PROVA A PRENDERMI, RETE 4/ Streaming video del film con Leonardo DiCaprio (14 aprile)

- Matteo Fantozzi

Nella prima serata di domenica 14 aprile, Rete 4 proporrà un film dalla forte connotazione biografica e ironica. Stiamo parlando di Prova a prendermi

prova a prendermi 2019 film
Prova a prendermi

Prova a Prendermi viene descritto da Marco Cavalleri su MyMovies in questo modo: “Steven Spielberg decide di divertire e divertirsi con un cast superlativo. La regia è impeccabile, memore tanto della commedia di costume quando della suspence alla Alfred Hitchock”. Molto interessante è il commento di Roberto Nepoti a La Repubblica che specifica: “Steven Spielberg ha un’idea fissa, cioè quella di dimostrare che al cinema è in grado di fare qualsiasi cosa. Dopo fantascienza e dramma, storico, war movie e film d’avventura ora tocca alla commedia. Meglio ancora perché si parla di commedia d’epoca”. Sicuramente sono diversi i punti forti di questo film che regala emozioni a un pubblico che è decisamente variegato. Piace infatti a chi ha sempre voglia di cinema di qualità e anche a chi vuole semplicemente passare una serata tranquilla. Prova a prendermi va in onda in prima serata su Rete 4 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie a Mediaset Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Clicca qui per il trailer del film

Curiosità sul film

Nella prima serata di domenica 14 aprile, Rete 4 proporrà un film dalla forte connotazione biografica e ironica. Stiamo parlando di Prova a prendermi, che sarà proiettato a partire dalle 21.30 con un cast di primissima categoria. Realizzato nel 2002 negli Stati Uniti, il titolo è stato prodotto da Dreamworks SKG e Amblin Entertainment, con la distribuzione nelle sale italiane curata da United International Pictures. È tratto da un soggetto di Frank Abagnale Jr. e Stan Redding e si avvale della sceneggiatura di Jeff Nathanson. Il regista è lo statunitense Steven Spielberg, capace di conquistare ben quattro Premi Oscar, due dei quali per Schindler’s List – La lista di Schindler e uno per Salvate il soldato Ryan. Nel cast, spicca il performer statunitense di vaghe origini italiane Leonardo DiCaprio, che ha vinto il Premio Oscar come miglior attore nel 2016 per Revenant – Redivivo e lo ha sfiorato in altre cinque occasioni. Ovviamente, la sua interpretazione più nota resta quella del Titanic, risalente al 1998. Viene affiancato da Tom Hanks, uno dei pochi attori della storia del cinema ad aver vinto due Oscar consecutivi come miglior attore per Philadelphia e Forrest Gump. Il cast è completato da Christopher Walken, Martin Sheen, Nathalie Baye, Amy Adams, James Brolin, Jennifer Garner ed Ellen Pompeo.

Prova a prendermi, la trama del film

Prova a prendermi viene ambientato negli anni Sessanta e si concentra sulla storia della famiglia Abagnale, costituita da Frank, Paula e il loro giovane figlio Frank Jr. Una situazione di profondo benessere che viene mutata a causa dei problemi fiscali del capofamiglia, che costringe il suo nucleo a cambiare stile di vita. Nel frattempo, Paula intreccia una relazione segreta con l’amico del marito Jack e figlio e padre la scoprono, con quest’ultimo che vuole divorziare. Frank Jr. decide di scappare e si reca presso varie pensioni newyorchesi, fino a quando non viene scoperta la sua appartenenza familiare e viene costretto a cambiare spesso identità. Si finge di dieci anni più vecchio e si camuffa in un pilota d’aerei, con la chance di viaggiare in giro per il mondo. Un agente dell’FBI, Carl, inizia ad inseguirlo e lo scopre. Frank Jr. trova sempre il mondo di sfuggire alle grinfie del detective, trasformandosi anche in un finto dottore e innamorandosi della bella Brenda. Tuttavia, il truffatore non può più scappare e cambiare nome proprio perché sta per sposare la ragazza, ma riesce a fuggire con ben quattro milioni di dollari nelle sue valigie. Frank Jr. scappa in Europa e continua a frodare, fino a quando non viene catturato da Carl. Viene chiuso in carcere per sei mesi in Francia, prima di essere condannato a 12 anni di isolamento. Nonostante le varie peripezie, Carl ha acquisito una forma di rispetto nei confronti di Frank Jr. e lo va spesso a trovare in prigione, scegliendo alla fine di assumerlo per il reparto anti-frode dell’FBI grazie alle sue competenze in materia di truffa.

Il trailer del film “Prova  a prendermi”



© RIPRODUZIONE RISERVATA