Rita Dalla Chiesa/ “Sono pronta a innamorarmi di nuovo”

- Matteo Fantozzi

Rita Dalla Chiesa ha concesso una lunga intervista a Oggi, raccontando le sue emozioni, soprattutto quelle legate al suo cuore. La donna a 71 anni si è detta pronta a innamorarsi

rita dalla chiesa
Rita Dalla Chiesa a Vieni da me
Pubblicità

Rita Dalla Chiesa ha concesso una lunga intervista a Oggi, raccontando le sue emozioni, soprattutto quelle legate al suo cuore. La donna a 71 anni si è detta pronta a innamorarsi di nuovo. Ha inoltre presentato il suo ultimo lavoro, un libro edito da Mondadori dal titolo “Mi salvo da sola“. Proprio in merito a questo ha raccontato: “La televisione mi manca, per fortuna alla Rai ho dei cari amici che mi permettono ancora di fare il mio mestiere“. Sicuramente dall’addio a Forum, passato nelle mani di Barbara Palombelli, ha portato la donna a una nuova vita che non si aspettava nemmeno lei di fare. Di certo però il pubblico non ha mai mancato di lanciarle messaggi di grande affetto, visto che Rita Dalla Chiesa è di sicuro un personaggio che piace e che ha sempre portato in scena emozioni vere.

Pubblicità

Rita Dalla Chiesa: “Sono pronta a innamorarmi di nuovo”

Tra i momenti che sono stati ripercorsi c’è sicuramente il rapporto di Rita Della Chiesa con Fabrizio Frizzi e quello splendido amore che anche dopo la fine li ha tenuti legati. La donna ha specificato a Oggi: “Nel mio libro parlo con pudore dell’amore che ho provato per Fabrizio Frizzi, lo dovevo a sua moglie Carlotta che è una donna meravigliosa. Fabrizio ovviamente nel libro c’è perché è stato una parte fondamentale della mia vita. Se fosse capitato a me non so se avrei voluto leggere i dettagli del mio uomo con un’altra donna“. Sicuramente anche queste parole ci mostrano ancora una volta che grande persona è Rita, pronta a raccontare le sue emozioni ma rispettando sempre e comunque il cuore delle altre persone come in questo caso la moglie e vedova di Fabrizio.

Pubblicità

Il rapporto con Salvini

Rita Della Chiesa ha parlato anche del momento delicato vissuto con Matteo Salvini, specificando diverse situazioni interessanti accadute in passato. A Oggi ha specificato: “Giorgia Meloni correva come Sindaco di Roma, mi aveva chiesto di intervenire a uno dei suoi comizi. Salita sul palcoscenico mi trovo di fronte dei gruppi di Casapound e di Forza Nuova. Comincio col dire che Giorgia sarebbe un’ottimo sindaco, l’importante è che un primo cittadino rappresenti tutti”. Racconta che da quel punto arrivarono solo fischi e insulti fino a che non fu Matteo Salvini a salire sul palcoscenico: “Sentite io se vado dal dentista me ne frega del suo orientamento sessuale, ma solo che sia bravo”. Parole che Rita Dalla Chiesa racconta con ferma soddisfazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità