EUROVISION SONG CONTEST 2019, 1a SEMIFINALE/ Mahmood convince, scaletta e diretta

- Stella Dibenedetto

Eurovision Song Contest 2019: oggi, martedì 14 maggio, la prima semifinale. Mahmood tra i favoriti per la vittoria finale con la canzone Soldi.

mahmood Sanremo 2019
Mahmood, Seat Music Awards

E’ tutto pronto per la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2019 che prenderà ufficialmente il via alle 21 su Rai4. L‘attesa, però, è tutta per l‘Italia che, secondo i pronostici, potrebbe portare a casa la vittoria. Gli scongiuri, naturalmente, sono doverosi. Anche lo scorso anno, Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano “Non mi avete fatto niente”, erano considerati in pole, ma alla fine, le giurie non li premiarono. Stavolta, però, potrebbe andare diversamente. Mahmood e la sua canzone “Soldi”, infatti, sta facendo impazzire tutti e il cantante di origini sarde ha convinto tutti nelle prove. Ad oggi, resta sicuramente tra i favoriti. I vincitore de Festiva di Sanremo 2019, dunque, riuscirà a riportare in Italia una vittoria che manca ormai da anni? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

OLANDA FAVORITA

A poche ore dall’inizio della prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2019, cambiato e quote per il vincitore l‘unica cosa che non cambia, come fa sapere il portale Eurofestivalnews è la prima posizione che, secondo le quote, dovrebbe essere conquistato dall’Olanda (Duncan Laurence – Arcade) che resta super favorita. Al secondo posto, invece, c’è la Svezia (John Lundvik – Too late for love). Chi sta conquistando posizioni, invece, è l’Australia (Kate Miller-Heidke – Zero gravity) che potrebbe essere davvero la sorpresa per quest’edizione dell’Eurovision. E ‘Italia, invece, dove si colloca? Secondo quanto si legge sul portale Eurofestivalnews, l‘Italia è scesa al settimo posto, ma resta, comunque, nel gruppo dei favoriti. Per Betfair Sport, la vittoria di Mahmood è quotata a 12 mentre per Bet Stars vale 21 volte la scommessa (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

DIRETTA STREAMING: PROGRAMMA E CANTANTI

Una delle settimane più importanti per la musica europea è proprio quella iniziata ieri e che ha portato alcuni dei volti noti dei nostri Paesi, Mahmood compreso, in quel di Tel Aviv proprio da oggi, martedì 14 maggio, per via della vittoria dello scorso anno di Netta Barzilai con la canzone “Toy”. L’Eurovision Song Contest 2019 si suddivide in tre serate: due semifinali, in onda questa sera e giovedì, e la finale di sabato alla quale prenderanno parte solo i finalisti, Mahmood compreso insieme ai candidati di Francia, Spagna, Germania e Regno Unito che accedono infatti alla finale di diritto. In Italia la kermesse andrà in onda questa sera in diretta su Rai4, così come quella del 16 maggio, mentre la finalissima andrà in onda su Rai1. La trasmissione comincerà alle 21 o, in alternativa, è possibile seguire l’evento sul canale YouTube degli organizzatori dove verrà offerta gratuitamente la diretta streaming. Sui social, invece, il modo per seguire e commentare l’evento è usando gli hashtag ufficiali #ESC2019 ed #ESCita. In gara questa sera, secondo quanto riporta Soundblog, ci saranno Cipro, Tamta Replay; Montenegro, D mol Heaven; Finlandia, Darude feat. Sebastian Rejman Look Away; Polonia, Tulia Fire of Love (Pali się); Slovenia, Zala Kralj & Gašper Šantl Sebi; Rep. Ceca, Lake Malawi Friend of a Friend; Ungheria, Joci Pápai Az én apám; Bielorussia, Zena Like It; Serbia, Nevena Božović Kruna; Belgio, Eliot Wake Up; Georgia, Oto Nemsadze Keep on Going; Australia, Kate Miller-Heidke Zero Gravity; Islanda, Hatari Hatrið mun sigra; Estonia, Victor Crone Storm; Portogallo, Conan Osíris Telemóveis; Grecia, Katerine Duska Better Love e San Marino, Serhat Say Na Na Na. (Hedda Hopper)

PRIMA SEMIFINALE EUROVISION SONG CONTEST 2019

Grande attesa per la 63ma edizione dell’Eurovision Song Contest che prenderà ufficialmente il via oggi, martedì 14 maggio, con la prima semifinale. Giovedì 16, invece, andrà in scena la seconda semifinale mentre la finalissima andrà in onda su Raiuno, sabato 18 maggio. A rappresentare l’Italia sarà il vincitore del Festival di Sanremo 2019 Mahmood che con il brano “Soldi” è considerato dai bookmakers tra i favoriti per la vittoria finale. Il brano vincitore di Sanremo 2019, con una musicalità decisamente diversa da quella dei brani che hanno rappresentato l’Italia nelle ultime edizioni, ha fatto impazzire tutti scalando le classifiche nazionali e non. Il brano, accorciato per rientrare nella durata massima di 3 minuti stabilita dall’European Broadcasting Union, potrebbe davvero riportare in Italia una vittoria che manca ormai da anni. L’Italia ha vinto l’Eurovision Song Contest due sole volte, nel 1964, con “Non ho l’età” di Gigliola Cinquetti, e nel 1990 con “Insieme: 1992” di Toto Cutugno. Negli ultimi anni, invece, ha raggiunto il podio due volte: il secondo posto di Raphael Gualazzi con “Follia d’amore” a Düsseldorf nel 2011 e il terzo posto de Il Volo a Vienna con “Grande amore” nel 2015. Mahmood, dunque, riporterà in Italia la vittoria?

EUROVISION SONG CONTEST 2019: ECCO COME POTREBBE VINCERE MAHMOOD

La prima semifinale, trasmessa martedì 14 maggio, vede in gara Slovenia, Bielorussia, Repubblica Ceca, Montenegro, Cipro, Serbia, Finlandia, Polonia, Ungheria, Estonia, Portogallo, San Marino, Islanda, Georgia, Australia, Belgio e Grecia. A decretare il paese vincitore saranno in pari misura le giurie nazionali e il pubblico attraverso il televoto. Secondo Gino Castaldo ed Ema Stokholma che racconteranno l’Eurovision Song Contest 2019 in diretta su Radio2, Mahmood ha diverse possibilità di vincere. “Mahmood è un prodotto che sembra anche francese, che ricorda la trap americana, quella più commerciale. Potrebbe essere un passo avanti” – ha spiegato Ema a Radio Corriere mentre Gino Castaldo ha aggiunto –  “Il trucco è capire se il “clap clap” di “Soldi” prende anche il trend internazionale, se così fosse sarebbe fatta. Deve fare lobby, è l’unico modo per vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA