ELIANA MICHELAZZO, AGENTE PAMELA PRATI/ Un video le smaschera: “Non stava male?”

- Emanuele Ambrosio

Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati, furiosa sui social dopo le accuse a Live Non è la D’Urso. Ecco cosa ha detto nel video pubblicato pochi minuti fa.

eliana michelazzo live
Eliana Michelazzo

Eliana Michelazzo si è difesa dalle accuse mosse nei suoi confronti dal parterre di Live – Non è la D’Urso, pubblicando un commento e tre brevi filmati sul suo profilo social. Nel farlo, però, potrebbe aver commesso un piccolo errore, così come fanno notare gli internauti su Twitter. In una delle clip incriminate appare infatti di sfuggita una più vispa del previsto Pamela Prati, che, secondo alcune dichiarazioni, dovrebbe essere molto provata a causa del recente polverone sulle sue nozze. Ecco i Tweet più interessanti. “Ma Pamela non stava malissimo tanto da far saltare le nozze oggi? Crepo nemmeno loro sanno reggere le proprie stron*ate”, scrive un telespettatore. E poi ancora: “Ma Pamela Prati non stava male???”. Per molti, inoltre, tutto il teatrino messo in piedi dalla showgirl sarebbe solo una presa in giro: “Pamela Prati ci ha fatto rivalutare Vanna Marchi…”, mentre per altri la Prati sarebbe vittima di un raggiro: “Ma si capiva che era una voce tappata comunque la sciura Pamela Prati è entrata in un giro strano”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

Furiosa: “Quante stron*ate, vergognatevi”

Eliana Michelazzo ha risposto alle polemiche di Live – Non è la D’Urso pubblicando ben tre filmati sui suoi profili social. Nel primo video, reperibile sulle sue Instagram Stories, l’agente dei vip si lascia ritrarre assieme a Pamela Prati, mentre, in un divertente siparietto sotto la pioggia, scherza con lei sulle accuse di plagio ricevute dal parterre di Canale 5. “Pami ma sei plagiata?”, chiede la Michelazzo, “Plagiatissima”, risponde lei. Subito dopo, però, il discorso si fa serio ed Eliana Michelazzo, infuriata, si rivolge proprio a chi, nelle ultime ore, ha sentenziato su tutta questa storia condividendo il proprio punto di vista a Live – Non è la d’Urso. “Sono davvero preoccupata, mi dispiace ma abbiamo giocato, abbiamo scherzato”, dice l’agente della Prati, poi prosegue: “Ma vi rendete conto? Ma quante stron*ate ‘dicete’, ma vergognatevi. Dico solo vergogna – conclude la Michelazzo – vergogna, vergogna”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

Sbotta sul web: “Vergogna. Denunce già fatte”

Eliana Michelazzo è la grande assente della nuova puntata di Live – Non è la D’Urso. L’agente di Pamela Prati ha scelto infatti di sottrarsi al chiacchiericcio mediatico in onda questa sera su Canale 5 e seguire, stavolta da casa, il dibattito sulle nozze più chiacchierate dell’anno, quelle tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. A quanto pare, però, il contenuto della discussione non sarebbe di suo gradimento, dal momento che, solo pochi minuti fa, ha scelto di rompere il silenzio sui suoi profili social ufficiali per scagliarsi contro gli opinionisti di Barbara D’Urso. In un breve messaggio affidato negli alle sue Instagram Stories, si legge infatti: “Bella gente stasera… Vergogna. Il più pulito ha la rogna! Per fortuna che le denunce sono già state fatte!”. Eliana Michelazzo prende quindi le distanze dal salotto che nelle scorse settimane l’ha ospitata e, in merito alle dichiarazioni degli ospiti del parterre, spiega che le denunce sono già state fatte. Tornerà nel salotto di Barbara D’Urso? (Agg. di Fabiola Iuliano)

Nuove accuse per lei: replicherà in diretta?

A Live non è la d’Urso molto probabilmente tornerà ospite anche Eliana Michelazzo, manager e socia di Pamela Prati. Oggi la showgirl avrebbe dovuto sposarsi con Mark Caltagirone ma, come molti avevano previsto, tutto è saltato o, meglio, rinviato. La Michelazzo dovrà quindi fare i conti con un nuovo “uno contro tutti” nella puntata dello show di Barbara d’Urso di questa sera, soprattutto in virtù delle ultime novità. Nell’inchiesta pubblicata dal settimanale Chi, si è parlato della Michelazzo proprio in merito all’organizzazione delle nozze. Marzia Rosati, proprietaria di Villa Pazzi al Parugiano in Toscana, dove la Prati avrebbe dovuto sposarsi, ha dichiarato: “Eliana mi diceva che ci sarebbero state un centinaio di persone, Pamela invece 50. La storia non combaciava. (…) Poi guardando la tv e leggendo i giornali, abbiamo sentito puzza di bruciato. Pamela, con la sua squadra, l’ho vista solo quella sera. Chi ha intrattenuto i rapporti con noi è stata Consuelo, la wedding planner.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Eliana Michelazzo: “È diventato tutto troppo pesante”

Eliana Michelazzo e il matrimonio di Pamela Prati al centro della nuova puntata di Live – Non è la D’Urso. Non è ancora chiaro se le nozze della showgirl saranno o meno celebrate, ma intanto il pubblico è stanco di questa pantomima. La scorsa settimana dagli studi di Live non è la D’Urso, l’agente di Pamela Prati è scoppiata a piangere dicendo: “Sono tanto carica e tanto stanca, è diventato troppo pesante tutto questo. Troppe accuse, troppa gente che ce l’ha con noi, non abbiamo ucciso nessuno, non abbiamo fatto niente a nessuno, è troppo, è troppo”. L’agente della Prati è stata messa sotto accusa da tutti gli opinionisti presenti in studio stanchi, come il pubblico, di assistere ad una recita visto che finora non c’è alcuna conferma del matrimonio tra Pamela Prati e lo sposo fantasma Marco Mark Caltagirone.

Eliana Michelazzo: “Pamela Prati ha problemi al cuore”

Dopo l’indiscrezione circa l’annullamento del matrimonio, è stata Pamela Prati tramite i social a smentire tutto precisando che le nozze ci saranno eccome. Al momento però non è ancora ben chiaro se sarà davvero così oppure no. Di sicuro c’è solo una cosa, le possibili scuse anticipate la scorsa settimana sempre da Ileana Michelazzo, agente di Pamela Prati, a Live non è la D’Urso: “Pamela ha problemi cardiaci, ha il ritmo accelerato, non sta bene perché i giornalisti stanno facendo venticinque articoli al giorno. I problemi cardiaci non li ha sempre avuti, gli stanno venendo in questo momento perché si sente sotto pressione Lei sta male perché ha molta tensione, tutti i giorni non ha pace e non va a dormire serena”. Resta da capire se sia davvero così oppure no. Intanto però un nuovo ciclone si abbatte sull’agenzia di comunicazione capitanata da Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. A lanciare nuove accuse è Emanuele Trimarchi, ex corteggiatore e scelta di Anna Munafò: “Ho perso un anno di carriera, occasioni. Ho vissuto in una stanza senza porte e finestre perché loro prendono in mano la tua vita e la frantumano”.

Emanuele Trimarchi contro Eliana Michelazzo

“Decidono chi devi frequentare, come ti devi vestire, ti rendono non rintracciabile, sei una marionetta. Io non potevo usare nemmeno il telefono. Ti fanno cambiare numero di continuo. Loro sono la paura. Loro ti catturano, ti manipolano psicologicamente. Prima prendono la tua fiducia. Io ero il loro nipotino. Ma allo stesso tempo la frase successiva era: “Devi fare come diciamo noi”. Dichiarazioni choc quelle dette da Emanuele Trimarchi dalle pagine del settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini che tornano così ad accendere i riflettori sull’agenzia di comunicazione di Eliana Michelazzo. L’ex corteggiatore ha chiaramente detto di essere stato raggirato dalle due agenti, che peraltro sono la causa della fine della storia d’amore con la tronista Anna Munafò: “Mi hanno fatto leggere alcune conversazioni, via Facebook, tra Anna e Danny Coppi, cugino di Simone Coppi, magistrato, nonché marito di Eliana. Ovviamente non esistevano né Danny, né Simone. Ma io quando ho letto le chat tra Anna e Danny ci sono cascato”. Cosa si inventerà questa volta la Michelazzo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA