CRISTIAN IMPARATO “SONO GAY E VOGLIO UN FIGLIO”/ Il sostegno di Kikò: “Vai avanti”

- Rossella Pastore

Cristian Imparato confessa la sua omosessualità. Ma non si ferma qui: ammette anche di volere un figlio, e Kikò gli dà man forte.

Cristian Imparato
Cristian Imparato
Pubblicità

Dopo il suo coming out, Cristian Imparato non smette di far parlare di sé. “Io sento il desiderio di avere un figlio”, ha confessato al Grande fratello 16. Nella puntata di oggi di Domenica Live, Barbara d’Urso approfondirà anche questo tema. Un tema controverso, in effetti, che divide gli stessi omosessuali. Cristian fa parte della fetta pro-adozione: “Se tu non crei un qualcosa di tuo… Per me il mondo è un continuo. Io un po’ di esperienze le ho avute con i ragazzi e molti dicevano ‘no, non esiste i bambini’. Viva i bambini e viva la diversità”. Kikò lo appoggia: “Oggi esistono le adozioni, l’utero in affitto. Non fare che adesso lo dici e non lo fai, vai avanti. L’hanno fato in tanti, guarda Ricky Martin. Se troverai un ragazzo ok, altrimenti fallo da solo. L’importante per un bambino è che ci sia amore. Ricorda che è bello non solo tramandare il tuo cognome, ma anche i tuoi pensieri, crescere una vita secondo i tuoi valori. Contribuisci a migliorare il mondo”.

Pubblicità

Michael Terlizzi contro Cristian Imparato

Le dichiarazioni di Cristian Imparato hanno fatto scalpore. Soprattutto quelle in riferimento a Michael Terlizzi, che a suo dire sarebbe omosessuale. Il compagno del Grande fratello 16 ha combattuto fortemente contro di lui e le sue insinuazioni: “I ragazzi effeminati mi stanno simpatici, ma io non posso cadere nella sua trappola. Se la cosa esce fuori, dallo studio direbbero ‘perché sarebbe un problema?’. Beh sì, io non ho problemi sulla mia identità sessuale. Ma come fa a dire una stupidata simile? Sono qua per farmi conoscere e avere un’opportunità, non per altri motivi. Adesso tutti parleranno di questa cosa, capisci? Io non voglio che si giochi con il mio orientamento, perché non va bene, non è giusto”. Insomma, una carriera rovinata prima ancora di iniziare. “L’idea che mia madre e mia sorella possono trovarsi in mezzo a una cosa del genere mi fa star male. Allora faccio un appello, mamma e Camilla ridete di questa cosa, vi prego, è una ca**ata!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità