MASTERCHEF ITALIA 2019, VALERIA RACITI HA VINTO/ Video: “sono stata me stessa”

- Jacopo D'Antuono

Valeria Raciti ci ha creduto in silenzio e piatto dopo piatto ha convinto gli chef a concederle lo scettro di Masterchef Italia 8.

valeria raciti masterchef 2019 640x300
Valeria Raciti, MasterChef 8

“Mai e poi mai avrei pensato di provare questa felicità”: comincia così l‘intervista di Sky a Valeria Raciti che, sebbene sia ufficialmente la vincitrice di Masterchef Italia 8, continua a credere di non avere nulla più degli altri concorrenti che sono passati nella cucina più famosa d’Italia. “Ho semplicemente espresso il mio amore per la cucina”, afferma una felicissima Valeria. “Non mi sono mai forzata di essere diversa da quella che sono. Ho provato a vivermelo secondo le mie capacità. Sono tante le persone con cui condivido questa gioia immensa. La prima mio marito che se non fosse stato per lui non sarei qui. La seconda mia nonna perché mi ha insegnato praticamente tutto e poi la mia famiglia che ha sempre fatto il tifo per me”, spiega Valeria che, con Masterchef, ha dato inizio ad un nuovo capitolo dea sua vita. “Qui ho capito che cucinare è quello che voglio fare nella vita”, conclude Valeria. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Valeria Raciti ha battuto il favorito Gilberto Neirotti

Valeria Raciti

ci ha creduto in silenzio e piatto dopo piatto ha convinto gli chef a concederle lo scettro di Masterchef Italia 8. E’ la concorrente catanese la vincitrice dell’ottava edizione del cooking show di Sky Uno. Una vittoria meritata, per certi versi sorprendente, che ha visto “soccombere” Gilberto Neirotti e Gloria Clama in una finalissima ricca di emozioni e mai scontata. Bruno Barbieri ha trovato le parole giuste per descrivere il percorso trionfale di Valeria Raciti a Masterchef: “Hai iniziato coprendoti gli occhi per non farti vedere piangere, a chiuderti la bocca per paura di far torto a qualcuno, tappandoti le orecchie per non montarti la testa al suono dei complimenti. Ma ad un tratto hai smesso di vivere la tua emotività come debolezza per credere di più in te stessa”.

Valeria Raciti, la vittoria a Masterchef Italia vale 100 mila euro in gettoni d’oro

Con la vittoria di Masterchef Italia 2019, Valeria Raciti si è aggiudicata il premio da 100mila euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette. Un sogno che si realizza per la simpaticissima concorrente catanese, che in silenzio ha lavorato duramente battendo il grande favorito della finale: Gilberto. La finalissima comincia con la classica prova del Mystery Box, coi quattro finalisti che devono sorprendere i giudici con un piatto che potenzialmente potrebbe essere inserito nel loro ipotetico libro di ricette. Dunque massima libertà di scelta sia per gli ingredienti che per il piatto. Alessandro opta per i ravioli ripieni, Gloria baccalà con polenta, Valeria osa con un finto arancino di gamberi. E fa bene perchè con quel piatto comincia a gettare le basi per la vittoria finale.

Alessandro Bigatti eliminato sul più bello

L’Invention Test ha decretato l’eliminazione di Alessandro Bigatti. Gilberto, al contrario, è partito in vantaggio potendo sentire le ricette direttamente dallo chef stellato Beck e assegnando i piatti agli altri concorrenti. Alessandro si misura coi tortellini di coniglio con carote e camomilla, Valeria invece ha un dolce molto complesso, ovvero una sfera ghiacciata di melograno su cremoso alla gianduia e cannoli ai pinoli salati. Per Gloria c’è il bufalo marinato con ricotta. Quindi Gilberto opta per il filetto di rombo con asparagi. Una fase della gara molto divertente ed emozionante, con qualche scintilla tra i concorrenti. Logicamente Gilberto ha cercato di approfittare dell’aiuto dello chef, mettendo in difficoltà i suoi avversari. Valeria è l’unica che mantiene fino in fondo il sangue freddo e insieme a Gloria conquista l’accesso alla finalissima. Gilberto, invece, passa grazie all’eliminazione di Alessandro.

Prova finale di Masterchef Italia 2019: il menù degustazione sorride a Valeria Raciti

La finale di Masterchef

si chiude con il menù degustazione. Gloria, Gilberto e Francesca provano a ispirare i palati dei giudici coi loro migliori piatti. Tra infortuni, imprevisti e sorprese si arriva praticamente ad un testa a testa fino ai dolci. Gloria è la prima a chiudere, entusiasmando Locatelli con una deliziosa mousse al fieno di montagna. Gilberto dopo il taglio alla mano punta forte su lemongrass e zenzero su crumble di cacao amaro e fichi caramellati. Valeria invece sceglie la semplicità e realizza un dolce alla ricotta su terra al pistacchio con coulis di lamponi e spugna agli agrumi. Gilberto a sorpresa non convince e spiana la strada alla vittoria di Valeria, il cui percorso complessivo sembra conquistare non solo i palati dei giurati, ma anche i cuori. La stagione finisce con l’annuncio festoso di Antonino Cannavacciuolo: è la Raciti la vincitrice di Masterchef. Alla fine ha vinto chi ci ha creduto di più.







© RIPRODUZIONE RISERVATA