CHADIA RODRIGUEZ/ Video, “Club Dogo e Fish mi sostengono in tutto” (EPCC)

- Emanuele Ambrosio

Chadia Rodriguez, la trapper prodotta da Jack La Furia si racconta alla scrivania di EPCC, il late show condotto da Alessandro Cattelan su Sky Uno

Chadia Rodriguez, EPCC

Chadia Rodriguez ospite a EPCC, il late show condotto da Alessandro Cattelan su Sky Uno. La trapper, prodotta da Jake La Furia e Big Fish, è pronta a raccontarsi per la prima volta in studio televisivo per l’occasione ha scelto proprio la scrivania di Cattelan. Un’intervista molto attesa dai fan, che potranno vedere la loro beniamina reduce dalla pubblicazione del primo EP “Avere 20 anni” che ha scalato le classifiche streaming. Considerata la next big thing della scena urban italiana, Chadia Rodriguez è cresciuta ascoltando il rap sin da bambina: “fin da piccola non ascoltavo altro, praticamente, forse perché nei suoi testi diceva tutto ciò che non riuscivo a dire”. Dalla musica alla composizione il passo è stato breve: “scrivere, però, è stata una cosa che ho imparato gradualmente a fare. Mi ci sono appassionata davvero dopo che mi sono infortunata e ho dovuto mollare il calcio” ha raccontato in occasione di un’intervista rilasciata a Rolling Stone Italia.

Chadia Rodriguez: l’incontro con Jake La Furia

Appese le scarpette al chiodo, Chadia Rodriguez si è dedicata alla scrittura. “Era una cosa che facevo innanzitutto per me stessa: per sfogarmi, ma anche per imparare parole nuove, trovare cose nuove da dire. Tutti vogliono raccontare qualcosa, ma farlo bene non è così semplice, devi impegnarti” ha raccontato la nuova trapper italiana che è arrivata a Jack La Furia e Big Fish grazie ad un amico in comune. “Un amico comune ha girato a entrambi alcune mie cose: erano dei semplici file registrati sul telefono, ma mi hanno subito contattata. Non potevo crederci!” ha raccontato entusiasta Chadia a Rolling Stone Italia. La giovane cantante, infatti, non nasconde di essere cresciuta proprio con la musica dei Club Dogo e le produzioni di Fish: “il fatto che volessero conoscermi era quasi surreale, per me. Con loro mi trovo davvero bene, sono delle bellissime persone e mi sostengono in tutto”.

Chadia Rodriguez: Fumo bianco e il primo EP

Fumo Bianco è stato il primo singolo. Una sorta di apripista verso il successo, un brano che Chadia Rodriguez ha raccontato così: “Una storia vera: parlo della separazione con il mio ex. Tra l’altro, quando gli ho svelato che la canzone era per lui, mi ha detto che si era messo con un’altra e che lei era incinta… In quel testo metto a nudo i miei sentimenti, e credo che dovremmo farlo tutti un po’ più spesso. Non dobbiamo vergognarci quando stiamo male, anzi, parlarne può aiutarci a ritrovare sicurezza”. Il successo è arrivato a sorpresa sorprendendo la stessa Chadia: “non mi aspettavo sicuramente che arrivasse subito, ma vuol dire che stiamo facendo bene e ne sono davvero contenta perché ci stiamo mettendo il cuore”.

Video, “Fumo bianco” Chada Rodriguez



© RIPRODUZIONE RISERVATA