DANI OSVALDO E VEERA KINNUNEN/ “Nel calcio ero un numero, ma qui…” (Ballando 2019)

- Fabiola Iuliano

Dani Osvaldo e Veera Kinnunen continuano a conquistare consensi a Ballando con le Stelle 2019. I voti e il video della loro ultima performance.

dani osvaldo veera kinnunen
Dani Osvaldo e Veera Kinnunen a Ballando con le Stelle

“Quando ti capita un materiale così, devi veramente dare il meglio”. Veera Kinnunen è entusiasta del suo allievo di quest’anno. Dani Osvaldo è “affascinante, intrigante, carismatico”, secondo la definizione delle sue fan. “Maschio, latino”, aggiunge qualche altra. A Ballando con le stelle, Dani riesce a essere se stesso al cento per cento: “Nel calcio, nessuno si interessa della tua anima. Sei solo un numero. Il ballo mi fa sentire importante, mi fa dimenticare tante altre cose. Nel ballo c’è tanta passione, c’è sicuramente qualcosa di speciale”. Giudizi lusinghieri da parte di tutta la giuria: “Mi piacerebbe un impegno di maturità con un paso doble, magari. Non avete ancora toccato gli stili più difficili”. Selvaggia Lucarelli: “C’è stato un ritorno di fiamma, tra noi. Tu mi piaci proprio tanto”. Mariotto è critico su Veera Kinnunen: “Ha sciupato proprio tutte le femmine, ‘sto demonio”. (agg. di Rossella Pastore)

L’ultima esibizione

Dani Osvaldo e Veera Kinnunen hanno scelto ancora una volta di sorprendere il pubblico di Ballando con le Stelle 2019 con la sensualità: nel corso dell’ultima puntata hanno infatti realizzato un tango passionale sulle note di “Light My Fire”. La loro performance, ancora una volta, ha ottenuto le lodi della giuria nel parterre, ma a contribuire al loro quinto posto nella classifica definitiva è stato il punteggio che il concorrente ha conquistato nel duello che ha dato il via alla puntata. Dopo essersi esibito con una coreografia tecnica a sorpresa e in solitaria, l’ex calciatore è riuscito a riconoscere lo stile di ballo, conquistando, di fatto, altri 7 preziosissimi punti da sommare ai voti della giuria. Di seguito, i giudizi del parterre: Ivan Zazzaroni, voto: 10; Fabio Canino, voto: 10; Carolyn Smith, voto: 10; Selvaggia Lucarelli, voto: 8; Guillermo Mariotto, voto: 7.

Carolyn Smith su Dani Osvaldo e Veera Kinnunen: “stupendo, mi piacciono”

Ancora un grande successo a Ballando con le Stelle 2019 per Dani Osvaldo e Veera Kinnunen. Incantata dalla loro performance, per la prima volta nella storia del format la presidentessa di giuria Carolyn Smith non è riuscita a trovare, in lingua italiana, le parole giuste per lodare la loro performance e per questo si è dovuta affidare alla traduzione simultanea di Milly Carlucci. Per la Smith, in particolare, il valzer dell’ex calciatore “viene tutto dall’anima ed è materiale grezzo e carnale, stupendo, mi piace”, ma la sua singolare richiesta non è sfuggita a Selvaggia Lucarelli, sorpresa dalla richiesta insolita della coreografa: “non è mai successo che Carolyn non trovasse le parole italiane per descrivere un concorrente”. Il divertente botta e risposta si è concluso con la replica della ballerina, che, ricordando quanto accaduto proprio alla Lucarelli, raggiunta telefonicamente indiretta dal suo fidanzato dopo aver elogiato Dani Osvaldo, ha aggiunto: “adesso vibra il mio telefonino, c’è mio marito qui”.

Ivan Zazzaroni: “Osvaldo? Se avesse avuto questa tenuta mentale quando giocava…”

Fabio Canino ha formulato un’attenta analisi sul percorso di Dani Osvaldo e Veera Kinnunen e sul possibile rivale che a Ballando con le Stelle 2019 potrebbe strappare all’ex calciatore il posto da vincitore. Secondo il conduttore radiofonico, in particolare, “la gara in questo momento è tra lui ed Ettore (Bassi, ndr)”, considerando, naturalmente, le dovute differenze di stile. “Ettore – ha proseguito poi Canino – è il gentleman, l’eleganza, lui è il rock, ma, allo stesso livello, ha una sua eleganza, che è più moderna, più originale”. Per l’ex calciatore, anche le lodi di un vero esperto di calcio, Ivan Zazzaroni, secondo il quale Osvaldo ha finalmente trovato la sua giusta dimensione: “se avesse avuto questa tenuta mentale anche quando giocava… – ha rivelato il giornalista – lui tecnicamente era fortissimo, ma si perdeva in mille altre cose, le sue robe, i suoi viaggi […] invece questa è la tua vita, hai una applicazione, una tenuta mentale nelle cose e una concentrazione che non hai mai avuto in campo, e facevi dei goal bellissimi”. Di seguito, il video della sua esibizione.

Video di Dani Osvaldo e Veera Kinnunen



© RIPRODUZIONE RISERVATA