moglie di Corona in queste ore così difficili. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

FABRIZIO CORONA TORNA IN CARCERE

E alla fine Fabrizio Corona è tornato in carcere. L’ex re dei paparazzi ieri mattina è stato prelevato dalla Polizia che lo ha riportato in carcere rovinando nuovamente il precario equilibrio che era riuscito a mettere insieme anche con la sua famiglia. Mentre con la madre si stava ancora lavorando per avere un rapporto di nuovo solido, con Nina Moric le cose si erano ormai sistemate. Non solo i due avevano ritrovato un po’ di complicità ma hanno passato anche le feste di Natale insieme per il bene del loro unico figlio, Carlos Corona. Il ragazzo ha potuto godere di questi momenti di ritrovata serenità con il padre pronto a fare un passo indietro in questa guerra e concedere l’affidamento anche alla madre che finalmente ha potuto riabbracciarlo in barba a quello che è successo negli scorsi anni.

IL COMMENTO DI NINA MORIC

Tutto è svanito ieri quando il magistrato del Tribunale di Sorveglianza Simone Luerti ha deciso di sospendere l’affidamento terapeutico che gli era stato concesso per curarsi dalla dipendenza psicologica dalla droga. Le sue partecipazioni televisive e l’attacco a Riccardo Fogli sono tra le motivazioni di questa decisione e del suo comportamento “non congruo”, almeno secondo il giudice di sorveglianza che non lo ritiene inerente al suo percorso in affidamento terapeutico. Non sappiamo bene come la famiglia di Corona abbia accolto questa terribile notizia ma quello che è certo è che Nina Moric ha deciso di affidare alle storie di Instagram quello che sembra essere un laconico commento: “Il chiaro di luna sta sanguinando dalla tua anima”, riprendendo la strofa di Lazarus della Porcupine Tree, lo stesso pezzo ha fatto poi da sottofondo musicale alla sua storia. Oggi sarà meno criptica e più chiara?

© RIPRODUZIONE RISERVATA