Figli adottivi Mark Caltagirone e Pamela Prati/ La Michelazzo: “Ho visto Sebastian..”

- Anna Montesano

Eliana Michelazzo parla dei presunti figli adottivi di Mark Caltagirone e Pamela Prati a Live non è la d’Urso. “Io ho incontrato solo il maschietto ma…”

Mark Caltagirone e Pamela Prati
Mark Caltagirone e Pamela Prati (Web, 2019)

Nel corso della sua lunga intervista a Live non è la d’Urso, Eliana Michelazzo parla anche dei presunti figli adottivi di Mark Caltagirone e Pamela Prati. “La femmina non l’ho mai vista, il bambino Sebastian si, fisicamente. – ammette Eliana – E mi scriveva anche ‘zia ti voglio bene'”. Racconta del loro primo incontro: “L’ho visto in un bar, a Roma. Con noi c’era Pamela Prati, la Miconi e il suo compagno, Pamela Perricciolo. Lui è venuto, si è messo tranquillo vicino a noi, ha mangiato il gelato.. è stato poco però, mezzora. Poi Pamela Perricciolo l’ha portato via.” Diversa, invece, per l’altro figlio adottivo: “La bambina non si è mai vista, neanche in foto, perché da quanto sapevo io era affidato il maschio e non la femmina.”

ELIANA MICHELAZZO: “I FIGLI ADOTTIVI? SPERO SIA TUTTO VERO”

Ad Eliana Michelazzo viene allora fatto notare di un video fatto tutti insieme e del fatto che il bambino, nonostante fosse italo-spagnolo, markavesse un forte accento romano e fosse tanto tifoso della Lazio. “Infatti c’è qualcosa che non torna” ammette la Michelazzo. E aggiunge: “Questo è un tasto dolente. La cosa dei bambini è pesante. Comunque il bambino da quanto so non è cresciuto a 11 anni e fa delle cure importanti. Io spero che sia vera questa cosa”. Torna a sottolinearlo anche in diretta a Live non è la d’Urso, dove ricorda alcuni momenti trascorsi con questo bambino, uno dei presunti figli adottivi di Mark Caltagirone – che per sua ammissione non esiste – e Pamela Prati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA