Umberto Gaudino, la sorella ad Amici 18/ Chi è? Sorpresa al serale: “Sei grande!”

- Anna Montesano

Umberto Gaudino, lettera e sorpresa dalla sorella ad Amici 18. Lacrime in diretta al serale: “Sei fantastico, sapevo che era la tua strada!”

umberto gaudino sorella amici18
Umberto Gaudino e la sorella ad Amici 18

Non solo sfide e prove ad Amici 18 ma anche tante sorprese come quella che riceve Umberto Gaudino. Il ballerino della squadra Bianca si commuove subito alla vista di una copertina che è quella su cui gioca il suo nipotino Luigi. Ed è proprio sua la voce che si sente da un filmato: “Mi manchi tanto zio, – esordisce il bambino, figlio di sua sorella – ogni giorno ti guardo in tv e mi piace tanto quella casetta tutta bianca. In bocca al lupo, ricorda che ti voglio tanto bene. Siamo lontani ma tanto vicini col cuore”. Umberto sta per diventare zio per la seconda volta, stavolta di una bambina, Marta. In studio per lui c’è infatti sua sorella maggiore, che fa piangere il ballerino con una bellissima lettera. “Spero che Sofia e Luigi possano avere la stessa complicità che abbiamo noi due. – esordisce – Appena nato eri il mio bambolotto. Io avevo 5 anni e ho sostituito il mio bambolotto con te. Siamo cresciuti insieme io e te, tu ed io. Anche la varicella abbiamo preso insieme.”

UMBERTO RIABBRACCIA SUA SORELLA AD AMICI 18

Umberto Gaudino non riesce a trattenere le lacrime di fronte alle parole di sua sorella. La lettera infatti continua: “Tu non hai mai amato parlare tanto e così è anche oggi ma quando inizi a ballare ascolto le tue parole più belle. Io ho iniziato prima di te e tu stavi sempre lì, schiacciato sul muro, a guardarmi. L’insegnante vide che tenevi il tempo con i piedi ed è lì che è iniziato il tuo sogno.” Poi racconta una parentesi difficile della loro vita: “Quando il negozio di nostro padre andava male, abbiamo vissuto un periodo di crisi e purtroppo poteva pagare soltanto una delle nostre rette. Io dissi di pagare la tua. Ho sempre saputo che quella era la tua strada e non la mia. Sei straordinario”. Così fa il suo ingresso in studio e abbraccia con forza il suo fratellino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA