RED, ITALIA 1/ Streaming video del film con Bruce Willis (12 aprile 2019, oggi)

- Matteo Fantozzi

“Red” è una pellicola cinematografica di genere azione-commedia inserita nel palinsesto del canale Italia 1 che andrà in onda il prossimo 12 aprile 2019 alle ore 21.30.

red 2019 film
Red 2

Per Red Marianna Cappi su MyMovies commenta: “Si tratta di un riuscito connubio di ironia e spettacolo, con dei personaggi divertenti e attori adattati”. Specifica poi che nonostante sia tratto dal breve fumetto della DC Comics scritto da Warren Ellis e illustrato da Cully Hammer, ma dal quale arriva un vero e proprio stravolgimento globale della trama con spunti interessanti. Sicuramente il film si fonda su diversi personaggi che continuano a dare peso specifico a una struttura con un po’ di falle. Roberto Nepoti a La Repubblica presenta infatti la pellicola, sottolineando: “Le spie in pensione sono ancora pericolose”. Stesso punto di vista di Alessandra Levantesi che a La Stampa parla di “Spie in pensione tutte pistola e ironia”. Ovviamente tutto è basato sulla grande presenza di Bruce Willis che per Massimo Bertarelli de Il Giornale “recluta una squadra senior”. Ci troviamo di fronte a un film interessante e pieno di colpi di scena con tanti personaggi di livello. Un film che sicuramente vedremo in prima serata su Italia 1 e che potremo seguire in diretta streaming, grazie a Mediaset Play, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Red è una pellicola cinematografica di genere azione-commedia inserita nel palinsesto del canale Italia 1 che andrà in onda il prossimo 12 aprile 2019 alle ore 21.30. Il film è stato realizzato nel 2010 ed è stato ispirato dal fumetto creato dallo scrittore britannico Warren Girard Ellis intitolato appunto “Red”. Il cast è molto ricco e comprende attori del calibro di Bruce Willis, Helen Mirren, Morgan Freeman e Mary-Louise Parker. A distanza di tre anni il regista Dean Parisot ha diretto il sequel del film, arrivato sul grande schermo con il titolo “Red 2”.

Clicca qui per il trailer

Red, la trama del film

Andiamo a dare un’occhiata alla trama di Red. Dopo aver lavorato tanti anni per la CIA, Frank Moses (Bruce Willis) adesso si è ritirato dalle scene e conduce una vita molto semplice, tranquilla e lontano da tutti. L’unico contatto con il mondo esterno è rappresentato dalla telefonata quotidiana che Frank fa a Sarah Ross (Mary-Louise Parker), una donna che lavora presso l’ufficio pensioni della piccola realtà cittadina. Moses si inventa sempre un pretesto per telefonare alla donna, in realtà Sarah gli piace e gli sta molto simpatica. Tra loro due nasce una buona amicizia e c’è un grande affetto reciproco. Accade che durante una notte, una banda di delinquenti e assassini vanno a casa di Frank con l’intenzione di ucciderlo. Moses, sempre vigile e attento, sopravvive all’agguato ma, consapevole di essere sorvegliato e in pericolo, teme anche per la vita di Sarah. A questo punto Frank va a casa di Sarah e la porta via, nonostante la donna mostrasse di non essere disposta a seguirlo. Affascinata dal brivido dell’avventura, Sarah cambia idea, segue il suo Frank e lo aiuta Frank a rimettere insieme la sua squadra di un tempo, allo scopo di salvaguardare le loro vite. La coppia finirà con lo scoprire una situazione a dir poco sorprendente; si rendono conto che a volere la morte di Mose è addirittura Stanton (Julian Dana William McMahon) il braccio destro del presidente degli Stati Uniti. A spingere le autorità governative americane è la necessità di voler nascondere all’opinione pubblica un atroce massacro accaduto anni addietro nel territorio del Guatemala e quindi tutti i testimoni, ovvero Mose e i suoi colleghi agenti della CIA, devono necessariamente morire. Grazie ad una serie di indagini accurate si giunge alla conclusione che non è il vicepresidente americano il vero nemico da combattere poiché in realtà questi agisce per conto di un altra persona.

Il trailer del film Red



© RIPRODUZIONE RISERVATA