ELENA SANTARELLI “MIO FIGLIO GUARITO DAL TUMORE”/ Lettera di Giacomo commuove il web

- Silvana Palazzo

Elena Santarelli e la guarigione del figlio Giacomo Corradi: il racconto della battaglia contro il tumore a Italia Sì, video. “Dalla sinusite alla diagnosi del cancro al cervello…”

Elena Santarelli
Elena Santarelli piange a Italia sì!

Elena Santarelli ha ricevuto una bellissima lettera dal figlio Giacomo, per la festa della mamma 2019. “E’ veramente il regalo più bello che potessi ricevere da mio figlio questa mattina”, ha commentato la showgirl. Giacomo le aveva detto di stare andando in camera sua, per scriverle un piccolo tema: “Mamma tu sei una mamma speciale perché quando sono triste o arrabbiato tu mi supporti sempre. Mamma tu sei la mamma più bella del mondo, sei gentile sei carina sei anche molto positiva perché quando facevo le chemio chiedevo sempre tra quanto finiscono le cure e tu mi dicevi “ tranquillo quel giorno arriverà”. E il giorno e’ arrivato come dicevi tu…”. La modella ha confidato di non avere perso mai la speranza, ed anche il piccolo Giacomo si è reso conto di tutto questo, tanto da evidenziarlo e ringraziala: “mamma grazie per tutto quello che fai per me, mamma sei la mamma più bella al mondo e non vorrei mai cambiare mamma perché mi piaci come sei fatta. Al mondo ci saranno mamme più belle e più brave ma sarai sempre mia madre”. Tanti i commenti di apprezzamenti da parte degli estimatori, condividendo una lettera che, dopo la guarigione, acquista un valore ed un significato ancor più grande. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

ELENA SANTARELLI, IL FIGLIO GIACOMO HA VINTO LA BATTAGLIA!

Elena Santarelli è felice di poter parlare della battaglia di suo figlio Giacomo contro il tumore, sopratutto perché l’ha vinta: suo figlio infatti è in follow up. Ma quella della showgirl non è una felicità “totale”. E ha spiegato perché a Italia Sì, in un’intervista toccante, nella quale non sono mancate le lacrime. «È una felicità contenuta perché… Ho cominciato un percorso con un’amica, Valeria, e non lo abbiamo concluso insieme. Ero molto legata a Marzia (figlia dell’amica, ndr), non è bello… Così non riesci a gioire al 100 per cento». A tal proposito ha sfogato tutta la sua sofferenza per la morte della piccola: «Mi sento inutile perché non posso alleviare il suo dolore. Nessuno può guarire la sua ferita, non è vero che il tempo allevia il dolore, almeno io la penso così». Quando Marco Liorni le ha chiesto come sta suo figlio dal punto di vista psicologico, lei ha spiegato: «Non può essere felice di andare in ospedale, era arrabbiato, ma penso di aver fatto un buon lavoro. Lui non ci sta guardando anche perché non sa di Marzia». Infine, ha raccontato che presto lei e suo marito Bernard Corradi faranno un regalo a Giacomo: «Ha chiesto di fare un bel viaggio, quindi ci stiamo organizzando».

ELENA SANTARELLI E IL FIGLIO GUARITO DAL TUMORE

In molti si sono chiesti come Elena Santarelli ha scoperto che suo figlio Giacomo Corradi aveva un tumore al cervello. Lo ha raccontato oggi a Italia Sì: «Tutto è partito da una sinusite. I sintomi non passavano, quindi l’otorino ci ha fatto fare una risonanza magnetica e così abbiamo scoperto questo problema». La showgirl ha anche spiegato perché non ha fornito molte informazioni sulle condizioni di suo figlio, anche ai suoi parenti: «Quando condividi troppo susciti troppe domande, per affetto e curiosità. Perché raccontare troppi dettagli ai nonni? Già soffrono. Mi sono appoggiata a me stessa e a mio marito». Elena Santarelli ha affrontato anche un altro tema delicato: quello dei costi di questa battaglia. Le cure sono gratuite, ma molti genitori sono costretti a portare i loro figli fuori per curarli e questo ha delle ripercussioni economiche per le famiglie, soprattutto quando il lavoro è precario. Anche per questo Elena Santarelli si ritiene molto fortunata, e non lo nasconde affatto in tv.



© RIPRODUZIONE RISERVATA