Big Bamboo, Erminia si traferisce in Kenya/ Video Le Iene: “Mario mi vuole sposare”

Big Bamboo, colpo di scena dopo il servizio de Le Iene: Erminia vola in Kenya, “Mi trasferisco: qui ho tutto ma non è niente, là non ho niente. Ma è tutto”

Big Bamboo, Erminia vola da Mario!
Big Bamboo, Erminia vola da Mario!

Big Bamboo, svolta dopo il servizio de Le Iene sul turismo sessuale in Kenya. Protagonista del reportage insieme a Erica, Erminia ha deciso di mollare tutto per trasferirsi a Malindi: quando è tornata a casa, la donna ha capito cosa volere davvero. Erminia aveva conosciuto il 30enne Mario e quando è partita aveva il cuore ricolmo di nostalgia: da quel giorno sono passati diversi mesi e, come racconta Gaston Zama, domenica è giunta in redazione la chiamata della 62enne. «Ti ho telefonato perché volevo venire lì da te, che ti devo raccontare una novità clamorosa direi», le parole di Erminia, che il giorno dopo rivela: «Io vado a vivere a Malindi: ho tutte le scarpe da regalare, vestiti e pellicce. Parlo sul serio, è tutto verissimo. Ho visto l’ultimo giorno che sono stata a Malindi in spiaggia ed ho pianto, io non piango mai: una malinconia pazzesca».

BIG BAMBOO, ERMINIA MOLLA TUTTO E VOLA IN KENYA!

Erminia ha spiegato a Gaston Zama che quando ha fatto ritorno a Legnano «mi è venuto il mal d’Africa: a Pasqua Mario mi ha mandato un filmato di loro in spiaggia, con la spiaggia piena zeppa di gente. Mi viene da piangere quando vedo queste cose». Prosegue la 62enne: «Mario lo sento anche adesso, è gentilissimo e carinissimo: a volte mi fa le videochiamate quando ha la connessione. E’ molto carino, aveva mille attenzioni per me». E rivela: «Mario mi ha detto: “Quando vieni ci sposiamo al villaggio”». «Qua mollo tutto, ho venduto casa: faccio sul serio. Ho venduto anche i mobili, non voglio più niente: voglio solo il Kenya. Lì non ti serve niente. Qui ho tutto ma non è niente, là non ho niente. Ma è tutto. Finalmente voglio fare quello che mi fa stare bene», conclude la donna. Clicca qui per vedere il servizio de Le Iene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA