Alessia Marcuzzi/ “So ballare benissimo, chiesi alla De Filippi di…” (Domenica In)

- Jacopo D'Antuono

Alessia Marcuzzi ospite da Mara Venier per Domenica In. Il suo talento nascosto: “sono bravissima a cantare e ballare”, il suo vero sogno nel cassetto

Alessia Marcuzzi (Instragram)
Alessia Marcuzzi (Instragram)

L’amicizia tra Alessia Marcuzzi e Mara Venier è trapelate più che mai nel corso dell’ospitata della conduttrice Mediaset a Domenica In. Nel corso della lunga chiacchierata con la padrona di casa, la Marcuzzi ha rivelato la sua grande gelosia nei confronti del marito Paolo Calabresi Marconi, annunciando di essere in procinto di arrivare in studio a prenderla. A farla innamora, a suo dire, è stata proprio la libertà che Paolo le ha sempre consesso, sia nel modo di pensare che di fare: “Io posso fare viaggi con le mie amiche ma lui no”, ha scherzato. Alessia ha anche ammesso di essere convinta di avere un grande talento: “Io sono convinta di essere una fantastica cantante e ballerina”, ha ironizzato, al punto da aver chiesto anche a Maria De Filippi la possibilità di poter partecipare ad una versione “senior” di Amici. E così non sono mancati i momento di puro spettacolo, con canti e balli il tutto sotto lo sguardo della madre della Marcuzzi, presente in studio. Ma le resta un sogno ancora da realizzare: “Mi piacerebbe fare un programma sui viaggi, girare il mondo e far scoprire luoghi agli spettatori”, ha spiegato, introducendo poi il suo libro proprio sull’argomento. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Figli Mia e Tommy: “li amo follemente, pazza di loro”

Una chiacchierata tra amiche quella tra Mara Venier e Alessia Marcuzzi. Dal successo in tv alla vita privata fino all’amore per i viaggi. “Ti manca qualcosa? Un desiderio da realizzare?” chiede Mara. “Mi piacerebbe fare un programma sui viaggi, girare il mondo e abbinarla anche al lavoro” dice Alessia che propone alla Venier di partire da sole per New York. La Marcuzzi poi parla della sua vita privata e del marito Paolo Calabresi Marconi: “sono una pazzerella, è riuscito a fare una cosa che pensavo un pò impossibile, ho due figli da due padri diversi, lui è riuscito a conquistarmi lasciandomi libera di fare e dire tutto quello che voglio. Non è geloso, mi permette di fare quello che voglio. Sono gelosa da morire, io posso partire con viaggi con le mie amiche, lui no. Si è preso un pacchetto complicato, una donna con due figli: Mia aveva due anni, Tommy era nell’età dell’adolescenza e lui ha fatto tutto in punta di piedi”. Spazio poi ad un tenerissimo video con i figli di Alessia: “li amo follemente, sono pazzo di loro. Sono la mia vita, sono tutto. Tommy è un gigante, Mia suona il piano, ha preso dal nonno. Hanno dieci anni di differenza, si amano follemente”. La Marcuzzi poi rivela di essere amica dei suoi ex compagni ed anche delle rispettive compagne, anzi a sorpresa confessa: “vado più d’accordo con le loro mogli, siamo una famiglia allargata e questo rapporto si può creare solo se l’amore è finito tra tutti e siamo tutte persone economicamente che stanno meno, non ci sono lotte economiche”. Alessia è una donna felice e realizzata: “è tutto bello, magicamente si è incastrato tutto bene, sono una donna serena e fortunata, ho seminato bene, ma sono anche le energie positive che ci sono intorno a me”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessia Marcuzzi: “ho avuto una sorta di buona stella”

Alessia Marcuzzi e Mara Venier un’amicizia davvero speciale. A Domenica In un collage delle loro immagini più belle sulle note di “Forever Young”: “quando stiamo insieme siamo una cosa piena di energia. Credo che queste immagini non abbiano bisogno di parlare, noi sappiamo” dice la Venier. Poi è il momento di un filmato sui disastri combinati a L’Isola dei Famosi dove la zia Mara ha ricoperto il ruolo di opinionista per diverse edizioni. Indimenticabili gli spoiler della Venier: “era l’unica cosa che non dovevamo dire dell’esistenza di Playa Desnuda” commenta la Marcuzzi con la Venier che non nasconde “sono tornata a casa e ho detto a mio marito domani mi cacciano”. La Venier poi le chiede: “ti aspettavi tutto questo successo? Tu ami il tuo lavoro, ma non hai quella ambizione di superare gli altri”. “Non ho mai sgomitato tanto, quest’ambizione che dici tu non l’ho mai avuta, ma la passione per il mio lavoro è sempre stata forte. Il fatto di poter consolidare è stato motivo di grande orgoglio e la realizzazione di un sogno. La mia ambizione è un pò particolare: ho avuto una sorta di buona stella che mi ha accompagnato nel mio percorso” ha detto la Marcuzzi. “A chi devi dire grazie dopo 30 anni di carriera” chiede Mara: “Sicuramente alle persone che mi hanno accompagnato in questo viaggio, le persone che mi circondano, quando siamo in video siamo quello che siamo nella vita. Il mio primo grazie è al pubblico, non lo dico per accaparrare il consenso, credo di non aver mai detto di no nella mia vita a qualcuno che mi ha chiesto un autografo o una foto, ma non voglio fare la lecchina. Poi devo ringraziare un’amica di mamma, Cinzia Maldini, che diciassette anni fa disse a mia madre di farmi fare dei provini dando un la al mio percorso in tv”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessia Marcuzzi canta con la madre a Domenica In

Alessia Marcuzzi è la prima ospite di Domenica In, il contenitore televisivo di successo condotto da Mara Venier su Rai1. Dopo i consueti ringraziamenti al pubblico, la zia Mara presenta la Marcuzzi come un’amica. Le due, infatti, hanno avuto modo di lavorare insieme a L’Isola dei Famosi stringendo così un rapporto che è andato oltre quello lavorativo. Un’amicizia vera e sincera come sottolinea la stessa Mara: “tu voli altro, sei una persona per bene, non rispondi alle critiche, anche quando sono inopportune”. La Marcuzzi emozionata risponde alla Venier così” sei davvero speciale”. Poi la conduttrice de Le Iene presenta il libro “In viaggio con Alessia” e confessa: “io adoro il canto e il ballo”. Neanche il tempo di dirlo che Mara Venier la mette subito alla prova facendole cantare “Carmela è una bambola”. A sorpresa sul palco anche la mamma di Alessia per un siparietto improvvisato che fa tanto divertire il pubblico e la stessa Mara che esclama “promossa”! (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Alessia Marcuzzi a Domenica In

Alessia Marcuzzi sarà ospite questo pomeriggio, domenica 19 maggio, della puntata di Domenica In. In compagnia di Mara Venier si racconterà in un’intervista lunga ed interessante, con tanti temi sul tavolo. A partire dalla passione smisurata di Alessia Marcuzzi per i viaggi. La conduttrice ha sempre ringraziato i suoi genitori, anche loro grandi viaggiatori, per averle tramandato questo amore. “Sono andata in vacanza con loro fino a diciotto anni”, le parole della Marcuzzi a Radio Deejay. “L’ultima vacanza insieme è stata in Polinesia non mettendo mai piede per terra per quasi 3 mesi”. Una passione, quella per i viaggi, che ha spinto Alessia Marcuzzi a scrivere un libro: un vera e propria guida sulle sue quattro città preferite, Milano, Roma, Londra e Parigi. Fin da piccolina la Marcuzzi ha coltivato i valori del viaggio e della scoperta,  gli stessi valori che ha cercato di tramandare nel suo libro.

Alessia Marcuzzi, le grandi avventure in viaggio con mamma e papà

Tra i ricordi di viaggio più belli, Alessia Marcuzzi menziona sempre quelli con papà e mamma. Molto probabilmente nell’intervista di oggi a Domenica In avrà parecchi aneddoti da svelare. Come la simpatica disavventura vissuta in Messico: “Ad esempio mio padre prenotava gli alberghi sempre all’ultimo momento, così in Messico finimmo a dormire in un bordello. Avevo 12 anni. Questo per dire quanto viaggiavamo all’avventura”. E’ una Marcuzzi un po’ nostalgica, ma comunque indipendente e più organizzata rispetto ai suoi genitori. Non è un caso, infatti, che si sia dedicata anima e corpo alla scrittura del libro sulle quattro città del cuore. Si intitola ‘In Viaggio con Alessia’, o come ama definirlo “un grande bagaglio di scoperte, colori, emozioni e culture diverse dalle nostre”.

Alessia Marcuzzi e quella voglia di viaggiare che non si placa: “Parto appena posso!”

Dopo anni di viaggi ed esperienza Alessia Marcuzzi ha deciso di scrivere la sua guida, un libro a cui  hanno partecipato indirettamente molti dei suoi familiari. Infatti gran parte degli indirizzi e dei luoghi che la conduttrice ha inserito nella guida sono gli stessi che ha visitato insieme ai suoi cari. “Le dritte su Londra, per esempio, me le ha date mio figlio Tommaso che ha 18 anni” ha confidato Alessia Marcuzzi. “E mi ha aiutata a scoprire il lato young della nuova City che nelle solite guide non c’è. Sono una di quelle persone che appena hanno due giorni liberi prendono i figli e partono. Io ho sempre una valigia pronta!”, ha concluso la conduttrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA