SELVAGGIA LUCARELLI/ “Marzia Roncacci una ciofeca, Nunzia è migliorata” (Ballando)

- Emanuele Ambrosio

Selvaggia Lucarelli si conferma uno dei volti più criticati della giuria di Ballando con le Stelle 2019, il dancing show condotto da Milly Carlucci su Rai1

Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli giudice di Ballando con le stelle

Selvaggia Lucarelli è un vulcano questa sera. Nella prima parte della puntata di Ballando con le Stelle si è fatta sentire diverse volte. La prima coppia nel mirino è quella formata da Marzia Roncacci e Samuel Peron: “Se devo dirla tutta questo ballo mi è sembrato un po’ una ciofeca”. Giudizio non molto diverso da quello espresso dai colleghi che hanno dato due 5, un 6 ed un 3. Il voto di Selvaggia Lucarelli è stato il più basso in assoluto: “Il mio voto alla loro esibizione è 2”. Tocca a Marzia De Girolamo, che a sorpresa riesce ad entrare nelle grazie della giornalista dopo la prova di stasera insieme a Todaro: “Marzia De Girolamo è molto migliorata rispetto alla scorsa puntata – ammette Selvaggia Lucarelli – Ora non posso dire che sia Carla Fracci ma comunque ho visto dei miglioramenti. Non dico altro per il momento…”.

Selvaggia Lucarelli giurata severa

Selvaggia Lucarelli è nella giuria di Ballando con le stelle 2019, il dancing show di successo del sabato sera di Rai1 condotto da Milly Carlucci. La Lucarelli si conferma anche quest’anno tra i giurati del programma con Carolyn Smith, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Guillermo Mariotto; una cinquina vincente considerando i dati di ascolto che ha visto trionfare per due sabati consecutivi il programma di Rai1 contro l’armata di Maria De Filippi che per il suo serale di Amici 2019 ha puntato sulla star portoricana Ricky Martin. Intanto in questi giorni il settimanale Oggi ha ipotizzato di una possibile “pace fatta” tra le due primedonne del sabato sera italiano. Maria De Filippi e Milly Carlucci avrebbero siglato un armistizio proprio grazie allo zampino di Selvaggia.

Selvaggia Lucarelli ha mediato tra Milly Carlucci e Maria De Filippi?

Ecco cosa è stato riportato dal settimanale Oggi: “Le due storiche avversarie si sono chiarite in una lunga telefonata favorita dalla mediazione di Selvaggia Lucarelli, giurata di Ballando con le stelle”. Sarà andata davvero così? E nel caso questa pace siglata tra le due conduttrici a cosa porterà? Sembrerebbe quasi fatta per un possibile collegamento in diretta tra Ballando con le Stelle 2019 e Amici 18 oppure Maria De Filippi accetterà il ruolo di ballerina per una notte? Intanto sempre la Lucarelli, intervista da Gay.it, ha raccontato di essere in ottimi rapporti con la De Filippi e il marito Maurizio Costanzo: “sono in buoni rapporti con Maria e anche con suo marito. È stato il primo a farmi rimettere piede a Canale 5 dopo anni di inspiegabile veto e gliene sono grata. La gratitudine è una facoltà a numero chiuso, come l’ironia”.

Selvaggia Lucarelli: “non voglio avere a che fare con Barbara d’Urso”

Selvaggia Lucarelli è senza alcun dubbio una delle armi vincenti di Ballando con le Stelle 2019. Lo sa bene la padrona di casa Milly Carlucci che da anni non ha alcuna intenzione di sostituire i giurati del dancing show. Del resto la Lucarelli con i suoi commenti al vetriolo è una delle opinionisti più richieste del piccolo schermo. Alcuni mesi fa intervistata da Panorama, Selvaggia non si è tirata indietro nel parlare di Barbara d’Urso dicendo: “tra le persone con cui non voglio avere a che fare c’è Barbara d’Urso e il mondo televisivo che rappresenta, sebbene desidererei moltissimo il suo rilevatore decoder fai da te con lo share personalizzato”. Come dimenticare poi le diatribe scoppiate proprio a Ballando tra la Lucarelli e i ballerini concorrenti: da Giovanni Ciacci, Raoul Bova, Alba Parietti e Asia Argento. “Tranne Ciacci, gli altri sono insalvabili” ha dichiarato a Panorama la giornalista, che ha proseguito dicendo: “a cominciare da Raoul Bova: dietro le quinte è stato aggressivo come un ‘bulletto del quartiere’. La Argento era sempre sulla difensiva”. Non manca il commento su Alba Parietti con cui è in corso una causa in Tribunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA