IL VOLO/ “Non è stato facile passare da bambini prodigio a…” (Amici 18)

- Emanuele Ambrosio

Il Volo ad Amici 2019: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, il trio dei tenori è tra gli ospiti della terza puntata del serale

Il Volo ad Amici 18

Il Volo sono tra gli ospiti della terza puntata del serale di Amici 2019 in onda sabato 13 aprile 2019 in prima serata su Canale 5. Reduci dalla partecipazione alla 69esima edizione del Festival di Sanremo 2019 dove si sono classificati al terzo posto, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble hanno spiccato il volo 2.0 come hanno raccontato durante una delle loro ultime interviste. Recentemente, infatti, i tre tenori hanno cantato a Panama dinanzi al Papa, un’esperienza magica che hanno descritto così: “è stata la cosa più bella”. Poi la partecipazione a Sanremo 2019 dove hanno conquistato ancora una volta il pubblico con “Musica che resta”, il brano che ha anticipato il nuovo album di inediti dal titolo “Musica”. Un progetto discografico importante composto da otto cover e tre brani inediti che i tre hanno descritto così: “Abbiamo cercato di mettere in questo album il nostro percorso ma anche l’apertura ad un suono più pop e contemporaneo, nella speranza di allargare il nostro pubblico anche ai più giovani”.

“Musica” è il nuovo album de Il Volo

“Musica” è il titolo del nuovo album di inediti de Il Volo. Un disco prodotto da Michele Canova e Pino Pinaxa Pischetola che Piero, Ignazio e Gianluca hanno presentato come un momento importante della loro carriera. “Dovevamo fare un titolo che in tutte le lingue riesci a dire” hanno dichiarato i tre tenori. Anche la scelta dei brani è stata importante come ha rivelato Ignazio: “Io ho voluto ‘A chi mi dice’, ‘Arrivederci Roma’ si avvicinava più ai gusti di Gianluca e ‘Be my love’ a quelli di Piero”. Il successo de Il Volo è davvero inarrestabile; basti pensare che il loro ultimo album è stato il più venduto nel mondo con il71% delle vendite in territorio estero come ha precisato Andrea Rosi, il presidente di Sony Music Italia. Dal debutto nel talent “Ti lascio una canzone” sono trascorsi dieci anni e il trio non nasconde che non sono mancati i momenti difficili: “non è stato facile passare da bambini prodigio a ragazzi e ora a uomini con la barba. Molti ex bambini prodigio si perdono per strada. Noi siamo riusciti a rimanere cercando sempre di rinnovarci”.

Il Volo: “dieci anni sono volati”

Dopo dieci anni di carriera Il Volo sono più uniti che mai e guai a parlare di carriere soliste. “Adesso sarebbe una follia andare ognuno per contro nostro. Siamo felici,le cose vanno molto bene. Se prendessimo strade soliste, diventerebbero incompatibili con il gruppo. E al momento non ci pensiamo proprio”. Intanto i tre tenori hanno un grande sogno da realizzare: duettare con Michael Bublè e tornare a condividere il palcoscenico con la grande Barbra Streisand. Le difficoltà in questi dieci anni non sono mancate, ma per Piero, Ignazio e Gianluca tutto è stato superato alla grande: “non è stato sempre facile passare l’adolescenza sempre insieme. Ma siamo ormai talmente amici e ci vogliamo talmente bene che superiamo ogni incomprensione. Dieci anni sono volati”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA