Raffaella Carrà/ “Non ci tenevo a tornare in tv” (A raccontare comincia tu)

- Morgan K. Barraco

Raffaella Carrà torna questa sera, giovedì 4 aprile, in prima serata su Rai 3 con il suo nuovo programma “A raccontare comincia tu”. Il primo ospite è Rosario Fiorello.

Il Sussidiario.net
Raffaella Carrà (LaPresse, 2019)

È arrivato il momento per Raffaella Carrà di appendere al chiodo le scarpette da ballo e lasciare da parte persino l’ugola. Anche se è da molto che non la vediamo in questa veste, la nota conduttrice italiana ha deciso con maggior forza di allontanarsi da un mondo che ha contribuito a rendere glorioso in Italia. E per questo lancia il suo A raccontare comincia tu, in onda su Rai 3 nella prima serata di oggi, giovedì 4 aprile 2019, un ciclo di interviste pop in cui saranno gli ospiti a conquistare il primo piano. “Non ci tenevo a tornare in tv“, dice intanto la Carrà in conferenza stampa. “Si va avanti anche senza di me“, ha aggiunto inoltre per sfatare il mito che la vorrebbe sempre presente sul piccolo schermo. Una sorta di Pippo Baudo in gonnella, in pratica. Non è la prima volta che la padrona di casa si occupa di racconti, anche se quelli legati al periodo d’oro di Carramba erano molto diversi. Forse più simili alle storie di C’è posta per te di Maria De Filippi, che ironicamente definisce come una sua probabile figlia, nel caso in cui fosse diventata madre a sedici anni.

Raffaella Carrà e i suoi ospiti

Saranno tanti i vip che Raffaella Carrà incontrerà nel suo nuovo programma A raccontare comincia tu, dove la vedremo al fianco di Rosario Fiorello. Da Sophia Loren a Riccardo Muti, passando per Leonardo Bonucci e tanti altri ancora. Sei appuntamenti che potrebbero confermare con certezza il programma anche per una seconda edizione. “Ho sbagliato“, ammette la padrona di casa parlando del suo incontro con il grande Maestro di musica classica. “Di solito non voglio incontrare i personaggi prima della registrazione“, aggiunge, parlando di come non sia riuscita a contenere l’emozione. Per le sue serate non nega che avrebbe preferito vedere Cristiano Ronaldo, ma ha dovuto ripiegare su Bonucci per una questione di budget. Sfatato invece il mito riguardo ad una sua apparizione ad Amici di Maria De Filippi. Presto le due timoniere potrebbero incontrarsi o per lo meno questo è il desiderio della Carrà, ma niente da fare su una sua eventuale ospitata. E soprattutto non a Uomini e Donne, che trova “maschilista”, così distante dal suo mondo. L’unico rammarico per Raffaella è non essere riuscita invece a convincere Roberto Benigni ad incontrarla, anche se spera che l’attore possa cambiare idea guardando il programma. Di fronte a Mina e ad un suo sicuro no invece ha preferito non esporsi nemmeno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA