Emily Ratajkowski sfrattata?/ Non paga l’affitto, debito da 120mila dollari

- Matteo Fantozzi

Emily Ratajkowski sfrattata di casa? La modella vanta un patrimonio personale attorno ai 18 milioni di dollari eppure aveva deciso di non pagare l’affitto

Emily Ratajkowski 2019 instagram 1
Emily Ratajkowski (Foto: Instagram)

Emily Ratajkowski sfrattata di casa? La modella vanta un patrimonio personale attorno ai 18 milioni di dollari eppure aveva deciso di non pagare l’affitto nel loft di New York, nel quartiere di Noho, dove vive con il marito Sebastian Bear-McClard. Questa aveva deciso di sfruttare una legge che consente agli artisti in difficoltà di sospendere proprio il pagamento dell’affitto di casa. Il debito sarebbe arrivato a circa 120mila dollari, una cifra che ovviamente la Ratajkowski potrà permettersi ma che difficilmente deciderà di sanare prima di rivolgersi a un legale. Questo infatti si è appellato al fatto che il marito voglia rimanere nel quartiere da dove vive da sempre. Secondo il proprietario della casa però la coppia non pagherebbe l’affitto dal 2017 e ha effettuato denuncia per ricevere gli arretrati.

Emily Ratajkowski sfrattata? Quell’assurda legge

Emily Ratajkowski non paga l’affitto a New York e rischia di essere sfrattata. La modella ha sfruttato una vecchia legge che vieta lo sfratto esecutivo ad artisti in difficoltà economiche che abitano in un lof non destinato ad uso residenziale. Difficile capire però perché la donna abbia usufruito di questa pensando che il suo patrimonio personale si aggira attorno ai 18 milioni di dollari. Una battaglia legale è stata lanciata dal proprietario del loft per ricevere i 120 mila euro di arretrati. Il contratto pare scaduto quattro anni fa, momento dal quale il produttore e marito di Emily, Sebastian Bear-McClard, avrebbe smesso di pagare l’affitto da 5mila dollari al mese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA