Belen Rodriguez e Paolo Ruffini/ “Saremo fidanzati in una sitcom” (Colorado)

- Fabiola Iuliano

Belen Rodriguez e Paolo Ruffini tornano al timone di Colorado. Per la nuova edizione anticipano molte novità, a cominciare dalla sitcom che li vedrà…

Paolo Ruffini e Belen Rodriguez
Paolo Ruffini e Belen Rodriguez conducono "Colorado" su Italia 1

Belen Rodriguez e Paolo Ruffini tornano al timone di Colorado dopo le fortunate stagioni nel 2011 e 2012, ma cosa dobbiamo aspettarci dalla nuova edizione? “Di tutto, perché Belen in questi anni è molto cresciuta”, spiega Ruffini a Tv Sorrisi e Canzoni. La conferma nelle parole della sua partner televisiva, che anticipa che saranno entrambi protagonisti di una sitcom: “Sì, mi vedrete protagonista di veri e propri sketch”, conferma l’ex moglie di Stefano De Martino. Nell’intervista Ruffini rivela: “Abbiamo giocato a immaginare cosa succederebbe se fossimo fidanzati, e ribaltiamo i luoghi comuni sulla coppia – spiega raggiunto da Paolo Fiorelli – Io sarò quello pauroso e bisognoso di protezione, lei il “maschiaccio”. Per il momento la sitcom non ha ancora un nome, ma il titolo provvisorio, anticipa Ruffini, è “Casa Rodriguez”.

Belen Rodriguez: “A me piace rompere le regole”

Per la nuova avventura a Colorado, Paolo Ruffini può contare sulla presenza di Belen Rodriguez, una partner che con le sue curve ha già fatto girare la testa a milioni di italiani. Ma cosa ne pensa di questo sodalizio artistico la sua attuale compagna, l’attrice e cantante Diana Del Bufalo? “Sono tranquillissimo”, spiega Ruffini, “È vero che in passato, proprio sul palco di “Colorado”, mi ha fatto delle scenate di gelosia, ma erano solo gag”. Tra L’attore e la showgirl argentina, infatti, la sintonia è stata sin da subito palpabile, tanto da far dimenticare a entrambi il copione. “Quello che mi piace è che ci fidiamo l’uno dell’altro”, rivela Paolo Ruffini, mentre Belen, analizzando la sua presenza nello show di Italia 1, spiega: “A me piace rompere le regole, anche perché non sarei credibile nel ruolo del presentatore istituzionale alla Pippo Baudo. E mi annoierei pure”.

Paolo Ruffini, “Lo spirito del programma è proprio quello di staccare la spina”

Al timone del programma comico di Italia 1 dal 2003, Paolo Ruffini ha collezionato ben 20 edizioni di Colorado. Oggi, però, spiega che è molto più difficile far ridere, dal momento che il pubblico ha un atteggiamento più distaccato nei confronti della comicità. “Non c’è dubbio: era più facile allora – rivela raggiunto da TV Sorrisi e Canzoni – Oggi c’è un clima di arrabbiatura generale e l’atteggiamento medio del pubblico, quando provi a scherzare, è riassumibile nella frase-tipo: “Che accidenti hai da ridere?”. I comici di Colorado, spiega però in conduttore, non hanno nessuna intenzione di arrendersi e, con la nuova edizione al via questa sera, sono determinati a far sorridere proprio tutti. “Lo spirito del programma è proprio quello di staccare la spina dalle preoccupazioni quotidiane per almeno due ore, e pensare solo a divertirsi”, spiega infatti Belen Rodriguez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA