Cannes 2019, Tarantino c’è/ C’era una volta a… Hollywood in concorso, ma non solo

Cannes 2019, importanti novità annunciate da Fremaux: faranno parte del concorso anche Once Upon a Time in Hollywood e Mektoub, My Love: Intermezzo.

cannes 2019 Once Upon a Time in Hollywood cannes 72
Once Upon a Time in Hollywood

Cannes 2019, è arrivato l’annuncio che tanti aspettavano: Once Upon A Time In Hollywood (C’era una volta a Hollywood) di Quentin Tarantino sarà presentato alla 72esima edizione del Festival francese. Thierry Fremaux ha spiegato sul sito ufficiale: «Temevamo che il film non sarebbe stato pronto, in quanto non sarebbe stato rilasciato fino alla fine di luglio, ma Quentin Tarantino, che non ha mai lasciato la sala di montaggio in questi quattro mesi, è un vero, leale e puntuale figlio di Cannes! Come già con Bastardi senza gloria, ci sarà sicuramente, a 25 anni di distanza dalla Palma d’oro per Pulp Fiction, con un film pronto e proiettato in 35mm e il suo cast al seguito». Una delle pellicole più attese dell’anno, un grande colpo forse un po’ troppo scenografico: dopo la smentita alla conferenza stampa del 18 aprile, l’annuncio è arrivato a meno di due settimane dall’inizio del Festival…

ONCE UPON A TIME IN HOLLYWOOD, MA NON SOLO

Quentin Tarantino tornerà sulla Croisette a 25 anni di distanza da Pulp Fiction, ma non solo: sono stati annunciati altri film che prenderanno parte a Cannes 2019 e in concorso avremo anche l’attesissimo Mektoub, My Love: Intermezzo di Abdellatif Kechiche. «Ho visto il film giovedì scorso, poiché era ancora in fase di montaggio e sicuramente ci saranno delle modifiche. Ma dovrebbe essere pronto e il regista ha detto che sarà lungo quattro ore. Verrà proiettato alla fine del festival», ha spiegato Fremaux, con il regista francese che presenterà il suo Canto Due a Cannes dopo il successo raccolto a Venezia 74 con il primo “episodio”. Tra concorso principale e Quinzaine des Realisateurs, ecco l’elenco degli altri film selezionati “in corsa” per Cannes 2019:

Chicuarotes – Gael García Bernal (Proiezioni speciali)
58 – Dan Krauss (Proiezioni speciali)
Ice on Fire – Leila Conners (Proiezioni speciali)
La cordillera de los sueños – Patricio Guzmán (Proiezioni speciali)
La famosa invasione degli orsi in Sicilia – Lorenzo Mattiotti (Un certain regard)
Lux Æterna – Gaspar Noé (Proiezioni di mezzanotte)
Odnazhdy v Trubchevske – Larissa Sadilova (Un certain regard)

© RIPRODUZIONE RISERVATA