ENRICO CONTARIN/ Per quale donna ha scritto la poesia? (Grande Fratello 16)

- Emanuele Ambrosio

Enrico Contarini si lascia andare a nuove confessioni all’interno della casa del Grande Fratello 16 parlando di figli e di una donna misteriosa

Enrico Contarin
Enrico Contarin al Grande Fratello 16

Enrico Contarin è uno dei concorrenti del Grande Fratello 16, il reality show condotto con grande successo da Barbara D’Urso su Canale. All’interno della casa il concorrente veneto si è ambientato molto bene stringendo diversi rapporti di amicizia con i coinquilini. Proprio con loro si è confrontato in merito ad una serie di dinamiche che avrebbe notato negli ultimi giorni. “Ho visto delle dinamiche di gruppo interessanti, ho visto un pò di movimento interessante” dice Enrico a Kikò Nalli. “Ho visto un paio di interessi nuovi che stanno nascendo” rivela il concorrente veneto trovando l’approvazione di Gianmarco Onestini, il fratello di Luca Onestini. Estraneo a tutti Kikò, che non si è reso conto di nulla e che dice chiaramente “non sto capendo”.

Enrico Contarin scrive una poesia per una donna

In camera da letto prima di andare a dormire, Enrico Contarin si ritrova a parlare con Valentina Vignali, Gennaro Lillio e Cristian Imparato di una poesia scritta per una donna che ha visto per pochissimo tempo. Il concorrente veneto parla di abbaglio spiegando il concetto e il senso delle sue parole: “a te la scelta che io sono quella roba li, a prescindere dall’interpretazione”. “La parte principale della poesia è abbaglio, qui dentro io non conosco lei, posso avere avuto un abbaglio, ci parlo insieme due ore e non mi piace. Può essere un abbaglio, ma non avendo in casa la possibilità di conoscere…”. “C’è più la voglia di piacere, è come un corteggiamento questo mio, nel senso che ho scritto questa poesia per lei” dice il concorrente, che forse prima di entrare nella casa del GF 16 avrebbe voluto conquistare il cuore di una donna.

Enrico Contarin: “se fossi stata donna mi sarei chiamata Beatrice o Veronica”

Il concorrente veneto è uno dei più interessanti e curiosi della quattordicesima edizione del Grande Fratello 16. Enrico Contarin nelle ultime ore ha parlato di famiglia soffermandosi sul nipote e sui nomi che vorrebbe dare ai suoi figli. Il confronto è avvenuto con Kikò Nalli e Gianmarco Onestini a cui ha rivelato i nomi che vorrebbe dare ai suoi figli: “Alessandro mi piace, ma anche Filippo, ma Alessandro mi piace”. Poi il concorrente fa una rivelazione: “Se fossi stata una donna io dovevo chiamarti Beatrice o Veronica, perchè non sapevano”. Kikò allora domanda i nomi femminili che più gli piacciono per una bambina e il concorrente risponde così: “mi piace Vittoria, Martina, Alessia, Alessandra, Bianca e anche Stella e Aurora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA