Gemma cerca suo padre a C’è Posta per te/ Lui rifiuta l’invito: “È un vigliacco”

- Anna Montesano

Gemma cerca suo padre che l’ha abbandonata 33 anni fa ma lui rifiuta l’invito a C’è Posta per te e rifiuta di incontrarla. Lei sbotta: “È un vigliacco!”

gemma cepostaperte 2019 screen
Gemma cerca suo padre a C'è posta per te 2019

La nuova puntata di C’è Posta per te si conclude con la storia di una figlia che cerca un padre. La figlia in questione si chiama Gemma, ha 34 anni, è sposata e divorziata ed ha una figlia di 14 anni e un nuovo compagno. È titolare di un negozio d’abbigliamento ed è quindi una donna che non ha bisogno di nulla se non di suo padre che non vede da 33 anni. L’uomo l’ha abbandonata quando aveva 9 mesi e non l’ha mai più cercata. Allora aveva 20 anni e la mamma 16. In tutti questi anni lui si è rifatto una famiglia, ha una moglie e due figli e nonostante lui non l’abbia mai cercata, lei vuole dargli e darsi una possibilità. I buoni propositi ci sono tutti ma le cose vanno in un modo totalmente inaspettato perché l’uomo riceve l’invito ma lo rifiuta.

GEMMA NON INCONTRA SUO PADRE: “CHE VIGLIACCO!”

Gemma non riesce quindi ad incontrare suo padre a C’è Posta per te perché lui non si presenta in studio e anzi rifiuta l’invito della De Filippi. La donna è molto delusa e lo accusa di essere un gran vigliacco, ma decide di far comunque mandare in onda tutto. “Colgo l’occasione di ciò che penso di lui, a questo punto non so se la sua famiglia sa di me.” dichiara Gemma, che così dice ciò che pensa “Avrà trovato dei suoi simili se lo sanno, perché io non accetterei mai di stare con una persona che rifiuta sua figlia. E non auguro alle sue figlie di provare ciò che sto provando io ora, pena e vergogna per lui.” Maria De Filippi tiene comunque a rincuorarla: “L’abbandono esiste quando c’è qualcuno che ci tiene a te, altrimenti non è neanche abbandono.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA