BRITNEY SPEARS ROMPE IL SILENZIO/ Video: “Tornerò presto, non credete a…”

- Stella Dibenedetto

Britney Spears esce dalla clinica psichiatrica e rompe il silenzio con un video: “tornerò presto. Non credete a tutto ciò che scrivono”.

britney spears
Britney Spears - Foto Instagram
Pubblicità

Britney Spears rompe il silenzio con un video pubblicato su Instagram. La cantante che è uscita dalla clinica psichiatrica a Pasqua, ha rassicurato i fans promettendo che tornerà presto sulla scena musicale. Nel video, tuttavia, l‘artista non nasconde la propria sofferenza e quella della sua famiglia causata da una serie di rumors e pettegolezzi sul proprio conto. «Ciao a tutti, volevo dire qualcosa per tutti quelli che si sono preoccupati per me. Va tutto bene, la mia famiglia ha passato un periodo di forte stress. Ho bisogno di un po’ di tempo ma tranquilli, tornerò presto», annuncia nel video. Il filmato è anche accompagnato da un lungo post in cui Britney Speras fa chiarezza su tutto ciò che sta accadendo. «Ci sono stati troppi gossip, la mia famiglia e il mio team sono stati minacciati, le cose sono sfuggite di mano. Sto cercando di prendermi un po’ di tempo, e questo non aiuta. Non credete a tutto quello che leggete e ascoltate. Le e-mail che stanno girando in rete sono state scritte da Sam Lutfi anni fa. Fingeva di essere me. Non preoccupatevi, sono forte. Vi ringrazio per il vostro affetto, ma ora ho bisogno di un po’ di privacy», aggiunge riferendosi alle mail in cui, nel 2007, durante uno scambio di parereicon la manager Lou Taylor, avrebbe accusato il padre di avere il controllo sulla propria vita. E-mail che, stando a quello che racconta oggi la Spears, sarebbero, in realtà, state scritte dall’ex manager Sam Lutfi. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Pubblicità

Britney Spears esce dalla clinica psichiatrica

Britney Spears esce dalla clinica psichiatrica in cui era ricoverata come è stato annunciato ai fans circa venti giorni fa. Al momento, non si sa se la popstar sia stata definitivamente dimessa o se abbia ottenuto un permesso premio per trascorrere una tranquilla giornata fuori dalla struttura. Britney è stata così beccata insieme al fidanzato Sam Asghari con cui, domenica 21 aprile, è stata sorpresa mentre usciva dal Montage hotel di Beverly Hills. Le nuove foto hanno immediatamente fatto il giro del mondo e rassicurato i tantissimi fans della cantante di Baby one more time, preoccupati per le sue condizioni. Inizialmente, infatti, si era diffusa la voce di un ricovero forzato della Spears che, però, nelle nuove immagini, ha un cellulare in mano, segno che il ricovero potrebbe essere stato chiesto personalmente da lei, dopo un confronto con la famiglia.

Pubblicità

Britney Spears dimessa definitivamente dalla clinica?

Se non fosse stata ricoverata, Britney Spears sarebbe morta, stando a quello che sostiene The Blast, ma oggi, i fans, si chiedono se la cantante sia stata definitivamente dimessa. Quello ottenuto per Pasqua potrebbe essere stato solo un permesso premio per l’artista che potrebbe così tornare in clinica nelle prossime ore per continuare a seguire il percorso riabilitativo necessario per riprendere in mano la propria vita. Nel frattempo, i fan si stanno mobilitando per supportarla condividendo via social l’hashtag #FreeBritney: “Liberate Britney” dimostrandole il loro affetto e sostegno. In particolare, un gruppo di fan si è radunato fuori dal West Hollywood City Hall per protestare contro il padre della Spears, considerato il responsabile del ricovero: “Trovati un lavoro Jamie! Hey Hey oh oh, Larry Rudolph deve andarsene!”, hanno urlato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità