MILENA VUKOTIC E SIMONE DI PASQUALE/ Giuria critica: “Basta con i cliché” (Ballando)

- Matteo Fantozzi

Milena Vukotic la conosciamo soprattutto per il ruolo di Pina Fantozzi in una fortunata saga cinematografica, ma a 84 anni ha deciso di rimettersi in gioco a Ballando con le Stelle.

Milena Vukotic a Ballando con le stelle
Milena Vukotic a Ballando con le stelle

Milena Vukotic ha una carriera da influencer. Dopo due tesoretti social, è chiaro che il suo destino sia questo. Simone Di Pasquale la incoraggia in tutti i modi: “Che cosa potresti sponsorizzare? Cucina, viaggi o… Ballando con le stelle?”. Per ora concentriamoci sull’ultima. Stasera si esibisce in un charleston “poco convincente”. Carolyn: “Hai fatto quattro coreografie pressappoco tutte uguali. Voglio un ballo leggermente diverso. Un tango, una rumba… Qualcosa che non sia comico o ironico”. Concordi Zazza e Canino: “Dovresti uscire un pochino da questo tipo di cliché. Il livello è sempre lo stesso, e allora vai a cercare il pelo nell’uovo. Per questo dico che la storia mi è piaciuta meno”. Guillermo Mariotto la butta sulla religione (come spesso accade): “Emani spiritualità. Spiritualità laica. Tu darai filo da torcere alla suora. Voglio vedere chi vince, se la danza profana o quella sacra…”. Francesco Giorgino fa un commento vagamente inelegante: “Al cinema hai rappresentato Pina; una perdente, nell’immaginario collettivo. Ma qui sei una vincente assoluta”. (agg. di Rossella Pastore)

L’ultima esibizione

Milena Vukotic la conosciamo soprattutto per il ruolo di Pina Fantozzi in una fortunata saga cinematografica, ma a 84 anni ha deciso di rimettersi in gioco a Ballando con le Stelle 2019. In coppia con Simone Di Pasquale ha subito sorpreso tutti per la voglia dimostrata e anche per la freschezza che non si fa intaccare dal passare del tempo. In una lunga intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni ha raccontato le sue emozioni, legate a una trasmissione che fino a questo momento in tre puntate le ha regalato solo ed esclusivamente soddisfazioni. La coppia formata con Simone ha ricevuto nelle ultime due puntate anche il tesoretto dei social che a sorpresa ci fa capire come Milena Vukotic sia molto amata anche dai più giovani. Vedremo come si comporterà stasera quando sarà chiamata a ripetere le belle cose fatte fino a questo momento. Le sensazioni nei suoi confronti sono tutte a favore dell’attrice classe 1935.

Milena Vukotic e Simone Di Pasquale, Video: “Ho ritrovato la danza a Ballando”

Milena Vukotic ha voluto raccontare a Tv Sorrisi e Canzoni il percorso preso in mano insieme al ballerino professionista Simone Di Pasquale. Intanto si parte dalla scelta di parteciparvi all’età di 84 anni: “Ho detto di sì a Milly Carlucci perché dentro di me c’è un pizzico di follia. L’amore per quello che faccio mi mantiene giovane”. Per lei è un ritorno al ruolo di ballerina: “Ho cominciato a farlo da bambina perché ero magrissima e mi piaceva ballare. Sono arrivata alla danza da professionista in una compagnia internazionale ma è durata appena tre anni. All’epoca vivevo a Parigi. Un giorno ho visto il film di Federico Fellini La strada e ho capito che il mio sogno era quello di avvicinare quel mondo magico del cinema. Così ho abbandonato la danza e mi sono trasferita a Roma“. Racconta anche ulteriori emozioni legate al ruolo cult di Pina Fantozzi: “Mi chiamano ancora oggi Pina e mi fa piacere perché c’è affetto. L’altro giorno stavo attraversando e da una macchina sento urlare “Ciao Signora Fantozzi”, era la prima volta che mi chiamavano così“.

L’ultima esibizione

Nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle 2019 Milena Vukotic e Simone Di Pasquale si sono esibiti in uno scatenato Cha Cha Cha. Il ballo ha origine latino-americana, nato nei primi anni del XX secolo a Cuba. In origine si chiamava Cha Cha e poi fu contaminato da altre danze quali Rumba, Danzon, Son e Mambo. I due sono partiti da una splendida interpretazione a bordo di una macchina che ricordava il cinema di Stanlio e Ollio. Si sono poi presentati al centro del palcoscenico con l’attrice che ha preso la prova con grande serietà. Il brano è proprio quello tratto da un noto film dei due comici “Guardo gli asini che volano nel ciel”, interpretato nella versione originale da un altro grandissimo come Alberto Sordi. È stato bello vedere una grande attrice regalare anche un omaggio al cinema, con un’interpretazione di grande personalità. Impeccabile come sempre è stato anche Simone Di Pasquale, che si è preso i complimenti del pubblico sui social network. Clicca qui per il video dell’ultima esibizione di Milena Vukotic e Simone Di Pasquale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA