CARLA CUTUGNO, MOGLIE DI TOTO/ “Dopo il tradimento non mi ha cacciato di casa”

- Rossella Pastore

Carla Cutugno è moglie di Toto dal 1971. La loro vita privata è sempre stata tale: nessuno dei due si è mai sbilanciato più di tanto.

Toto Cutugno nella blacklist ucraina
Toto Cutugno nella blacklist ucraina

Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna. Toto Cutugno non fa eccezione: a sostenerlo, da quasi 50 anni, c’è la moglie Carla Cutugno. Di lei non si sa molto, se non che ha fatto un passo “indietro” nella vita pubblica del cantante. Carla, infatti, non ama apparire, e raramente si è mostrata ai riflettori al fianco del marito. Pur non avendo avuto figli, la coppia è molto unita. Cutugno è comunque padre di un ragazzo, oggi 28enne, che sarebbe frutto di una relazione extraconiugale. La moglie l’ha spinto non solo a riconoscerlo, ma anche ad avere un rapporto con lui: “Carla poteva cacciarmi di casa e invece non l’ha fatto. La prima cosa che mi disse fu di riconoscere mio figlio e dargli il mio cognome. Nico Cutugno oggi ha 28 anni ed è laureato in Economia”. Toto e Carla Cutugno si sono sposati nel 1971. Pressoché coetanei, stanno insieme da una vita. Una vita insieme, tra musica e parole (rigorosamente d’amore).

La famiglia di Toto e Carla Cutugno

Toto e Carla Cutugno hanno vissuto parecchi momenti difficili. Come coppia e non solo: Toto, per esempio, ha raccontato al Corriere i suoi drammi familiari: “Ho visto morire mia sorella Anna, la più grande. È morta sotto i miei occhi, soffocata. Stava mangiando gli gnocchi e uno le andò di traverso. Aveva 7 anni e io 5″. Non solo: “Mio fratello Roberto si ammalò di meningite e da allora, come previde il medico, ha avuto una vita agitata. L’altra mia sorella invece, Rosanna, è stata la prima bambina a essere operata al cuore in Italia, a Torino”. Per sostenere le spese mediche, la famiglia Cutugno s’indebitò pesantemente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA