INCIDENTE RULLI CIAO DARWIN 2019/ Genodrome, ultime modifiche dopo caduta concorrente

- Emanuela Longo

Ciao Darwin 8, oggi la nuova puntata dopo l’incidente sui rulli nella prova del Genodrome: proseguono le polemiche sui social

genodrome ciao darwin 8
Genodrome Ciao Darwin 8

C’è grande attesa per la nuova puntata di Ciao Darwin 8 anche per capire come è stato modificato il Genodrome dopo l’incidente di cui è stato vittima un concorrente nelle scorse settimane. Si era parlato di alcune novità, visto che il macchinario dei rulli è finito sotto sequestro dopo la caduta del concorrente. Il Genodrome è uno dei momenti più divertenti, ma è difficoltà quanto la prova di coraggio. In virtù degli ultimi infortuni, la produzione ha deciso di eliminare i rulli, mantenendo tutte le altre prove. Già nelle scorse settimane ci eravamo accorti di alcune modifiche, come la scomparsa dei “sassi” instabile all’interno di un laghetto, da attraversare mentre si era investiti da un potente getto d’acqua. Sono stati sostituiti da uomini di grossa taglia muniti di salvagente col compito di ostacolare il passaggio dei contendenti. Da capire come ha deciso di agire Ciao Darwin 8 per la puntata di oggi. (agg. di Silvana Palazzo)

INCIDENTE RULLI A CIAO DARWIN 2019

Ciao Darwin 2019 torna con una nuova puntata venerdì 10 maggio, ma le polemiche su quanto accaduto nelle passate settimane sembrano ancora non placarsi del tutto. Il riferimento è ovviamente al drammatico incidente sui rulli avvenuto nel corso delle battute finali della prova del Genodrome e nella quale il concorrente Gabriele Marchetti ha riportato lesioni tali da rischiare seriamente la paralisi. La puntata del 3 maggio scorso è stata esattamente quella dell’infortunio ma la caduta di Marchetti è stata tagliata ad arte sebbene il resto del gioco non abbia subito ulteriori censure. Nonostante il grave accaduto, dunque, la produzione ha comunque deciso di mandare in onda la puntata incriminata, ovvero quella che ha visto la sfida “Finti Giovani contro Nati Vecchi”, durante la quale il concorrente ha subito il terribile infortunio. La puntata dell’incidente era stata registrata lo scorso 17 aprile, come rammenta Tpi.it. Dopo lo stop per la pausa festiva, l’attenzione dei telespettatori si era concentrata proprio sull’appuntamento che avrebbe visto il malcapitato concorrente protagonista della rovinosa caduta. Gli stessi spettatori però, si sono ben presto accorti che in realtà la partecipazione di Marchetti non è stata trasmessa integralmente. Il momento preciso in cui il 54enne cade dai rulli, infatti, è stato accuratamente tagliato e l’uomo – precedentemente inquadrato in modo nitido nelle prime fasi del Genodrome – scompare dalla visuale.

PROVA GENODROME SOTTO ACCUSA

La scena tagliata della caduta di Gabriele Marchetti nel corso della prova dei rulli a Ciao Darwin ha ovviamente contribuito a scatenare ancora una volta ulteriori polemiche soprattutto sui social. In tanti hanno ravvisato una mancanza di rispetto nei confronti dell’uomo nonostante il momento non sia stato trasmesso. Contestata aspramente la decisione della produzione, sebbene il commento iniziale del padrone di casa, Paolo Bonolis, che aveva invitato gli spettatori a dare ascolto solo alle notizie ufficiali. Dopo l’incidente a Ciao Darwin, i rulli sono finiti sotto sequestro per via delle indagini avviate dalla procura di Roma e Mediaset ha già comunicato che la pericolosa prova verrà eliminata dal programma. Ci si domanda tuttavia se nella puntata di questo venerdì 10 maggio assisteremo nuovamente alla difficile e coraggiosa prova alla quale i concorrenti dell’ottava edizione di Ciao Darwin sono chiamati a cimentarsi oppure no. Ebbene, il programma condotto da Paolo Bonolis dovrà prepararsi a nuove possibili critiche dal momento che, secondo le indiscrezioni, comparirà ancora nella puntata di questo venerdì che vedrà la sfida “Juventini contro tutti”, registrata prima dell’incidente ma slittata per evitare la concomitanza con il derby Juventus-Torino dello scorso 3 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA