CIAO DARWIN 2019, BELLI VS BRUTTI/ Diretta e Madre Natura: vincono i Belli

- Stella Dibenedetto

Ciao Darwin 2019, Belli contro brutti: diretta quinta puntata. Chi è la nuova Madre Natura di Ciao Darwin? Capitani Youma Diakitè ed Enzo Salvi.

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis, Che tempo che fa
Pubblicità

CIAO DARWIN 2019 BELLI VS BRUTTI, DIRETTA 12 APRILE

Belli e Brutti di Ciao Darwin – Terre Desolate si giocano tutto alla gara dei cilindroni. Il rush finale vede contrapposti per la squadra dei belli Nicolò, osteopata, e per quella dei brutti Andrea, infermiere di pronto soccorso. Dopo le prime domande, la squadra capitanata da Enzo Salvi passa immediatamente in svantaggio, ma la domanda sull’ape, confusa con il baco da seta, non fa che peggiorare la situazione. Il protagonista dei belli, dopo i primi quesiti sul mondo animale, è invece ancora a secco, ma molto presto conquista una tacca d’acqua quando confonde la zebra con il mulo. La gara procede tra vantaggi e recuperi fino a una situazione di parità, ma un’ultima domanda sul tulipano regala la manche ai belli. I concorrenti guidati da Youna Diakite conquistano così la vittoria, confermando, di fatto, quel vantaggio che ha caratterizzato ogni fase di questa agguerritissima puntata. (agg di Fabiola Iuliano)

Pubblicità

LA SFILATA

È una sfilata senza precedenti quella che sta prendendo vita sulla passerella di Ciao Darwin Terre Desolate. I concorrenti, rigorosamente schierati tra Belli e Brutti, si sfidano a colpi di outfit, tra intimo, abito da sera e mise da giorno. Il momento clou arriva con le proposte dei capitani delle due squadre, Youma Diakite ed Enzo Salvi, che per la discoteca scelgono, rispettivamente, un tubino nero a maniche lunghe con stivali e frange, e una giacca color oro e strass con pantaloni neri. Segue l’immancabile sfilata dell’intimo, rigorosamente divisa tra proposta maschile e femminile: gli uomini optano soprattutto per il nero, declinato in tutte le sue più attraenti sfumature, mentre le donne, ancora una volta più estrose, scelgono colori che vanno dal rosso a nero, rigorosamente ricche di trasparenze. E anche questa sera è il pubblico in sala a emettere un verdetto: con 751 su 669 i Belli confermano il loro vantaggio sui brutti. (agg di Fabiola Iuliano)

Pubblicità

LA PROVA DI CORAGGIO

Il duello tra belli e brutti di Ciao Darwin – Terre Desolate lascia per un momento il campo di gioco per spostarsi nell’arena. Il dibattito si accende infatti su quale status meriti di prevalere sull’altro, ma le argomentazioni non sembrano spostare più di tanto l’asse della bilancia. I brutti accusano i belli di non avere altro da mostrare, mentre i belli, dal canto loro, si difendono spiegando che il fascino non preclude il possesso di valori importanti. “La bellezza è un valore aggiunto – ha affermato la modella e capitano della squadra dei belli Youma Diakite – anche i belli sono simpatici, sono intelligenti, non è un difetto essere bello”. Ma a concludere il dibattito è una chiosa di Enzo Salvi, che conferma: “Sia belli che brutti, abbiate la vostra anima, la vostra serenità, al vostra gioia e la salute. Affrontate la vita con il sorriso e poi chi se ne frega”. La disputa si conclude con il voto del pubblico, che con un punteggio di 445 a 375 conferma il vantaggio dei belli. La Prova di Coraggio ribalterà il risultato? (Agg. di Fabiola Iuliano)

LA MACCHINA DEL TEMPO

A Ciao Darwin – Terre Desolate, i Brutti sfidano i Belli in una gara senza esclusione di colpi. Dopo l’attesissima sfida del genodrome, che vede i concorrenti più temerari sfidarsi in una prova fisica senza precedenti, i Belli primeggiano sugli avversari con un punteggio di 205 a 115. Ma la gara entra nel vivo con la Macchina del tempo: Madre Natura gira la sua sfera alla ricerca di due candidati e la sorte presceglie due concorrenti, pronti a sfidare la storia tra domande di cultura generale ed estenuanti prove fisiche. Chi vincerà? La gara prende il via capitanata da Luca Laurenti e presenziata da Madre Natura: la destinazione? L’età della pietra, una landa desolata piena di uomini primitivi. Dopo aver risposto ad alcuni questi, i rappresentanti dei belli e dei brutti si sfidano in una gara di raccolta di banane a colpi di clava. Ma la sfida entra nel vivo con l’arrivo di Tarzan, il protagonista delle nuove divertentissime domande. La moglie di Tarzan? Tarzana, il soprannome di Tarzan? “Uomo scimmio”. I brutti riusciranno a recuperare? La gara si conclude con un punteggio di 385 a 235 per i belli, che confermano il vantaggio. (Agg. di Fabiola Iuliano)

L’INGRESSO DI MADRE NATURA

La storica sigla di Ciao Darwin apre la nuova puntata della stagione dedicata alle Terre desolate. Le due squadre, quella dei belli e quella dei brutti, scendono in campo pronte a scrivere un nuovo capitolo della saga, capitanate rispettivamente da Youma Diakite ed Enzo Salvi. Prima di dare il via alla sigla, un entusiasta Paolo Bonolis dà il suo benvenuto al pubblico e ai capitani come un vero direttore d’orchestra; poi, però, mette da parte il suo estro per fare spazio all’ingresso della protagonista più attesa della puntata, la bellissima Madre Natura. Come già anticipato, si tratta della modella croata Sara Vulinovic Zlatan, una “donna affascinante che disgorga da un mondo perfetto di sui è l’incarnazione”, per citare le parole del padrone di casa. La sua dichiarazione è interrotta, però, dall’ingresso di Luca Laurenti, che per l’occasione, sperando di mimetizzarsi, si trasforma nell’uomo camaleonte. (Agg. di Fabiola Iuliano)

E PADRE NATURA?

Belli e Brutti si sfidano nella nuova puntata di Ciao Darwin 2019 – Terre desolate e una nuova Madre Natura sta per scendere le scale del noto studio di Canale 5. Lei è Sara Zlatan, bellissima modella croata che incanterà il pubblico di Canale 5. C’è però chi rimane ancora deluso e stiamo parlando del pubblico femminile di Ciao Darwin. Qualche settimana fa è stato annunciato l’arrivo di Padre Natura nel programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, eppure di lui ancora nessuna traccia. Un’attesa che ha scatenato qualche polemica sul web: “Ciao Darwin non ha solo un pubblico maschile! Anche noi donne vogliamo Padre Natura” scrive qualcuno; “Ma padre natura quando arriva? Ok queste bellissime modelle, ma lui?” Vedremo se la prossima settimana Bonolis accontenterà anche questa parte di pubblico. (Agg. di Anna Montesano)

È POLEMICA SUL WEB

L’attesa è quasi finita: questa sera su Canale 5 torna l’appuntamento con Ciao Darwin 2019 – Terre desolate. Uno show, quello condotto da Paolo Bonolis, che divide però il pubblico a casa. C’è chi trova che sia davvero divertente trascorrere una serata in loro compagnia e chi, invece, accusa il programma di essere diventato un po’ troppo ‘volgare’. Ad esporre meglio questo pensiero sono i tanti commenti che è possibile leggere sulla pagina Facebook di Ciao Darwin. Eccone alcuni: “Mediaset sta cadendo sempre più in basso… Ma poi sta pagina sarebbe da segnalare.”; e ancora “A ciao Darwin il trend è la gnocca. Solo quello Invoglia a guardare il programma……. Il resto è programma spazzatura culturalmente di basso livello.”; “Incredibile, in questo programma si vedono donne nude, senza senso!” (Agg. di Anna Montesano)

PROBLEMI PER PAOLO BONOLIS

L’appuntamento con Ciao Darwin 8 torna questa sera con un classico: la sfida Belli contro Brutti. Intanto Paolo Bonolis torna al centro della polemica. Il Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali ha infatti deciso di denunciare Bonolis con l’accusa di maltrattamento verso gli animali. Attraverso una lunga nota, come svela Davidemaggio, è stata poi motivata tale decisione: ““Abbiamo denunciato alla Questura di Trapani il Sig. Paolo Bonolis per maltrattamento di animali, detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura e promozione di spettacoli che provocano strazio agli animali. – e ancora si legge – la condotta del conduttore Bonolis e di chiunque abbia con lui concorso o cooperato nei reati denunciati, viola le linee guida formulate dalla ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) per il corretto inserimento degli animali in televisione, visto che nel presente caso i poveri animali vengono utilizzati come oggetti per spaventare i concorrenti, in un “gioco”, se così può chiamarsi, barbaro, e senza alcun rispetto della logica della promozione del rispetto degli animali”. Il conduttore deciderà di replicare alle accuse ricevute? (Agg. di Anna Montesano)

CHI È LA NUOVA MADRE NATURA?

Ciao Darwin torna questa sera, venerdì 12 aprile 2019, con il suo quinto appuntamento. I Belli si sfideranno contro i Brutti per una divertente competizione commentata come sempre da Paolo Bonolis, con la partecipazione di Luca Laurenti. La nuova Madre Natura di oggi sarà Sara Vulinovic. Nata in Croazia, lavora in Italia da circa dieci anni, assunta da Mp Management che ha avuto modo di lanciarla appieno come model fitness. Thomas Flaim è il suo muscoloso fidanzato che sta già facendo impazzire la rete, in attesa che anche Padre Natura possa sbarcare nuovamente nel programma del venerdì sera di Canale 5. Nel frattempo, dopo Chic contro Shock della prima puntata, Family Day contro Gay Pride durante la seconda, Cime contro Rape nel corso del terzo appuntamento, Messaline contro Giuliette (il quarto) e Belli contro Brutti stasera, le prossime sfide vedranno confrontarsi: Davide contro Golia e Juventini contro Tutti.  (Aggiornamento di Valentina Gambino)

GLI OSPITI DI STASERA

Venerdì 12 aprile, in prima serata su canale 5, nuovo appuntamento con Ciao Darwin 2019. La trasmissione, giunta all’ottava edizione, continua ad ottenere un grandissimo successo. La scorsa puntata, infatti, ha fatto registrare il record d’ascolti incollando davanti ai teleschermi 4.705.000 spettatori, 24.86% di share. Un successo straordinario ottenuto con la sfida tra le Giuliette e le Messaline che ha regalato dei momenti davvero esilaranti e che hanno scatenato l’entusiasmo del pubblico come quello della sfilata che ha visto scendere in passerella anche Taylor Mega e Giorgia Palmas. Un successo, quello di Ciao Darwin 8, frutto di un grande lavoro di squadra e che rende felice lo stesso Bonolis che, come ha confessato Sonia Bruganelli, rappresenta il suo programma preferito. “È uno dei programmi al quale siamo più affezionati io e Paolo“, ha spiegato la signora Bonolis a SuperGuidaTv.

CIAO DARWIN 2019: BELLI CONTRO BRUTTI LA NUOVA SFIDA

Quali categorie di persone si sfideranno nella quinta puntata di Ciao Darwin 2019? Quella di questa sera è una puntata assolutamente imperdibile. A sfidarsi, infatti, saranno i Belli e i Brutti capitanati da due vip molto diversi tra loro non solo per l’aspetto fisico, ma anche per l’atteggiamento. A rappresentare la categoria dei Belli, infatti, sarà la meravigliosa Youma, ex modella e reduce dall’avventura sull’Isola dei Famosi 2019. Capitano della squadra dei Brutti, invece, sarà uno degli attori più divertenti e amati dal pubbico ovvero Enzo Salvi. Anche i componenti delle squadre in gara questa sera dovranno sfidarsi cercando di superare una serie di sfide: dalla Macchina del tempo in cui due concorrenti saranno catapultati in un’epoca diversa alla Prova coraggio che potrà mettere alla prova una paura dei protagonisti, fino alla sfiata e alla sfida dei cilindroni, le emozioni e i momenti divertenti non mancheranno.

ATTESA PER MADRE NATURA DI CIAO DARWIN 2019 QUINTA PUNTATA

La scorsa settimana, mentre i telespettatori si aspettavano l’arrivo di Padre Natura, Paolo Bonolis ha presentato la quarta Madre Natura di Ciao Darwin 2019 che aveva le sembianze di Cicelys Zelies, modella di 37 anni, nata a Cuba e residente da alcuni anni in Italia con il marito con una grande passione per la cucina e che è stata molto apprezzata per il fisico sportivo. La preferita del, pubblico, tuttavia, resta Angeina Michelle che, con i suoi lunghi capelli rossi e il viso d’angelo, ha fatto impazzire il web anche se qualcuno la considera eccessivamente magra. Chi sarà, dunque, la Madre Natura di questa sera? Non ci resta che aspettare l’inizio della puntata per scoprirlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità