Non mentire 2 ci sarà?/ La seconda stagione ripartirà dai dubbi su Laura?

- Valentina Gambino

Non mentire 2, ci sarà? La serie di Canale 5 potrebbe avere un seguito, come l’originale cui si ispira. Resta da capire da dove ripartirebbe la linea della trama

Alessandro Preziosi in "Non Mentire"
Alessandro Preziosi è Andrea Molinari in "Non Mentire"

Certo è che la domanda sulla seconda serie di Non mentire acquista davvero importanza dopo la messa in onda dell’ultima puntata della prima stagione. Abbiamo visto infatti che Andrea è morto. E stando alle domande che Mandelli aveva fatto a Caterina, e le risposte che Laura ha dato alla sorella, c’è da pensare che possa essere stata proprio la Nardini, una volta messe le mani sulle prove inconfutabili della violenza subita, a uccidere il chirurgo. Dopodiché avrebbe quindi consegnato le prove alla polizia. Ma si potrebbe anche pensare che l’uomo, per non finire nelle mani della polizia, possa aver deciso di farla finita, magari avvisato per tempo da chi non avrebbe dovuto lasciare entrare nel capanno Laura. Non è dato sapere se Non mentire 2 darà una risposta a queste domande, certo è che sembra difficile immaginare una trama che possa portare avanti le vicende della prima stagione, se non per qualche personaggio. Forse, a finire “sotto torchio” stavolta potrebbe essere Laura, proprio perché potrebbe aver commesso un omicidio. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LA DOMANDA DEI FAN

Il pubblico di Canale 5 si chiede già se ci sarà la seconda stagione di Non mentire. La domanda è volta anche a capire come finirà l’ultima puntata della prima serie. Se infatti Andrea dovesse essere scoperto e arrestato di che cosa si parlerebbe in una nuova stagione? I più appassionati di telefilm stranieri, che hanno magari già visto Liar, sanno grosso modo cosa aspettarsi per l’ultimo appuntamento di oggi, ma potrebbero voler sapere se l’adattamento italiano andrà avanti come si è deciso di fare con la serie originale. Non ci vorrà molto per svelare questa doppia curiosità: da un lato il finale di stagione ci dirà se anche in Italia si potrà vedere Non mentire 2 e da dove potrebbe ripartire la trama, dall’altro gli ascolti che verranno raggiunti nell’ultima puntata potranno servire da buon riferimento alla rete ammiraglia di Mediaset per decidere il da farsi a tal proposito. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LE CHANCE DI UNA NUOVA SERIE

Con il finale di stagione di Non Mentire

che andrà in onda oggi, domenica 2 marzo 2019 su Canale 5, il pubblico sta già pensando alla possibilità di una seconda stagione: ci sarà? Le probabilità sono tante in quanto, come ben sapete, questo nuovo progetto televisivo è tratto da una serie inglese già esistente. Dalla sua parte inoltre, i buoni ascolti ricevuti. La casa di produzione Indigo Film, ha comperato i diritti del progetto dall’originale britannico che si chiama Liar. La serie quindi, non è altro che il remake di un fortunato progetto già esistente per la regia di Gianluca Maria Tavarelli. La trama, i personaggi e le dinamiche dell’intero racconto, hanno ricevuto solo delle piccole modifiche, per il resto, tutto quello che accade è frutto di uno scenario già esistente. Ed infatti, anche Liar è stato rinnovato per una seconda stagione. Con molta probabilità quindi, la fiction con protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano, troverà un nuovo appiglio per proseguire la sua messa in onda anche il prossimo anno.

Non mentire 2, ci sarà la seconda stagione?

Non mentire

si è portata a casa ottimi ascolti. Buone anche le critiche ricevute, in attesa di una seconda stagione. Il finale che andrà in onda questa sera su Canale 5 infatti, con molta probabilità, si concluderà con uno scenario totalmente aperto, nell’attesa di scoprire come andare avanti con la trama. I personaggi, dovrebbero restare gli stessi, così come gli attori del cast. Stasera il pubblico scoprirà chi avrà veramente ragione tra Laura Nardini e Andrea Molinari. La trama – ovviamente – proseguirà nella stessa direzione dell’originale. Del resto, Riccardo De Rinaldis Santorelli, uno dei protagonisti della fiction intervistato da CiakGeneration.it, aveva risposto sull’eventualità di una seconda stagione: “C’è nell’aria l’idea di una seconda stagione di Non Mentire, perché prendendo spunto dalla serie inglese, che sta registrando i nuovi episodi in questo momento, è possibile e lo spero tanto. Per ora però non ci hanno fatto sapere nulla. Neanche il regista conosce i contenuti della seconda stagione originale, perché gli stessi produttori inglesi hanno la bocca cucita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA