LUKE PERRY, IL RICORDO DI JASON PRIESTLEY/ Foto, le parole di Brandon: “eri speciale”

- Valentina Gambino

La morte di Luke Perry lascia ancora tutti sotto shock, ecco il commovente messaggio di Jack, il primogenito dell’attore e le parole di Jason Priestley.

Luke Perry Lapresse1280
Luke Perry è stato cremato (Lapresse)

Le parole di Jason Priestley per Luke Perry sono arrivate a distanza di pochi giorni dalla morte dell’amatissimo attore. Priestley, che in Beverly Hills 90210 interpretava Brandon Walsh, il migliore amico di Dylan, ma anche il suo antagonista, sul proprio profilo Instagram, ha pubblicato una foto in cui è con Perry. Due immagini quasi identiche, staccate a distanza di diverse anni l’una dall’altra. La foto è accompagnata dalle parole con cui Jason Priestley ha scelto di dire addio al suo amico. “Mi ci sono voluti un paio di giorni per capire come scrivere questo post… Luke Perry, mio caro amico da 29 anni, era una di quelle persone davvero speciali a cui importava davvero. Luke non era solo una star, era una luce incredibilmente luminosa che è stata estinta troppo presto. Ed è per questo che io, come tanti altri, sono così tanto in difficoltà oggi… Se aveste avuto la fortuna di conoscere Luke, o di aver mai incrociato la sua strada, so che anche voi sareste tristi oggi. La luce che arde col doppio di splendore brucia per metà tempo. E tu hai brillato così tanto, Luke … Buonanotte Dolce Principe”, si legge. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Luke Perry, il dolore del figlio Jack

Luke Perry è morto a soli 52 anni, lasciando il mondo del cinema letteralmente sotto shock. Ed infatti l’attore era molto amato fuori e dentro il set, avendo una lunga lista di amici pronti a dargli sostegno e piangere per la sua scomparsa. In queste ore, il messaggio di Jack, il primogenito di 21 anni, ha commosso il mondo. “Per me, era semplicemente papà. Mi ha amato e supportato in qualsiasi cosa e mi ha ispirato a essere la versione migliore di me stesso”, scrive il giovane, donando ad internet, la parte più vera, personale e unica del padre appena scomparso. Se per un sacco di persone Luke Perry era molte cose, per lui rimaneva innanzitutto un padre, quella figura sempre pronta a consigliarlo e ispirarlo a regalare al mondo intero, la migliore versione di lui. Il primogenito di casa Perry è un wrestler professionista, e su Instagram ha condiviso una foto sul ring – papà Luke non perdeva un suo incontro – e una foto da bambino, proprio in compagnia di suo padre che purtroppo, adesso non c’è più.

Luke Perry, il messaggio del figlio che commuove il mondo intero

“Ho imparato tanto da te, e il mio cuore si spezza nel pensare a tutto ciò per cui non sarai qui – continua il messaggio di Jack Perry indirizzato a papà Luke – Mi mancherai ogni giorno che camminerò su questa terra. Farò tutto il possibile per portare avanti la tua eredità e renderti orgoglioso. Ti voglio bene, papà”. Jack e la sorella minore Sophie che di anni invece ne ha 18, sono nati dal matrimonio tra l’indimenticabile Dylan McKey di Beverly Hills 90210 e Rachel “Minnie” Sharp. I due si erano sposati nel 1993. A distanza di dieci anni dalle nozze, è arrivato anche il divorzio, senza alcun dramma e nemmeno particolari tensioni. “Luke Perry era un papà fantastico, molto pratico e presente”, ha rivelato una fonte vicino alla famiglia a People. Anche Sophie ha ricordato il padre condividendo uno scatto insieme: “Non sono sicura di cosa si debba dire o fare in una situazione come questa, nessuno ti insegna a gestire momenti del genere, specialmente quando accadono sotto gli occhi del pubblico. Quindi sappiate solo che sono grata per tutto l’amore. Semplicemente”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA