AMBRA LOMBARDO INCONTRA KIKÒ NALLI?/ “Voglio dargli il tempo per la sua famiglia”

- Fabiola Iuliano

Ambra Lombardo ha deciso di non incontrare Kikò Nalli stasera, lasciandolo riflettere sulle polemiche scatenate dal figlio e dall’ex Tina Cipollari.

tina cipollari ambra kiko nalli
Tina Cipollari, Kikò Nalli e Ambra Lombardo

Ambra Lombardo ha deciso di non incontrare Kikò Nalli, dopo le polemiche legate al figlio dell’uomo e alla sua ex Tina Cipollari questa ha specificato la necessità di dargli del tempo. Una situazione molto particolare quella che si è creata attorno alla coppia. A scagliarsi contro la Professoressa abbiamo visto Cristiano Malgioglio che ha definito il suo bacio una prova da attrice meravigliosa che neanche Meryl Streep avrebbe saputo interpretare. Ci siamo abituati ai commenti alle volte esagerati del noto paroliere, ma stavolta ha proprio deciso di puntare il dito su una situazione per lui totalmente inventata e costruita per voglia di notorietà. Al momento però non c’è stato un incontro tra Ambra e Kikò con quest’ultimo che è stato avvisato di quello che sta accadendo fuori dalla casa. (agg. di Matteo Fantozzi)

Dopo le polemiche ha bisogno di parlargli

Ambra Lombardo ha chiesto un incontro con Kikò Nalli, dopo le recenti polemiche scatenate da uno dei suoi figli. Il giovanissimo Francesco, attraverso i suoi profili social, ha infatti accusato la nuova fidanzata di suo padre di essere una “stratega”, un termine che però non è andato giù ad Ambra, che ieri pomeriggio si è difesa nel salotto di Domenica Live. Tuttavia, l’ex professoressa del Grande Fratello 16 ha intuito che Kikò è attualmente molto in pena per ciò che potrebbero pensare i suoi figli, per questo motivo ha chiesto a Barbara d’Urso di poter avere un nuovo incontro con lui: “Posso chiedere a te la possibilità, non di baciarlo, ma di parlargli? – ha chiesto la Lombardi – La nostra forza stava proprio nel dialogo e nell’intimità. Ho bisogno – ha aggiunto – di un tempo per spiegargli che deve stare sereno, che lui non deve preoccuparsi di nulla, che i figli sono una priorità – e sono io a dirlo che non sono madre – e che io lo aspetto”.

Le parole del figlio di Kikò Nalli su Ambra Lombardo

Se avete creduto che bacio tra Ambra Lombardo e Kikò Nalli al Grande Fratello 16 fosse un lieto fine, vi sbagliavate di grosso. Dopo quel tenero contatto, osannato dalla maggioranza dei telespettatori del reality, per i due fidanzatini sono cominciati i primi problemi. Archiviate le battutine ironiche di Tina Cipollari, secondo la quale “lei (Ambra, ndr) con Kikò non reggerebbe nella vita vera perché lui è uno che ama molto la leggerezza”, la vera stoccata è arrivata dal figlio di Kikò, Francesco, che su Instagram ha accusato la nuova fidanzata di suo padre di aver calcolato tutto: “Ragà ma fate i seri, questa qua è una stratega ma che volete di più? – ha detto uno dei tre figli della coppia sui social – Parla pure dicendo che non è una stratega. A me (il bacio, ndr) non è piaciuto perché sei una stratega”. Per Ambra Lombardi, però, di Kiko Nalli restano sempre al primo posto e per questo motivo vorrebbe rassicurarlo sulle sue intenzioni.

Karina Cascella, i dubbi su Ambra Lombardo: “Kiko teme che i figli…”

Dal momento in cui ha baciato Ambra Lombardo, Kiko Nalli ha sentito il bisogno di parlare ai suoi figli e di rivolgere a loro alcuni pensieri. Nell’ultima settimana si è infatti rivolto ai tre ragazzi nati dal suo matrimonio con Tina Cipollari di continuo e questo, secondo Karina Cascella, a causa dei sensi di colpa che nutrirebbe nei loro confronti dopo il bacio. “È perplesso – ha sottolineato l’opinionista – Ha tanti complessi in questo momento, altrimenti non si rivolgerebbe ai figli continuamente. In continuazione parla ai figli alle telecamere perché teme che questa cosa possa essere vista male dai figli. Se non avesse dubbi – ha concluso poi la Cascella – non lo farebbe”. In seguito ai dubbi manifestati da Kikò Nalli, Ambra questa sera potrebbe entrare nuovamente nella casa del Grande Fratello 16 per parlare del loro futuro. Il loro amore è in bilico?

© RIPRODUZIONE RISERVATA