MENTRE ERO VIA, FICTION/ Anticipazioni puntata 2 maggio. Salta quella del 25 aprile

- Morgan K. Barraco

Mentre ero via, la fiction. Anticipazioni quinta puntata 2 maggio 2019 e diretta 18 aprile: i sospetti di Monica su Riccardo e quelli di Stefano su di lei

mentre ero via
Mentre ero via
Pubblicità

MENTRE ERO VIA, DIRETTA PUNTATA 18 APRILE

La quinta e penultima puntata della fiction Mentre ero via non andrà in onda giovedì prossimo, il 25 aprile, a causa anche della partita di Coppa Italia Atalanta-Fiorentina. Dunque l’appuntamento è rimandato al 2 maggio. Le prime anticipazioni dicono che i sospetti di Monica su Riccardo aumenteranno. Stefano dovrà invece fare i conti con i dubbi sulla Grossi. Alla fine della quarta puntata abbiamo visto che Stefano scopre che il figlio di Giorgi segue il suo corso di vela e così gli dice che ha scoperto quello che ha fatto e gli chiede un incontro riservato. Tra l’altro scopriamo che Fabrizio Giorgi ero lo stesso uomo che era apparso improvvisamente e poi scomparso durante gli allenamenti di Vittorio di fianco a Monica. Rocco si presenta sotto casa di Sara e riesce a parlare con lei: i due fanno pace. Monica viene convocata dal suocero, che le esprime tutto il suo odio, ma le dice anche che pure lui tradiva la moglie e non riesce a perdonarsi ora che Rosa non c’è più. La donna dice al suocero di pensare che lui fosse nell’auto insieme a Riccardo la famosa notte alla villa, ma l’uomo spiega che è impossibile, perché si trovava in azienda. Monica decide di tornare alla villa e sembra ricordare di aver visto la persona che era a bordo dell’auto di Riccardo. Giorgi e Stefano si incontrano: lui ha fatto le foto per vendicarsi per essere stato scaricato da Monica. I due avevano avuto una relazione di 4 mesi, ma lei l’aveva lasciato. Fabrizio gli offre anche il suo cellulare pieno di messaggi e foto della Grossi per metterlo in guarda da lei. Stefano lo caccia via, ma non si disfa del cellulare. Tornata a casa Monica va a dare la buonanotte a Vittorio che sta rimettendo a posto le foto che le aveva dato per ricordare: tra queste una riporta nella didascalia il nome di De Vincenti, ma la foto non ritrae l’uomo che lei ha incontrato con Stefano. La Grossi va nel luogo dove ha incontrato l’uomo, ma l’appartamento è vuoto e incrociando l’amministratore scopre che è sfitto da mesi. Chiama quindi Stefano e lo avvisa di quello che ha scoperto. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Pubblicità

IL MALORE DI VITTORIO

Monica chiede a Riccardo se la notte in cui l’ha soccorsa fosse solo in auto e lui risponde di sì. La donna gli fa presente di ricordare altro, ma l’uomo le risponde che non si possono certo ritenere affidabili i suoi frammenti di memoria. Rocco dice a Sara di aver scoperto che è la figlia di Monica Grossi e le spiega che lui è figlio di Stefano De Angelis. La ragazza non prende bene la cosa, anche perché lui le dice che il padre gli aveva chiesto di conoscere la figlia di una sua amica che aveva dei problemi, ovvero lei. Monica accompagna Vittorio agli allenamenti e nello spogliatoio, dove parla alle altre madri di quello che è successo. Qualcuno fa trovare sul tavolo di Vittorio il giornale con le foto di Monica e Stefano. Rocco dà al padre il nome di chi ha scattato le foto: Fabrizio Giorgi. Poi gli dice anche di aver scoperto che la ragazza con cui si vedeva è la figlia di Monica e che forse l’ha persa per sempre. De Angelis avvisa subito la Grossi, che corre da Sara, che è ancora troppo scossa. Monica torna a casa e trova Vittorio a terra nello studio con a fianco il giornale con le foto di lei e Stefano. Viene portato in ospedale. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Pubblicità

I RICORDI DI MONICA

La Liguori propone a Monica una seduta di ipnosi per far affiorare i ricordi. La Grossi rivede ancora una persona nell’auto di Riccardo, sembra essere una donna, ma gli sforzi non vanno oltre. Stefano e Monica si incontrano di nascosto sulla funicolare e poi vanno da De Vincenti. L’uomo gli spiega che non è mai andata a trovarlo a Ginevra come lei pensa. Nega anche di mai aver incontrato Marco. I due vanno poi dalla polizia per poter rivedere le immagini delle telecamere di sicurezza della villa in quella tragica notte. Monica si accorge di un dettaglio: Riccardo sembrava far molto caso alle telecamere. Non fa però caso a come abbia fatto soffrire Stefano facendogli rivivere la morte del fratello. I due si chiariscono baciandosi poi sotto la pioggia e creando un ingorgo stradale, visto che l’auto dell’uomo resta ferma senza nessuno a bordo.  Il piccolo Vittorio viene preso di mira dai suoi compagni di squadra per la vicenda della madre. Barbara avvisa Monica che Vittorio ha dei segni sulla schiena, ma il bambino inventa delle scuse per non dire la verità. Finché non si confida con la madre. Lampo, l’amico hacker di Rocco, scopre chi ha scattato le foto, ma mostra anche al ragazzo un’immagine che gli fa scoprire che Sara è figlia di Monica. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

STEFANO E MONICA NEI GUAI

Monica riesce a parlare un po’ con De Vincenti e la donna chiede di poterlo incontrare ancora per ricordare meglio cosa avevano fatto insieme. Stefano dice alla Grossi che forse la persona che ha visto nell’auto del cognato era suo suocero. All’uomo Monica di poter tornare alla villa al lago per ricordare meglio, ma lui le nega il permesso: non vuole che continui a occuparsi della morte di Gianluca. Trascorre un altro giorno e il risveglio per Monica è amaro: sui giornali ci sono le foto che la ritraggono con Stefano in atteggiamenti inequivocabili. Riccardo è infuriato, ha anche fatto togliere tutti i giornali dall’edicola dove va di solito il padre, così da non fargli scoprire nulla. De Angelis chiede al figlio di rivolgersi a un suo amico hacker per scoprire chi abbia scattato quelle foto. La Grossi va da Sara e le spiega tutto quanto, prima che lo scopra dai giornali. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MONICA INCONTRA DE VINCENTI

Su Rai 1 è cominciata la quarta puntata della fiction Mentre ero via. Monica torna a casa dopo essere stata in barca con Stefano. Ricorda altri frammenti della notte della morte di Marco e Gianluca. In particolare le sovviene che quando Riccardo è venuta a soccorrerla non era da solo in macchina. Chiama subito Stefano e gli lascia un messaggio in segreteria, visto che il suo telefono non risulta raggiungibile. Anche De Angelis torna a casa e Rocco sembra aver capito che gli è successo qualcosa di bello e che si è innamorato. L’indomani Monica in ufficio continua a fare le sue ricerche su De Vincenti. Viene interrotta dal cognato che la porta nella sala riunioni, dove si ritrova un uomo che si presenta come Enrico De Vincenti e le dice che è da tanto tempo che lavoravano insieme, addirittura si davano del tu: ma lei non ricorda nulla. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MONICA RINUNCIA A STEFANO?

Monica, pezzo dopo pezzo, sta riconquistando l‘affetto dei figli e della famigia di suo marito. A rovinare tutto, però, è la notizia della sua relazione con Stefano che diventa di dominio pubblico scatenando un nuovo terremoto in famiglia con il fratello e il padre del suo defunto marito, pronti a puntarle il dito contro. Monica che è solo interessata a proteggere i suoi figli, rinuncerà alla sua storia con Stefano? I dubbi assaliranno soprattutto quest’ultimo quando un uomo gli svelerà qualche, misterioso dettaglio del passato di Monica. Dopo essere stati uniti dal dolore, Monica e Stefano decideranno di percorrere strade diverse nonostante provino un sentimento importante l‘uno per l‘altra? Per la bella Monica è un momento decisivo: la donna deciderà di seguire il cuore o, pur di non scontrarsi con la famiglia del marito, rinuncerà a Stefano? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MENTRE ERO VIA, ANTICIPAZIONI 18 APRILE

Nuova puntata per Mentre ero Via che torna in onda oggi, 18 aprile, su Rai1 ad un passo dal gran finale che sarà rimandato di una settimana visto che il 25 aprile la serie non andrà in onda. Stefano e Monica, la loro caccia alla verità contro tutto e tutti, si fermerà in panchina per una settimana ma, prima, quest sera il pubblico avrà modo di scoprire come andrà a finire per loro e se, dopo le minacce della scorsa puntata, decideranno di fermarsi e arrendersi. Sullo sfondo rimane la passione che li ha travolti e che potrebbe spingere il personaggio di Vittoria Puccini ancora verso il baratro perdendo tutto, alla fine i due saranno davvero decisi a rischiare tutto per amore della verità e delle persone che hanno amato in passato? La stessa attrice ha pensato bene di ricordare ai fan l’appuntamento di questa sera al grido di: “Non voglio anticiparvi niente ma questa quarta puntata è da non perdere”. Cosa succederà? Alla fine mancano ancora due puntate, i primi indizi sulla verità arriveranno proprio questa sera? Clicca qui per vedere il video di Vittoria Puccini. (Hedda Hopper)

ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 18 aprile 2019, Rai 1 trasmetterà un nuovo episodio della fiction Mentre ero via, in prima visione assoluta. Sarà il quarto, ma prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Monica sceglie di raggiungere Ginevra con Stefano per indagare sul vero motivo per cui mesi prima si trovava là. Scopre così che lei e l’avvocato stavano indagando su De Vincenti, un uomo che in passato lavorava per l’azienda farmaceutica dei Grossi e poi scomparso dai registri ufficiali. Al suo ritorno a casa, la donna se la deve vedere ancora una volta con il suocero. Vittorio ha scoperto infatti del suo viaggio e soprattutto della presenza di Stefano, concludendo che ancora una volta dimostri di essere una traditrice. Intanto, Sara frequenta le sedute di gruppo e rivede Rocco: decide di seguirlo per uno spuntino solo grazie a Debbie. Monica invece decide di vederci di più sull’ex segretaria, anche se Caterina cercherà di convincerla che il significato di alcuni ricordi frammentari potrebbe essere un altro. Immergendosi negli effetti di famiglia, troverà poi una scatola che le farà riemergere un nuovo ricordo: Gianluca l’aveva tradita con la sua ex segretaria. All’epoca però aveva scelto di perdonarlo. Per scoprire qualcosa di più su De Vincenti, Monica cerca di muovere le leve giuste per strappare un sì a Riccardo, riuscendoci. Solo così potrà scoprire qualcosa di più sull’uomo misterioso ed infatti emergerà un altro dettaglio. Prima però dovrà assicurarsi un accesso al database dell’azienda grazie ad un piccolo tranello teso alla nuova segretaria. Mentre scopre che De Vincenti ha ricevuto dai Grossi una forte somma in denaro, Riccardo viene avvisato dal reparto informatico dell’accesso ai dati.

Nel frattempo, Rocco accusa il padre di aver premuto perché frequentasse Sara solo perché è una ragazza problematica. Il piccolo Vittorio invece difende la madre dalle accuse e dai sospetti del nonno. Ancora indeciso su come agire, Stefano si allontana poi in barca da solo e viene raggiunto da due sconosciuti in mare aperto: gli puntano la pistola e poi se ne vanno, senza farsi riconoscere. Dopo aver scoperto che sta agendo alle loro spalle, i Grossi si riuniscono di nuovo per scoprire la verità da Monica. La donna è costretta ad ammettere il suo viaggio, ma nega a Vittorio di avere una relazione con Stefano. Barbara però conclude che le ha mentito e non la prende bene. Più tardi, Monica raggiunge Stefano e scopre che cosa è successo, finendo poi fra le sue braccia. Nell’ombra, qualcuno scatta diverse foto mentre si baciano.

ANTICIPAZIONI 18 APRILE 2019 DELL’EPISODIO 4 DI MENTRE ERO VIA

EPISODIO 4 – Monica dovrà fare di nuovo i conti con le accuse dei Grossi nei suoi confronti. Qualcuno infatti ha reso pubbliche le sue foto con Stefano e questo vuol dire dare a Vittorio la certezza di aver ingannato la loro famiglia ancora una volta. Monica però ha in mente solo una cosa: riuscire a mantenere il rapporto con i figli e stare vicino ai ragazzi. Ancora una volta dovrà mettere da parte se stessa e persino le ricerche, non solo per il grave pericolo che ha quasi portato Stefano a perdere la vita. Il piccolo Vittorio infatti sarà vittima di alcuni bulli a scuola, questa volta per via delle rivelazioni sulla madre e Stefano. Intanto, Rocco e Sara entrano in crisi e vivono il loro primo litigio, che spingerà poi la ragazza ad infuriarsi di nuovo con la madre. Anche Stefano è pensieroso: uno sconosciuto gli rivelerà delle cose che gli faranno mettere in dubbio la buonafede di Monica e persino i suoi sentimenti. La protagonista invece ricorderà un dettaglio su quella fatidica notte, grazie ad un temporale molto simile che colpirà la città. Un dettaglio che potrebbe finalmente rivelare qualche verità in più: Riccardo non era in macchina da solo quando l’ha trovata sul suolo, investita dalla sua auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità