LUCA LAURENTI/ Dopo Madre Natura, da cosa si travestirà? (Ciao Darwin 8)

- Emanuele Ambrosio

Luca Laurenti è pronto per una nuova puntata di Ciao Darwin 8 – Terre Desolate: quali sorprese avrà in serbo per i telespettatori?

Luca Laurenti piange a Ciao Darwin
Luca Laurenti piange a Ciao Darwin

Tutto pronto per una nuova puntata di Ciao Darwin 8 – Terre Desolate, il varietà condotto con grandissimo successo da Paolo Bonolis e Luca Laurenti su Canale 5. Laurenti durante la scorsa puntata, che ha visto lo scontro tra la categoria dei Belli contro i Brutti, ha lasciato tutti a bocca aperta quando si è presentato in studio come Madre Natura. Dapprima il comico e conduttore televisivo si è presentato in tutto il suo splendore con tanto di vestitino attillato che ha mostrato il suo corpo definito e tonico. Un momento davvero esilarante, che ha fatto divertire tantissimo il pubblico in studio e da casa. Non sono poi mancati i commenti sui social, che hanno sottolineato la prestanza fisica del conduttore. Come sempre poi immancabili i siparietti con l’amico e collega Paolo Bonolis a cui deve davvero tanto.

Luca Laurenti: “devo tanto a Paolo Bonolis”

Lo vediamo sempre allegro e felice, ma Luca Laurenti in passato ha dovuto combattere con un male invisibile: quello della depressione. Il cantante e comico, infatti, ha dovuto fare i conti con la depressione, ma per fortuna è riuscito a superare questo terribile momento grazie al supporto della moglie e dell’amico Paolo Bonolis. Durante un’intervista, infatti, Laurenti ha raccontato: “È stato lui a presentarmi Raffaella Ferrari, che nel 1994 è diventata mia moglie. Tre anni dopo nacque nostro figlio Andrea. Fu grazie a Raffaella che molte cose nella mia testa tornarono al loro posto. Diciamo che ebbi una mezza depressione, mi diede equilibrio”. Oltre al successo professionale, Luca è felice anche nella vita privata che condivide con la moglie Raffaella di cui dice: “io e mia moglie insieme stiamo bene. Ogni coppia ha un suo codice, una propria chimica. E noi abbiamo le nostre. Non ci sono cose che tra di noi si possono o non si possono fare. Ci fidiamo l’uno dell’altra, e questo è il segreto per portare avanti ogni relazione. La fiducia. Una cosa che vedo essere però alquanto complicata da ritrovare nelle coppie di oggi”.

Luca Laurenti: il rapporto con la moglie

Con Raffaella Ferrari, Luca Laurenti vive un bellissimo rapporto d’amore. “Io e mia moglie stiamo bene sia insieme che a distanza. Ogni coppia ha il suo codice e il nostro è sempre unificante. Non ci sono cose che uno può fare o non può fare” ha dichiarato il conduttore che, parlando di fedeltà ha precisato: “il problema per noi non è cosa si fa, ma come lo si fa. Oggi prima si scopa e poi ci si presenta. Invece è importante conoscersi. Dico solo che se una mi piace ma ha il marito geloso, manco la tocco. Se invece non lo è, si può essere felici in tre che è meglio. L’amore deve far bene a tutti”. Parlando della sua infanzia poi Laurenti ha rivelato di aver sofferto di balbuzie e di una serie di fobie, tra cui l’agorafobia: “avevo il terrore di incontrare la gente e stavo al chiuso, quando uscivo camminavo rasente i muri. L’ho vinta affacciandomi fuori. Hai paura di una cosa? Falla! Dopo un po’ di volta ti passerà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA