FRANCESCO TOTTI, SALTA LA SERIE?/ Le Iene, la risposta enigmatica del Pupone…

- Dario D'Angelo

Francesco Totti, salta la serie su di lui? Il Pupone sembra smentire l’annuncio di Sky: le sue parole a Filippo Roma de Le Iene Show.

serie totti 2019 iene
Francesco Totti a Le Iene

La serie su Francesco Totti si fa o non si fa? Niente sarebbe così scontato stando alle parole del Pupone, intercettato all’ingresso dell’asilo del figlio da Filippo Roma, inviato de Le Iene Show. L’annuncio della fiction basata su autobiografia “Un Capitano”, scritta dall’ex numero 10 con il giornalista sportivo Paolo Condò, era stato dato pochi giorni fa da Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming della pay tv, che aveva precisato come la serie, della quale Sky ha conteso i diritti a operatori internazionali, “sarà concentrata su un periodo molto particolare della vita di Totti”. Eppure la prima reazione di Totti dinanzi alle domande insistenti dell’inviato della trasmissione di Italia Uno è stata categorica: “Non è vero, non è vero niente”. Che uno dei più grandi attaccanti della storia del calcio italiano si sia esibito in un “dribbling” degno del suo nome per smarcarsi dalle domande?

SERIE SU FRANCESCO TOTTI

Quando Filippo Roma ha incalzato Totti facendogli notare che la notizia della serie su di lui era stata da molti giornali italiani, Corriere della Sera in testa, l’ex capitano ha replicato:”So’ tutte…il 10% di tutte le cose che escono…Forse si fa forse no”. Una frase, quest’ultima, che può essere letta dunque come una mezza conferma: “C’è ancora da pensarci”, ha dichiarato il dirigente capitolino. L’inviato delle Iene ha poi chiesto cosa ne pensasse Totti dei due nomi indicati come possibili interpreti del suo ruolo, ovvero Luca Marinelli e Alessandro Borghi:”Chi preferiresti dei due?”. Il Pupone risponde: “Nessuno dei due” e svela il nome di un attore che invece vedrebbe bene ma sarà svelato soltanto nell’intervista che andrà in onda domenica a partire dalle 21:10. Gli altri ruoli? “Nella parte di Capello?”. “Capello”. “E in quella di Ilary?”. “Ilary”. Insomma, Totti non cambia: è il solito burlone…



© RIPRODUZIONE RISERVATA