Miguel Chavez/ Video: “Ora voglio la maglia del serale” (Amici 2019)

- Hedda Hopper

Miguel Chavez è uno dei pochi ballerini che meriterebbe il serale di Amici 2019 ma che non ha ancora ottenuto la maglia verde, ci riuscirà oggi pomeriggio?

Miguel Chavez ad Amici di Maria De Filippi
Miguel Chavez ad Amici di Maria De Filippi

Il tempo dei giochi è finito, Miguel Chavez lo sa bene visto che è arrivato nella scuola di Amici 2019 come campione annunciato e ancora ad oggi non ha ottenuto la maglia verde e, quindi, l’accesso al serale. Ancora una volta per lui sabato scorso tutto si è concluso con un niente di fatto, le cose cambieranno oggi pomeriggio? Il programma sta per tornare in onda ad un passo dal serale già confermato per il prime time del sabato a partire dal prossimo 30 marzo, ma cosa ne sarà di Miguel Chavez? A venire in soccorso del ballerino ci ha pensato Timor Steffens che, proprio la delusione della scorsa puntata, ha deciso di parlare con il ballerino per aiutarlo proponendo una coreografia che potrebbe mettere in mostra le sue doti e, quindi, permettergli l’accesso al serale puntando tutto su una canzone che potrebbe entusiasmarlo ma che possa spingerlo a tirare fuori i denti: “Devi essere meno carino, adesso è il momento nella vita in cui è adesso o mai più e io voglio aiutarti e hai il potenziale per arrivare al serale”.

UNA COREOGRAFIA SPECIALE PER MIGUEL

Timor Steffens non ha dubbi, fino a questo momento Miguel Chavez era uno squaletto in un mare vuoto ma adesso questo mare è più grande e più pieno e il ballerino non ha dubbi: “Io voglio farcela ma ammiro molto i miei colleghi ballerini che hanno delle doti straordinarie”. Il ballerino è convinto che il suo punto di forza è l’energia, giocare con il pubblico esprimendosi senza aver paura di sbagliare e questo lo ha fatto spesso ultimamente e questo mi ha frenato. A quel punto Miguel mette insieme una serie di passi in freestyle e Timor è convinto di aver ragione e hanno lavorato insieme ad una coreografia per il ballerino della squadra Atene: “Adesso devi svegliarti prima che altri prendano la maglia verde al posto tuo”. Miguel sembra pronto alla svolta tanto da parlarne con Vincenzo una volta tornato in sala relax: “Ora devo prendermi la maglia, devo cominciare a pensare a me”. Clicca qui per vedere il video del momento.

TIMOR STEFFENS PRONTO A SOSTENERLO MA…

Durante la settimana non sono mancati i consigli e dopo il loro primo incontro, Timor Steffens è tornato alla carica con Miguel Chavez per invitarlo a non essere meccanico nelle sue esibizioni ma di essere fluido e musicale e andare oltre i passi. Il maestro è convinto che oggi pomeriggio possa ottenere i dieci che servono per sostenere l’esame davanti alla commissione e ottenere l’accesso al serale ma adesso deve fare qualcosa di più “deve essere il pezzo mancante che tiene insieme coreografia e musica”. Dopo la prima prova il professore sembra contento e chiede al ballerino di farla proprio in quel modo, non meno di così perché altrimenti sarà “spazzatura” per lui e non gli darà il dieci necessario ad arrivare all’esame. Clicca qui per vedere il video del momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA