ELIANA MICHELAZZO/ Piange a Verissimo: “Abbiamo paura, su di noi bullismo mediatico”

- Emanuela Longo

Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati: la donna scesa in difesa della showgirl in diverse occasioni continua a ribadire l’esistenza di Mark Caltagirone

michelazzo prati live
Eliana Michelazzo e Pamela Prati

Scoppia in lacrime Eliana Michelazzo nel corso della nuova puntata di Verissimo quando Pamela Prati parla del matrimonio saltato con Mark Caltagirone. In primis si dice dispiaciuta per quanto accaduto: “Ha anche un abito bellissimo” ammette l’agente della Prati in merito alle nozze per ora rimandate. Poi però non trattiene le lacrime e Silvia Toffanin le chiede il motivo. Lei ammette di aver subito anche delle aggressioni: “Ci hanno buttato l’acido – sbotta – stiamo subendo vere e proprie aggressioni”. Ma non sono soltanto fisiche a suo dire. Infatti aggiunge “Ci stanno facendo un bullismo mediatico allucinante. Abbiamo paura…” confessa la Michelazzo, appoggiata da Pamela Prati. Poche parole ma forti quelle di Eliana che lascia poi lo studio con Pamela. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ELIANA MICHELAZZO DIFENDE PAMELA PRATI

Seduta in prima linea tra il pubbico, Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati, viene coinvolta più volte da Sivia Toffanin che, determinata a fare chiarezza, le chiede di mostrare una fotografia o di telefonare a Mark Caltagirone. L’agente, però, rifiuta: “non ho una sua foto perchè non è mio marito e non tocca a me chiamarlo perchè non è il mio compagno“, afferma la Michelazzo che poi difende la propria immagine svelando di essersi arrabbiata molto per tutta la situazione – “La coppia è la loro. Io dovevo organizzare il loro matrimonio. Poi la storia è la loro. Ci stanno bullizzando, è una cosa grave quella che stanno facendo. Pensi che io non mi sia incavolata per questo fatto? Lui doveva mostrarsi. Ti giuro che esiste, sono uscite anche le fotografie. Mi stanno ammazzando per una storia che non è la mia“, conclude (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“NESSUN PLAGIO, VERGOGNATEVI”

Eliana Michelazzo non sta plagiando Pamela Prati. In una storia di Instagram registrata insieme, le due scherzano alla faccia delle malelingue: “Sono plagiatissima, scappo”, dice la showgirl in tono ironico, “Eli scusami, mi stai plagiando”. Ed Eliana: “Vi rendete conto delle caz*ate che ‘dicete’ (sic.)? Vergogna, vergogna, vergona!”. Nella bufera è finita anche un’altra Pamela, la Perricciolo, amica e collega della Aicos Management. Tutte e tre continuano ad affermare che Mark esiste. Nessun paparazzo, però, è ancora riuscito a immortalarlo; non uno scatto insieme alla presunta fidanzata Pamela. Il mistero si fa sempre più fitto: Mark è soltanto un’invenzione, così come affermano i detrattori della Prati? Oppure è soltanto un po’ timido? Se lo chiede tutta l’Italia. (agg. di Rossella Pastore)

I “PRECEDENTI” DI ELIANA MICHELAZZO

C’è anche Eliana Michelazzo tra i protagonisti dell’ormai controverso caso di gossip che ruota attorno al (saltato) matrimonio tra Pamela Prati e Marco ‘Mark’ Caltagirone. La donna è una delle due agenti della showgirl al centro della bufera, accusata insieme alla collega Pamela Perricciolo di aver plagiato l’ex diva del Bagaglino ed ordito varie “truffe” a scapito di numerose vittime celebri, da Alfonso Signorini a Sara Vanore, fino a Emanuele Trimarchi, ex di Uomini e Donne e Manuela Arcuri (l’unica a non esserci cascata). Classe 1979, Eliana è nata artisticamente proprio nella trasmissione condotta da Maria De Filippi, dove sbarcò nel 2008 nei panni della corteggiatrice dell’allora tronista Federico Mastrostefano. Amata dal pubblico per la sua spontaneità, il suo percorso alla corte della De Filippi si concluse con un “due di picche” da parte del tronista che preferì a lei Pamela Compagnucci. Scomparsa dal piccolo schermo, decise di ricomparire in punta di piedi, gestendo la Aicos Management, agenzia che cura l’immagine di numerosi vip e della quale la Prati ne è direttrice. Al suo fianco, lavorativamente parlando, troviamo la collega “Donna Pamela”, che insieme alla Prati formano un trio di amiche legatissime, come dimostrato da molti scatti social e storie su Instagram.

ELIANA MICHELAZZO, L’AMICIZIA CON PAMELA PRATI

Originaria di Roma, Eliana Michelazzo è ora diventata volto noto soprattutto per i suoi interventi in difesa di Pamela Prati nel corso della trasmissione di Barbara d’Urso, Live Non è la d’Urso. Per la showgirl, oltre a rappresentare la sua agente è anche una cara amica al punto che nel giorno delle saltate nozze, inizialmente previste per lo scorso 8 maggio, l’ex gieffina ha preferito trascorrere la serata proprio con Eliana, mentre in tv andava in onda il programma della d’Urso che continuava ad indagare sul presunto finto matrimonio. Le due si sarebbero prese gioco della conduttrice e dei suoi ospiti. Sono comparse in una Storia Instagram pubblicata dalla Michelazzo, in cui hanno entrambe respinto le accuse di plagio. “Sono davvero preoccupata, perché mi dispiace, abbiamo giocato, abbiamo scherzato…”, ha esordito ironicamente la sua agente prima di inciampare in un errore grammaticale che ha fatto il giro del web: “Ma vi rendete conto di quante stronz*te dicete (sic!)? Ma vergognatevi”. Quindi l’intervento dell’amica Pamela: “Sono plagiatissima, scappo. Eli, scusami, mi stai plagiando me ne vado”. Un intervento social ritenuto fuori luogo da molti e che ha messo ancora una volta Eliana nella condizione di poter essere aspramente criticata.

E SULL’ESISTENZA DI MARCO ‘MARK’ CALTAGIRONE ELIANA MICHELAZZO GIURA CHE…

Eliana Michelazzo è anche una delle poche persone ad aver ammesso di aver conosciuto il misteriosissimo Mark Caltagirone ancor prima di iniziare a lavorare con Pamela Prati. Lo dichiarò lei stessa ospite di Live Non è la d’Urso, quando asserì di aver svolto attraverso la sua agenzia un lavoro proprio per l’inafferrabile imprenditore. E sempre lei, messa di fronte ad alcune fotografie mostratele da Barbara d’Urso, aveva smentito che si trattasse del futuro sposo di Pamela Prati. Eliana però, incalzata più nel dettaglio su questa relazione non ha mai voluto riferire molto. Lo scorso giovedì è stata la protagonista insieme alla Prati di una intervista per Verissimo a Silvia Toffanin. Come rivelato dal direttore del settimanale Nuovo, Riccardo Signoretti, la Michelazzo avrebbe espresso la sua posizione in “romanaccio” come sempre prendendo in parte le distanze ma confermando l’esistenza dell’uomo: “Giuro che Mark esiste. Io dello loro storia non voglio sape’ gnente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA