Claudia Zanella, ex moglie Fausto Brizzi/ Giorgia Wurth “la figlia Penelope vedrà…”

- Morgan K. Barraco

Claudia Zanella l’ex moglie del regista Fausto Brizzi: dopo lo scandalo delle molestie, una nuova storia d’amore. Sulla figlia Penelope…

claudia zanella 2 instagram
Claudia Zanella (Foto: Instagram)

Giorgia Wurth si schiera dalla parte di Fausto Brizzi e della sua famigia, ormai distrutta. L‘ex compagna del regista, infatti, ai microfoni di Verissimo, ha commentato lo scandalo molestie che ha travolto Brizzi mettendosi nei panni non solo di Claudia Zanella, l‘ex moglie di Brizzi, ma ha soprattutto pensato a Penelope, la figlia dell’ex compagno che, da grande, scoprirà tutto ciò che è accaduto al padre e avrà un marchio. “Mi dispiace quando ci sono delle famiglie di mezzo, soprattutto dei bambini. In questo caso c’è una bimba piccolina che ancora non si rende conto di quello che è successo, ma che magari tra qualche anno vedrà questo marchio che poi resta impresso a prescindere che il fatto sussista o meno”, ha spiegato l‘attrice che ha poi aggiunto come tutta la situazione abbia contribuito a distruggere una famiglia (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CLAUDIA ZANELLA: “SONO CONTENTA DELL’ASSOLUZIONE PER MIA FIGLIA”

«Sono contenta dell’assoluzione, per mia figlia. Quando sarà grande saprà che suo padre non è un mostro»: così Claudia Zanella in una recente intervista sull’ex marito Fausto Brizzi, con la donna che ha rivelato di essere molto felice per la sentenza soprattutto per Penelope, nata dall’amore con il regista. Dopo lo scandalo i due erano stati ritratti insieme alla piccola dai fotografi, un simbolo di unione per lei nonostante la separazione. E l’obiettivo è quello di non far mancare niente alla figlia, come ha poi aggiunto la Zanella: «Stiamo cercando di avere un rapporto da bravi genitori, che si rispettano, per il bene e la serenità di nostra figlia. Cerco di essere molto rispettosa del rapporto della bimba con suo padre. Lui per lei è un eroe e io voglio che lo ami». Un matrimonio si dissolve, ma una figlia è per sempre: Claudia e Fausto uniti quando si parla di Penelope. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

CLAUDIA ZANELLA, EX MOGLIE DI FAUSTO BRIZZI: ECCO PERCHÈ È FINITA

Claudia Zanella ha pagato caro le accuse rivolte all’ex marito Fausto Brizzi, da cui ha deciso poi di separarsi mettendo al centro di tutto la loro figlia, Penelope Nina, che ama follemente. Prima dello scoppio dello scandalo però la loro relazione andava a gonfie vele e quanto accaduto ha provocato invece una frattura insanabile. Non ha mai creduto a quanto affermato dalle tante attrici sul regista e sulle presunte molestie, ma l’atmosfera era così satura che la crisi in atto non era risolvibile fra le mura domestiche. “Con l’analisi ho imparato a scindere vita e lavoro”, racconta la Zanella al settimanale Vanity Fair, affermando che non si sarebbe fermata per il solo tradimento subito. Anzi, la terapia le ha permesso di affrontare la vita con una maggiore consapevolezza e capacità di riflessione: se lo scandalo non fosse stato pubblico e si fosse trattato solo di ‘corna’, forse il suo matrimonio sarebbe sopravvissuto. Di quanto accaduto a Claudia Zanella ed al marito ne parlerà Giorgia Wurth a Verissimo, nella puntata di oggi, sabato 4 maggio 2019. Entrambe hanno amato lo stesso uomo, anche se in tempi diversi, e lo hanno sempre difeso a spada tratta. Archiviate le accuse, il matrimonio del regista non ha trovato un nuovo trampolino di lancio. Anzi, lei ha trovato un nuovo amore grazie all’incontro fatale con l’istruttore sportivo Luigi Cesolini. “In quello sguardo mi sono sentita al sicuro”, rivela al settimanale parlando di quello incontro di occhi affamati, concluso poi con la decisione da parte di entrambi di iniziare una relazione a due. 

LE ACCUSE NEI CONFRONTI DI CLAUDIA ZANELLA

Claudia Zanella ha subito la stessa sorte dell’ex marito Fausto Brizzi e non solo per aver preso le sue difese. A parlare di alcuni presunti affari illeciti sulla coppia è Tania Sanchez Diaz, che dopo aver distrutto la testimonianza di Alessandra Bassi, una delle tre attici che hanno accusato Brizzi di molestie, ha puntato il dito anche contro la Zanella. Intervistata da Le Iene, la ragazza di Bilbao ha negato poi qualsiasi cosa, persino la sua conoscenza con Claudia. Quest’ultima invece ha confermato a Il Corriere della Sera di essere entrata in contatto con la 27enne tramite Alessandro Rosica, che a sua volta le ha fatto sapere della testimonianza della Sanchez. “Assurdo passare da moglie tradita a procacciatrice di testimoni”, ha detto al quotidiano. Rosica conferma a Le Iene di non aver ricevuto dei soldi dall’ex moglie di Brizzi, ma di non escludere che la possibilità si potrebbe verificare quando le acque si saranno calmate. Dal canto suo Claudia Zanella nega tutto: nessuna somma di denaro versata a Rosica oppure alla Sanchez. Per Davide Parenti, autore de Le Iene, è chiaro che il soggetto in questione sia un truffatore, anche piuttosto noto. E visto che non si parla in modo assoluto di una colpevolezza di Claudia, l’unica spiegazione per la presenza di questo individuo è da ricercare nella truffa organizzata da solo, in cui l’ex moglie di Brizzi sarebbe caduta senza rendersene conto e quindi totalmente in buona fede diventando tristemente, una volta di più, parte lesa. Clicca qui per guardare il video de Le Iene su Claudia Zanella e Alessandro Rosico

© RIPRODUZIONE RISERVATA