Chiara Canzian e Sandro Cisolla/ Sorpresa di Red “Mi fate commuovere” (Vieni da me)

- Silvana Palazzo

Chiara Canzian e Sandro Cisolla a Vieni da me: dal libro insieme al matrimonio, e c’è anche una sorpresa di Red “Vi auguro il meglio”

chiara canzian sandro cisolla vieni dame
Chiara Canzian e Sandro Cisolla a Vieni da me

Chiara Canzian a Vieni da me con il fidanzato Sandro Cisolla. La coppia sta per sposarsi, ma intanto hanno pubblicato un libro scritto a quattro mani. I due si sono conosciuti grazie alla musica, come ha raccontato la figlia di Red Canzian. «L’ho conosciuto con la musica, ma lo “trattengo” con le ricette. Lui suona con una band trevigiana». E così ha fatto il suo ingresso in studio Sandro, che ha spiegato come ha deciso di farsi avanti con lei. «Arrivavo da una storia molto lunga, sono rimasto un anno da solo. Scorrendo la home di Instagram ho scoperto che arrivava a Treviso per un concerto, quindi l’ho invitata a bere qualcosa». Ma a Caterina Balivo ha spiegato anche come ha chiesto a Chiara Canzian di sposarlo: «Mi sono messo in ginocchio alla Tour Eiffel e le ho detto fammi una foto, mentre lei mi chiedeva come farla perché ero in ginocchio ho uscito l’anello». Ma a Vieni da me c’è stato spazio anche per una sorpresa, quella dello storico bassista e voce dei Pooh. «Volevo far gli auguri per il loro matrimonio. Io mi commuoverò tantissimo. Auguri anche per il libro. Quando i figli parlano di radici e punti di riferimento è bello, e allora auguro loro tutto il meglio».

CHIARA CANZIAN E SANDRO CISOLLA A VIENI DA ME

Ma Chiara Canzian a Vieni da me ha parlato anche della mamma, Delia Gualtiero: «Lei ha una voce strepitosa. Ha cantato per molti anni, fino alla mia nascita, poi ha scelto di fare la mamma e ha interrotto la carriera per “colpa” mia, ma penso non si sia pentita di questa scelta». Da lei sente di aver preso molto della sua voce: «Penso sia un mix delle loro belle voci, ma penso che la matrice principale sia di mia madre». Quella bella voce però non le è bastata per farsi strada nel mondo della musica, infatti ora fa la cuoca. Una decisione che ha preso dopo aver partecipato a Sanremo. «È stato traumatico: ero giovane, un po’ emotiva, con poca gavetta alle spalle. Ho fatto prelevare l’emotività e mi è venuta la febbre, è stato un disastro». Nonostante ciò, ha comunque continuano a fare musica. «Ho fatto dei concerti, faccio anche cori per mio padre, quindi oggi vivrei diversamente quell’esperienza. Ero piccola, mi faccio tenerezza rivedendomi, mi darei un abbraccio».



© RIPRODUZIONE RISERVATA